11 delle migliori app di streaming DLNA per Android

11 delle migliori app di streaming DLNA per Android

⌛ Reading Time: 7 minutes

DLNA è un comodo soprannome per qualcosa che suona più spaventoso: Digital Living Network Alliance. Ciò che fa, tuttavia, è tutt’altro che spaventoso, permettendoti di connettere tra loro dispositivi compatibili con DLNA e trasmettere in streaming i dati senza interruzioni tra loro via etere: foto, video, la schermata iniziale di Android, lo chiami.

È un formato piuttosto vecchio, ma sta ancora andando forte, dimostrato dal fatto che sia Microsoft che Sony hanno provato a ometterlo rispettivamente da Xbox One e PS4, ma entrambi hanno finito per aggiungerlo di nuovo a causa della grande richiesta. Lunga vita al DLNA!

Abbiamo setacciato i lati positivi e negativi delle app di streaming DLNA e li abbiamo ridotti al meglio. Quindi scorri verso il basso e fai la tua scelta.

1. VLC

L’onnipresente lettore multimediale ha la tendenza a presentarsi in aree che non vorremmo associare naturalmente ad esso.

Per esempio, VLC non è solo un eccellente riproduttore video, ma anche un ottimo ricevitore DLNA, che ti consente di curiosare facilmente tra i file contenuti nel tuo server multimediale locale e riprodurli. Da lì, puoi utilizzare la funzionalità di streaming di VLC per trasmettere i tuoi contenuti direttamente a Chromecast o ad altri aggeggi di streaming.

L’app ha un’interfaccia semplice e facile da vedere e si è evoluta incommensurabilmente da quando è uscita dalla beta alcuni anni fa. Anche se VLC non è così famoso su Android come lo è su PC, rimane una delle migliori opzioni.

2. Plesso

Plex è una delle migliori app di streaming multimediale in circolazione oggi. Le sue interfacce sono eleganti, scarica tutti i tipi di metadati per i tuoi media per farlo sembrare elegante e professionale, oscilla a tutto tondo. Inoltre, Plex può anche essere attivato per funzionare come server DLNA (Impostazioni -> Server -> DLNA), in modo da poterlo connettere in modalità wireless con tutti i tuoi dispositivi domestici certificati DLNA e dare loro il frontend che meritano, che sia sul tuo tablet Android o Android TV.

Plex Dlna Streaming

Plex è dotato di tutte le migliori funzionalità di streaming multimediale, come playlist condivise tra dispositivi, ripresa di video su diversi dispositivi Plex, utilizzo del dispositivo Android come telecomando Plex TV e molto altro ancora. Non possiamo raccomandarlo abbastanza.

3. Trasmetti video: Castify

castificare è un’altra scelta popolare degli utenti che desiderano trasmettere video da un browser Web o dai loro telefoni Android a dispositivi compatibili con DLNA. Puoi anche utilizzare l’app Castify per trasmettere video a Chromecast, Fire TV, ecc. Per i dispositivi Roku, l’app dispone di un’opzione di controllo remoto.

castificare

Supporta lo streaming di video da telefoni Android a tutti i televisori compatibili con DLNA di marchi come TCL, Phillips, Sony Bravia, Sharp, Samsung, LG e altri. Tuttavia, dovrai tollerare gli annunci sulla versione gratuita di Castify.

4. LocalCast

Una delle app di streaming domestico più affermate nel nostro elenco, LocalCast comunica con i dispositivi DLNA, UPnP e persino Samba per lo streaming di contenuti dal telefono in tutta la casa. Se hai un Chromecast, LocalCast ti consente di ruotare e ingrandire le immagini al volo ed è anche integrato con Opensubtitles.org, permettendoti di scaricare rapidamente i sottotitoli per i film e così via mentre li guardi.

Streaming video Localcast

LocalCast funziona con dispositivi popolari come Chromecast, Amazon Fire TV, console di gioco e tutti i grandi marchi di Smart TV. Tende ad avere un output di streaming video di qualità superiore persino alle app di Google come Google Foto, ha un proprio browser web che puoi trasmettere e può trasmettere in streaming dalla memoria di rete di casa tua, rendendolo un eccellente e facile da usare pacchetto.

5. Kodi

Nessun articolo sulle app di streaming potrà mai davvero evitare di citare la più famosa (o famigerata?) di tutte. Kodi è un’app per media center che non è progettata esclusivamente con lo streaming DLNA in mente (è più per la tecnologia genitore di DLNA, UPnP), ma puoi configurarla in questo modo se lo desideri.

best-android-dlna-app-player-kodi

Il più grande vantaggio di Kodi per gli utenti Android è che è pieno di componenti aggiuntivi, da quelli ufficiali come YouTube e i principali canali sportivi ai repository che ti danno accesso ai canali di tutto il mondo. Naturalmente, è fantastico anche per lo streaming di contenuti multimediali archiviati localmente.

