3 motivi per cui il tuo MacBook ha un trackpad difettoso

3 motivi per cui il tuo MacBook ha un trackpad difettoso

Gli Apple MacBook non sono facili da mantenere come i laptop basati su Windows. Il rovescio della medaglia, un MacBook spesso ha meno bisogno che tu apra le sue viscere. Tuttavia, un trackpad difettoso può indurti a tirare fuori un cacciavite, anche se spesso non è necessario.

In questo post diamo uno sguardo a tre cause di un trackpad difettoso sul tuo MacBook. Forniamo anche alcune indicazioni per risolvere il problema, qualunque sia la causa.

1. La superficie del trackpad difettoso deve essere pulita

La prima causa di un trackpad difettoso è anche la prima che dovresti esplorare. Come molte superfici elettroconduttive, deve esserci un percorso chiaro tra il dispositivo e il dito. Senza questo, la connessione si erode e si traduce in funzionalità scadenti o interrotte.

In parole povere, questo significa che il trackpad (e le mani!) Devono essere puliti. Sullo schermo viene spesso visualizzata una connessione instabile. Di solito vedrai un cursore che sussulta o salta. Inoltre, è possibile che vengano attivati ​​riquadri di selezione fantasma e gesti casuali.

Potresti anche voler vedere se la modifica delle impostazioni aiuta in “Preferenze di Sistema -> Trackpad”.

Per pulire il trackpad, Apple consiglia per:

  • Usa le salviette Lysol o Clorox.
  • Strizza la salvietta per rimuovere l’umidità in eccesso.
  • Eseguire tre passaggi: una volta con un panno, una con un panno umido e una volta con un panno asciutto. Nota che tutti i panni che usi dovrebbero essere privi di lanugine.

Prima di gettare la spugna, lavati le mani e asciugale con esso. Se la punta non funziona, ti consigliamo di passare alla punta successiva.

2. Il trackpad ha perso il contatto e richiede un ripristino

Esistono molte correzioni software per un trackpad difettoso e le abbiamo trattate in un articolo precedente. Tuttavia, se li hai provati senza successo, e Il consiglio di Apple è inutile, potrebbe essere che il rilevamento interno del trackpad sia andato in tilt.

Se il MacBook è stato colpito o urtato di recente, è più probabile che questa sia la causa del trackpad difettoso perché è più probabile che queste azioni si traducano in un trackpad disallineato.

Certo, questa è una soluzione empirica a un problema raro. Tuttavia, emerge abbastanza da farci sentire che valga la pena menzionarlo. Basta premere il palmo della mano al centro del trackpad per alcuni secondi per ripristinare la calibrazione. In alternativa, puoi premere in due dei quattro angoli contemporaneamente.

Ho usato la tecnica in alcune occasioni con successo. Tuttavia, il più delle volte, la nostra causa finale di un trackpad difettoso è più spesso il caso.

3. La batteria del tuo MacBook è difettosa

Dato quanto sono sottili e compatti i MacBook, è comprensibile che più componenti debbano condividere in una certa misura gli immobili. In un MacBook, la batteria si trova proprio sotto il trackpad.

Sfortunatamente, quando una batteria inizia a guastarsi, potrebbe espandersi a causa dei liquidi all’interno. Questa espansione inizierà ovviamente a interferire con altri componenti: il trackpad è la prima vittima.

Per vedere rapidamente se la tua batteria potrebbe essere difettosa, puoi andare alla schermata “Batteria -> Stato della batteria” nelle Preferenze di Sistema.

La schermata Battery Health.

Se la batteria deve essere sostituita, questa schermata te lo dirà. Puoi anche verificarlo nell’indicatore della batteria che si trova nella barra degli strumenti:

L'avviso dell'indicatore della batteria.

Se necessario, un tecnico dovrebbe sostituire la batteria. Una batteria scarica non significa solo un trackpad difettoso, ma può anche influenzare tutti gli altri componenti del tuo MacBook.

Avvolgendo

In passato i MacBook potevano essere aperti e gestiti dall’utente, anche se non è così facile come alla fine degli anni 2000. Tuttavia, anche qualcosa come un trackpad difettoso non ha necessariamente bisogno che tu apra il cofano.

In effetti, dovresti coinvolgere un tecnico qualificato se una pulizia rapida non ha successo. In questi casi la batteria è quasi sicuramente difettosa, quindi bisognerebbe sostituirla con un modello ufficiale.

Se il tuo trackpad è davvero rovinato in modo irreparabile, puoi provare alcuni metodi pratici per utilizzare il tuo Macbook senza trackpad.

Relazionato:

  • Come riparare i permessi del disco su Mac
  • Come attivare la modalità oscura sul tuo Mac
  • 10 migliori docking station per MacBook Pro nel 2021
Torna su