Cum se verifică dacă Windows 10 este activat sau nu

Come verificare se Windows 10 è attivato o meno

⌛ Reading Time: 4 minutes

Windows 10 è uscito da poco più di una settimana e una buona parte degli utenti di Windows ha già utilizzato l’aggiornamento gratuito di Windows 10. Non appena si aggiorna il sistema, Microsoft attiva automaticamente la copia di Windows 10 in background, assumendo che tu abbia eseguito l’aggiornamento da versioni originali di Windows 7 o 8.

Poiché il sistema Windows non visualizza alcun tipo di messaggio “Attivato con successo”, ci sarà un po ‘di confusione se la versione installata o aggiornata di Windows è attivata o meno. La confusione è particolarmente vera se hai reinstallato Windows 10.

Quindi, se mai ne hai bisogno, ecco come puoi verificare se il tuo sistema Windows 10 è attivato o meno con metodi diversi.

Controlla lo stato di attivazione dalla finestra di sistema

Uno dei modi più semplici per controllare lo stato di attivazione di Windows 10 è guardare la finestra dell’applet di sistema. Per farlo è sufficiente premere la scorciatoia da tastiera “Win + X” e selezionare l’opzione “Sistema”. In alternativa, puoi anche cercare “Sistema” nel menu Start.

Una volta aperta la finestra Sistema, scorri verso il basso e troverai la dicitura “Windows è attivato” nella sezione Attivazione di Windows se il tuo sistema è attivato.

check-win10-attivazione-sistema-applet-windows-attivato

Questa finestra mostra anche l’opzione per cambiare la chiave del prodotto se ne hai bisogno, come quando esegui l’aggiornamento da un’edizione all’altra.

Controlla lo stato di attivazione tramite le impostazioni moderne

Oltre a utilizzare la normale applet di sistema di Windows per controllare lo stato di attivazione, puoi anche utilizzare il pannello di controllo moderno. Ciò è particolarmente utile se utilizzi Windows 10 in modalità tablet.

Per iniziare, fai clic sull’icona Notifiche nell’angolo in basso a destra della barra delle applicazioni e seleziona l’opzione “Tutte le impostazioni”.

check-win10-attivazione-seleziona-tutte-le-impostazioni

L’azione precedente aprirà il pannello Impostazioni. Qui, seleziona l’opzione “Aggiorna e sicurezza”.

check-win10-attivazione-seleziona-aggiornamento-sicurezza

Nella finestra “Aggiornamento e sicurezza”, vai alla scheda Attivazione e troverai lo stato di attivazione di Windows nel riquadro di destra. Se il tuo Windows è attivato, vedrai il messaggio “Windows è attivato” accanto a “Attivazione”.

check-win10-attivazione-aggiornamento-sicurezza-windows-attivato

Proprio come nell’applet di sistema, la finestra ospita anche il pulsante “Modifica codice prodotto”, se necessario.

Controlla lo stato di attivazione tramite il prompt dei comandi

È inoltre possibile utilizzare il normale vecchio prompt dei comandi per controllare lo stato di attivazione di Windows. Per farlo premi “Win + R”, digita cmd e premere il pulsante Invio per aprire il prompt dei comandi. In alternativa, puoi anche utilizzare il menu utente avanzato (Win + X).

check-win10-activation-run-command

Una volta aperta la finestra del prompt dei comandi, immettere il comando seguente e premere il pulsante Invio.

check-win10-attivazione-invio-comando

Non appena si preme il pulsante Invio, Windows visualizzerà una nuova finestra che mostra lo stato di attivazione. Poiché sto utilizzando l’edizione Home sul mio laptop, viene visualizzata come edizione Core. Se stai utilizzando la versione Pro, la modifica si rifletterà nella finestra.

check-win10-activation-cmd-windows-attivato

È così semplice controllare lo stato di attivazione del sistema Windows utilizzando metodi diversi.

Commenta di seguito condividendo i tuoi pensieri ed esperienze dopo aver utilizzato i metodi sopra per verificare se il tuo sistema Windows è attivato o meno.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.