2 moduri de a bloca butoanele de volum pe Android

2 modi per bloccare i pulsanti del volume su Android

È qualcosa che accade sempre, e sicuramente ti è successo con il tuo dispositivo Android: il pulsante del volume cambia da solo o lo cambi accidentalmente. Potrebbe anche essere successo quando hai prestato il tuo telefono a qualcuno e quando lo hai riavuto, lo hai ricevuto disattivato o con il livello del volume basso. Lo scopri solo quando prendi il telefono e vedi tutte quelle chiamate perse. Ciò può essere frustrante, soprattutto se stai aspettando una telefonata importante.

Continua a leggere e scoprirai due modi che impediranno a te o ad altre persone di modificare i livelli del volume sul tuo dispositivo Android (tablet inclusi).

Fai in modo che i pulsanti del volume controllino solo la musica

Con questo metodo, uccidi due piccioni con una fava. Normalmente, i pulsanti del volume controllano la suoneria, ma con questa soluzione puoi cambiarla e fargli controllare il volume per la musica che stai ascoltando.

Rocket Locker è un’app che ti aiuterà in questo. Tutto quello che devi fare è attivarlo. Da quel momento in poi, ogni volta che si premono i pulsanti del volume sul dispositivo, verrà modificato il volume multimediale e non il volume della suoneria. Se vuoi cambiare il volume della suoneria, puoi farlo manualmente andando su “Impostazioni -> Suono”.

Come bloccare i pulsanti del volume

La prima cosa che dovrai fare è scaricare il file Blocco volume e disattivazione audio app da Google Play, ma non aprirla ancora. Con questa app puoi dire addio a qualcuno che modifica le impostazioni del volume sul tuo telefono.

Volume_Block_Lock_Mute

Imposta il volume del telefono dove desideri che rimanga. Una volta impostato, apri l’app e tocca la casella che dice Blocca il volume al livello corrente. Lì vedrai anche “Blocca volume chiamata vocale” e “Blocca volume multimediale”.

Ci sono molti di questi tipi di app in Google Play che sono completamente gratuiti. Puoi provare Controllo blocco volume (RecoSystems) e Volume Locker (Shopriant). Oltre a bloccare il volume della suoneria e il volume delle notifiche, non posso fare molto di più dato che le app possono bloccare il volume della sveglia, della musica, dei giochi, del volume durante le chiamate, del volume dei tocchi sul display del telefono e dei suoni di sistema .

Ricorda che con Volume Locker, se modifichi il volume della suoneria con il pulsante sul tuo telefono, l’app ti darà pochi secondi per applicare queste modifiche. Se non fai nulla entro questo lasso di tempo, l’app applicherà automaticamente le impostazioni precedentemente programmate.

Conclusione

Con queste utili app, non dovrai più sopportare quelle situazioni fastidiose quando ti rendi conto che le tue impostazioni preferite sono state modificate da qualcuno a cui hai prestato il tuo telefono o da te (accidentalmente, ovviamente). Se hai trovato utili queste informazioni, non dimenticare di condividerle e facci sapere quale intendi utilizzare o che utilizzi attualmente nei commenti.