La specialità di Kodi sono i video e la sua interfaccia utente è adattata a questo, ma puoi anche usarla per visualizzare le immagini e ascoltare la radio. Se stai cercando di riprodurre musica in streaming, sono disponibili opzioni migliori.

6. Trasmissione Hi-Fi + DLNA

Trasmissione Hi-Fi + DLNA è dedicato alla musica e supporta la riproduzione dei formati di file musicali più comuni – MP3, AAC, FLAC, WAV – sui dispositivi Google Home, nonché su altri dispositivi che supportano lo streaming DLNA.

Hifi Dlna

Puoi impostare tutti i tipi di shuffle per la tua musica, che si tratti di singoli brani, artisti o album, e puoi riprodurre musica dal tuo dispositivo Android o da altri dispositivi DLNA che contengono la musica. Se vuoi riprodurre in streaming solo musica, questa è la scelta migliore.

7. XCast

App di streaming Xcast

XCast è un’app Android gratuita che può aiutarti con lo streaming DLNA. Puoi selezionare foto, video e altri file multimediali dalla memoria interna o dalla scheda SD esterna tramite Wi-Fi. Tutto quello che devi fare è scaricare l’app DLNA/UPnP sul tuo telefono Android per inviare i media direttamente ai dispositivi supportati da DLNA. Inoltre, puoi controllare la tua TV con il telefono, riprodurre contenuti multimediali in modo casuale, loop e ripetizione. La connessione è anche facile da stabilire. Inoltre, supporta più protocolli di trasmissione wireless diversi da DLNA.

8. MediaMonkey

MediaMonkey fa molto di più del DLNA, consentendoti di sincronizzare e trasmettere contenuti multimediali su più dispositivi tramite WiFi, UPnP, Bluetooth e, naturalmente, DLNA. Ciò che lo distingue è l’interfaccia ordinata e la pletora di strumenti di gestione dei media per mantenere organizzata la tua libreria: gestione delle playlist, modifica di più file e segnalibri, solo per citarne alcuni.

App di streaming video Media Monkey Dlna

Dovrai pagare per funzionalità extra come l’utilizzo illimitato di DLNA, ma ai nostri occhi vale la pena spendere qualche soldo per una delle app di streaming più complete.

9. BubbleUPnP

BubbleUPnP UPnP/DLNA ti consente di trasmettere i tuoi contenuti direttamente dal tuo dispositivo al tuo dispositivo DLNA compatibile. Supporta Chromecast, qualsiasi TV abilitata per DLNA e l’ultima generazione di console di gioco. Oltre allo streaming di base, include anche funzionalità come coda di riproduzione, playlist modificabili, scrobbling, timer di spegnimento e varie modalità di riproduzione casuale. Ha un visualizzatore di immagini a schermo intero e una funzione di controllo remoto.

App di streaming Bubble Upnp Dlna

La cosa migliore è che non costa nulla!

10. iMediaShare personale

Imediashare Dlna Streaming Apps

Se vuoi un’app DLNA con un’interfaccia fantastica, dai iMediaShare Personale un tentativo. L’app ti consente di trasmettere in streaming i tuoi media digitali direttamente dal tuo dispositivo Android alla tua grande TV senza bisogno di cavi. Mentre i tuoi file multimediali vengono riprodotti sulla TV, l’app funge da telecomando per controllare la riproduzione, ad esempio pausa, avanti e così via utilizzando i gesti delle mani.

11. AllCast

App di streaming Allcast Dlna

Sebbene tutte le app elencate fino a questo punto trasmettano contenuti su qualsiasi dispositivo, AllCast offre la massima compatibilità. Può trasmettere contenuti multimediali su Chromecast, Amazon Fire TV, Apple TV, Xbox 360 e Xbox One, PS4 e altri dispositivi abilitati DLNA. Ti consente anche di eseguire lo streaming dal tuo Dropbox, consentendoti di trasmettere direttamente i contenuti senza doverli prima scaricare.

Perché usare vecchi dischi rigidi scadenti quando puoi fare così tante cose meravigliose in modalità wireless e condividere contenuti utilizzando app di streaming DLNA? Prepararsi per lo streaming DLNA può sembrare complicato perché implica un acronimo per un termine tecnico lungo e complicato, ma è davvero abbastanza facile. Per ulteriori modifiche basate su Android, consulta la nostra guida su come accendere e spegnere la torcia Android e il nostro elenco delle migliori app di hacking Android.

Relazionato:

  • Come cambiare l’immagine della playlist di Spotify su Android
  • Come importare ed esportare contatti su dispositivi Android
  • 5 app che eseguiranno automaticamente il backup delle tue foto gratuitamente su Android

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.