4 moduri simple de a transfera fișiere de pe telefon pe desktop

4 semplici modi per trasferire file dal telefono al desktop

⌛ Reading Time: 4 minutes

Hai bisogno di trasferire un file dal tuo telefono o tablet al tuo computer ma non sai come? È un problema comune e può essere difficile da risolvere se non sai già come trasferire i file da un dispositivo all’altro. Fortunatamente, hai delle opzioni e il processo non è così complicato una volta che sai come è fatto.

1. Trasferimento USB

Per questo metodo dovrai avere il cavo corretto per il tuo telefono.

I dispositivi Android più recenti avranno bisogno di un cavo USB-C. I dispositivi Android recenti, ma non all’avanguardia, avranno bisogno di un cavo micro-USB. Alcuni dispositivi meno recenti potrebbero richiedere un cavo mini-USB. Cercare su Google il modello del tuo telefono o dispositivo più “tipo USB” può aiutarti a scoprire di cosa hai bisogno. Se non conosci il modello del tuo telefono, puoi controllare il modello del tuo dispositivo nel menu delle impostazioni.

Se hai un iPhone o un iPad, avrai bisogno di un cavo Apple Lightning. Scegli il cavo progettato per il tuo modello di iPhone.

Per trasferire i file, collega il dispositivo e il desktop con il cavo USB. Quando entrambi i dispositivi sono collegati, il computer ti informerà che ha rilevato il tuo telefono. A seconda del sistema operativo, potrebbe essere necessario fare clic su un’opzione che legge qualcosa sulla falsariga di “fammi sfogliare e trasferire file” nel menu visualizzato: la dicitura esatta varierà da sistema operativo a sistema operativo.

Se non viene visualizzato alcun menu, non preoccuparti, il tuo computer potrebbe essere andato avanti e ha riconosciuto il tuo telefono e lo ha configurato per il trasferimento di file.

trasferimento-download-file-dal-telefono

Quindi, puoi navigare nella memoria del tuo dispositivo per trovare il file scaricato e trasferirlo in qualsiasi posizione sul desktop.

2. Bluetooth

Questo metodo è simile al metodo di trasferimento USB ma senza cavi necessari. Tuttavia, richiede un desktop con connettività Bluetooth.

Per iniziare, associa i tuoi dispositivi tramite Bluetooth. Questo processo varia da sistema operativo a sistema operativo, ma molto probabilmente dovrai cercare altri dispositivi Bluetooth sia sul telefono che sul desktop.

download-file-desktop-bluetooth-dal-telefono

Bluetooth-altri-dispositivi-scarica-file-telefono

Una volta che entrambi i dispositivi si sono rilevati a vicenda, sarà necessario associare il telefono e il desktop su ciascun dispositivo.

pair-phone-bluetooth-desktop-add-device

Quando i tuoi dispositivi sono connessi tra loro, apri il browser di file sul desktop e vai alla memoria del telefono. Da lì, sposta il file scaricato in qualsiasi posizione sul desktop.

3. Cloud Storage

Se non si dispone di un cavo da micro / mini-USB a USB o se non è possibile utilizzare il Bluetooth, è possibile utilizzare i servizi di archiviazione cloud per trasferire i file.

I servizi di archiviazione cloud comuni includono Dropbox e Google Drive. Entrambi offrono spazio di archiviazione gratuito, ma prima dovrai creare un account.

Cloud-mobile-download-connesso

La maggior parte dei servizi di archiviazione cloud dispone di app per telefono che è possibile scaricare su tablet, smartphone o altri dispositivi. È quindi possibile utilizzare queste app per caricare i file scaricati. Dal desktop, accedi alla versione web del servizio di archiviazione e recupera il file.

Come bonus aggiuntivo, puoi accedere al tuo archivio cloud da quasi tutti i dispositivi. Finché hai i tuoi file nel cloud, puoi accedere al download su quasi tutti i desktop con una connessione Internet.

4. E-mail

Il trasferimento di file tramite posta elettronica è più semplice rispetto alla creazione di un account con un servizio di archiviazione cloud, ma può offrire meno funzionalità e capacità di archiviazione a lungo termine.

trasferimento-di-file-via-e-mail-download-e-mail

Per iniziare, utilizza un’app di posta elettronica sul telefono per inviare un’e-mail a te stesso, assicurandoti di allegare il file scaricato all’e-mail. È quindi possibile aprire l’email sul desktop e recuperare il file allegato. È possibile accedere al file allegato da qualsiasi desktop con una connessione Internet, purché sia ​​possibile accedere al proprio account di posta elettronica.

Invio di file dal telefono al desktop

Il trasferimento di file dal telefono al desktop non deve essere complicato. Se si dispone di un cavo USB o di un desktop con connettività Bluetooth, è possibile utilizzarli per accoppiare il telefono e il desktop e trasferire i file. Se nessuna di queste opzioni è disponibile, è possibile utilizzare anche servizi di archiviazione cloud e posta elettronica per trasferire i file.