Come eliminare una directory in Linux

Cum să ștergeți un director în Linux
⏱️ 2 min read

Ci sono un paio di modi per eliminare una directory in Linux. Puoi gestirlo graficamente dal tuo ambiente desktop o puoi farlo direttamente dalla riga di comando. In entrambi i casi funzionerà e sono entrambi altrettanto efficaci.

Casa de la Sibiel | De la structur...
Casa de la Sibiel | De la structură la finisaje

Metodo grafico per eliminare una directory in Linux

Ogni ambiente desktop (o file manager) è leggermente diverso. Questo articolo seguirà KDE Plasma, ma il processo è più o meno lo stesso con tutti i desktop.

Apri il tuo file manager e individua il percorso della directory che desideri eliminare. Una volta trovato, fai clic con il pulsante destro del mouse su quella directory per aprire il menu delle azioni disponibili. A seconda del tuo ambiente, potresti vedere “Elimina” e “Sposta nel cestino” o semplicemente “Sposta nel cestino”. È sempre una scommessa più sicura spostare la directory nel cestino perché puoi recuperarla se commetti un errore. Fai clic su “Sposta nel cestino” nel menu.

Il file manager ti chiederà se vuoi davvero eliminare la cartella. Conferma di sì. La directory si sposterà dalla posizione corrente e apparirà invece nella cartella del cestino.

La spazzatura

Elimina il cestino della directory

Se sei assolutamente sicuro di non aver bisogno della directory che hai appena rimosso, apri il cestino. Vedrai la cartella lì e potrai persino sfogliarne il contenuto. Se non c’è nulla di cui hai bisogno, puoi fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella stessa per eliminarla in modo permanente, oppure puoi fare clic nello spazio bianco della directory per visualizzare un menu con l’opzione per svuotare il cestino. Fai quello che preferisci. Ricorda, non c’è modo di annullarlo. La directory non torna.

Utilizzo della riga di comando per eliminare una directory in Linux

C’è un modo ancora più diretto per rimuovere una directory dalla riga di comando. Il rm comando può essere utilizzato per rimuovere sia i file che le directory.

Apri una finestra di terminale e vai alla posizione della tua directory. Quando sei lì, esegui il seguente comando:

Eliminazione della CLI della directory non riuscita

Non ha funzionato, vero? È perché rm deve essere dato il -r flag per rimuovere un file in modo ricorsivo per eliminare una directory. Su alcuni sistemi semplicemente usando il flag “-r” verrà visualizzato un messaggio che chiede se sei sicuro di voler eliminare la directory. Per forzarlo e confermare automaticamente che lo fai, usa -rf. Essere avvisato, rm non sposta un file nel cestino. Semplicemente lo elimina completamente. Ricontrolla sempre quando elimini una directory (o file). Possono accadere cose davvero brutte.

Elimina directory CLI

In alternativa, puoi anche usare il comando rmdir per eliminare una directory, ma funzionerà solo su una directory vuota. Quindi, se la cartella è piena di file, questo comando fallirà. Utilizzando rm è una scommessa più sicura.

Conclusione

Ecco qua, due modi per eliminare le directory su un sistema Linux. Fai attenzione quando usi uno dei due e ricorda, usando rm, soprattutto come root, può essere estremamente pericoloso.

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar of Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

You may also like...

Subscribe
Notify of
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x