10 tendințe de tehnologie mobilă pentru 2015 pe care nu le puteți ignora

10 tendenze della tecnologia mobile per il 2015 che non puoi ignorare

Produttività sociale, app mobili, dispositivi indossabili e BYOD (Bring-Your-Own-Device) negli ambienti aziendali: ci stiamo muovendo rapidamente verso il “mondo mobile”. Sebbene dipendiamo ancora dai nostri desktop e laptop, ammettiamo il fatto che i nostri smartphone stanno facendo un buon lavoro migliorando la nostra produttività, stile di vita, fitness e attività ricreative.

UN domanda stimolante su AskReddit è stato pubblicato, “Se qualcuno degli anni ’50 apparisse improvvisamente oggi, quale sarebbe la cosa più difficile da spiegargli della vita oggi?” L’utente nuseramed ha risposto consapevolmente con un pizzico di umorismo, “Possiedo un dispositivo, in tasca, in grado di accedere alla totalità delle informazioni note all’uomo; Lo uso per guardare foto di gatti e litigare con estranei.“Divertente, ma è vero.

Usiamo i nostri smartphone per fare una miriade di cose, dai servizi fotografici al monitoraggio delle nostre attività sanitarie allo shopping online e altro ancora. Il fiorente ecosistema mobile ci alimenta con app e servizi on-demand e semplicemente non possiamo ignorare queste tendenze nei tocchi e in pochi clic. I seguenti sono:

1. Dispositivi indossabili e smartwatch + smartphone

Marchi tecnologici come Samsung, Apple, Sony e anche altri concorrenti stanno puntando su dispositivi indossabili e intelligenti come Gear S, LG G Watch e SmartBrand Talk. Questa tendenza sta scuotendo l’industria dell’orologeria, mentre il famoso marchio Swatch lancia il suo cappello nella produzione di smartwatch per competere con Apple Watch. Nel frattempo, Pebble ha anche evitato una campagna Kickstarter per il nuovo smartwatch e-paper a colori.

2. Fiorente app anonime

Fiorenti app anonime

Come ci si sente a dare un’opinione in modo anonimo e comunicare con estranei? Bene, secondo il glossario dei termini di Honey and Sparks AZ per il 2015, le app anonime fioriranno quest’anno – pensa Whisper, che ti consente di esprimerti e incontrare persone che la pensano allo stesso modo o Secret o Moustache. È interessante notare che gli adolescenti sono molto coinvolti in queste piattaforme.

3. App in crowdsourcing e piattaforme simili a Uber

App di crowdsourcing e piattaforme simili a Uber

L’effetto a catena di queste app di crowdsourcing è contagioso: se è vero che “c’è un’app per questo”, come viene spesso citato il popolare slogan di Apple, quest’anno ci saranno più “app simili a Uber”. Altre app di crowdsourcing come Airbnb e servizi on demand simili, oltre ad assistenti personali come TaskRabbit, app mesh e modelli come la condivisione di corse, servizi di dog walking e altro ancora. Nel caso te lo fossi perso, ecco le 8 app di crowdsourcing che stanno plasmando le nostre abitudini digitali.

4. Smartphone come hub per controllare l’IoT

 Smartphone come hub per controllare l'IoT

Questa tendenza è iniziata ma continuerà quest’anno poiché più sviluppatori creano soluzioni e prodotti innovativi che sono interdipendenti, che costituiscono l’Internet of Things; queste sono le applicazioni, i dispositivi e le piattaforme che condividono la connettività di rete per funzionare e ricevere dati. Immagina il tuo smartphone come il telecomando per aprire le porte, chiudere a chiave le tue auto e monitorare la temperatura attuale dell’intero edificio.

5. Dispositivi alimentati LTE e LTE-A

Dispositivi alimentati da LTE e LTE-A

Samsung ha già rilasciato dispositivi alimentati da LTE-A come Galaxy Note 4, Tab S e Samsung Galaxy S5; la tecnologia avanzata LTE sarà integrata nei futuri dispositivi mobili. IT Business Edge ha affermato che questo nuovo LTE-A teoricamente raggiungerà la velocità di 1 Gbps. Ebbene, questa sarebbe probabilmente una buona notizia per quei paesi che ancora sperimentano la “resistenza a lungo termine” delle connessioni Internet lente.

6. Pagamenti mobili e ascesa delle valute crittografiche

Pagamenti mobili e ascesa delle valute crittografiche

Insieme alle app di crowdsourcing, è probabile che i pagamenti mobili e le criptovalute facciano parte delle tendenze mobili di quest’anno. Gli stabilimenti affiliati di Bitcoin stanno già accettando pagamenti tramite smartphone e con Apple che spinge Apple Pay nel mercato del Regno Unito, quest’anno vedremo più di questa tendenza. Questo sta già cambiando il modo in cui acquistiamo e paghiamo tramite smartphone.

Bitcoin è stato accettato come metodo di pagamento di grandi marchi come Microsoft; la società ha implementato segretamente un gateway di pagamento per Bitcoin su Xbox e Windows. Di recente, Samsung ha rilasciato il suo Galaxy S6 dotato di NFC e pagamento mobile loopPay.

7. Enfasi sulla progettazione mobile per piattaforme web e aziende

Enfasi sulla progettazione mobile per piattaforme web e aziende

Gli imprenditori online e anche le grandi aziende non possono ignorare il crescente traffico proveniente dai telefoni cellulari: gli utenti stanno adottando uno stile di vita “mobile” e utilizzano i loro telefoni cellulari per navigare in siti Web e app. L’enfasi sul design mobile, compreso lo sviluppo di app native (per le aziende) e il responsive design per i siti web, verrà presa sul serio.

8. The Clash of Phablets: Smartphone e Tablet in movimento

The Clash of Phablets: Smartphone e Tablet in libertà

Dagli smartphone con display da 4 pollici, vedremo più phablet e smartphone / tablet di diverse dimensioni. Mentre i consumatori spostano le loro preferenze sui phablet, i marchi principali stanno anche trovando modi per ottenere trazione dal mercato mobile producendo questi phablet, in display da 5 pollici o più. Il marchio tecnologico cinese Xiaomi è anche in competizione con le aziende occidentali con il suo Mi Note 4, dispositivo alimentato da LTE.

9. Advance Wi-Fi Networks

Reti Wi-Fi avanzate

A parte l’aggiornamento LTE-A, la richiesta di reti Wi-Fi e lo sviluppo di standard emergenti come 802.11ac (Waves 1 e 2), 11ad, 11aq e 11ah aumenteranno le prestazioni dei dispositivi mobili. Saranno disponibili per la prossima generazione di smartphone e tablet secondo IT Business Edge.

10. App di messaggistica istantanea, i nuovi canali di social media

App di messaggistica istantanea, i nuovi canali di social media

Si prevede che WhatsApp, Viber, WeChat, KakaoTalk, Line e altre app di messaggistica istantanea diventeranno i nuovi canali di social media con il numero crescente di utenti. Anche Brian Solis, autore di “The Future of Business”, ha incluso queste app come tecnologie dirompenti per il 2015-2016. Ad esempio, WeChat, un equivalente di WhatsApp in Cina, viene utilizzato non solo come messaggistica istantanea, ma le funzionalità di e-commerce sono integrate poiché Tencent ottimizza le sue funzionalità per adattarsi alle abitudini mobili degli utenti.

Dove stiamo andando?

Mentre ci muoviamo verso un ecosistema mobile più aperto e interdipendente, dobbiamo anche considerare il rovescio della medaglia di queste tendenze come le minacce alla sicurezza e lo sfruttamento dei dati e della privacy online attraverso queste piattaforme. È anche responsabilità degli utenti, noi, istruirsi sulle implicazioni quando forniamo i nostri dati a queste piattaforme.

Facci sapere cosa ne pensi di queste tendenze e condividi le tue previsioni e aspettative per il settore della tecnologia mobile quest’anno e oltre nei commenti qui sotto.

Credito immagine: Attiva il mondo, SamsungTomorrow, Samsung Galaxy S6 Edge, Slideshare, Brian Solis