5 sfaturi de știut când asistați un senior în utilizarea unui computer

5 consigli da sapere quando assisti un anziano nell’uso del computer

⌛ Reading Time: 4 minutes

Quando sei un professionista, è facile dimenticare come ci si sente ad essere un principiante con i computer. È ancora più difficile se sei più grande e i tuoi incontri con un computer portano a una frustrazione costante. Se hai qualcuno che è un anziano e sta appena muovendo i primi passi con i computer, ecco cinque cose importanti da tenere a mente quando lo assisti.

Nota: Comprendiamo che ci sono molti anziani che conoscono il computer e alcuni sono persino abili nell’uso dei computer. Per questo articolo ci riferiamo agli anziani che hanno poca o nessuna conoscenza dei computer.

1. Sii paziente e pieno di tatto

La prima cosa importante da tenere sempre a mente quando si assiste un anziano nell’uso del computer è essere paziente. Non ti infastidire dalle domande che ritieni stupide e mai un anziano la loro domanda è stupida. Preparati non solo a spiegare tutto in modo molto semplice, ma anche a ripetere tutte le volte che è necessario. Se non puoi farlo, forse non è una buona idea per te assistere un principiante, per non parlare di un anziano, nei suoi primi passi nel mondo dei computer.

2. Sii realistico

Devi anche essere realistico nelle tue aspettative. Quando pensi a un compito da insegnare al tuo anziano, considera sempre se il compito è facile o facile solo per te. Ad esempio, per te, usare un’e-mail è semplicissimo, oppure tagliare, copiare e incollare è un processo semplicissimo, ma per un principiante tutte queste attività possono essere difficili. In alcuni casi un anziano ha semplicemente bisogno di più tempo e ripetizione per padroneggiarli, ma in altri casi sono fuori dalla loro portata, quindi non importa quanto bene insegni questi compiti, potresti non arrivare da nessuna parte.

3. Non gettare il tuo anziano in compiti difficili o importanti

Un errore molto comune quando si insegna a un principiante, specialmente a un anziano, è spingerlo a svolgere compiti che sono troppo difficili, troppo importanti o entrambi. Ad esempio, l’online banking è qualcosa che la maggior parte di noi utilizza quotidianamente, ma per un principiante senior questo non è un compito adatto. Innanzitutto, ci sono molti passaggi coinvolti nell’effettuare una transazione. In secondo luogo, i rischi di perdere denaro accidentalmente non devono essere trascurati. Questo è il motivo per cui ha senso lasciare compiti così difficili e importanti per dopo, quando il tuo anziano non è più un principiante. Nel frattempo è meglio gestire le operazioni bancarie per loro.

4. Insegna loro solo ciò di cui hanno bisogno

Oltre a insegnare concetti difficili a un anziano, un altro errore comune quando si assiste un anziano con i computer è insegnargli cose di cui non ha bisogno. Ad esempio, se possono comunicare con te tramite Skype o Facebook, non è necessario insegnare loro come utilizzare la posta elettronica. Ovviamente, se lo ottengono subito, non gli farà impazzire sapere come utilizzare un account di posta elettronica, ma se non lo fanno, stai commettendo un errore a spingere.

5. Trova i tuoi buoni libri / corsi per anziani da leggere / frequentare

Anche se è fantastico avere un tutor personale sempre a tua disposizione, dal momento che probabilmente hai altri compiti da svolgere oltre a rispondere alle domande del tuo anziano, puoi trovare un buon libro da leggere per i principianti o iscriverli a un corso. Oltre a farti risparmiare tempo, un corso / libro offre un approccio più sistematico all’apprendimento. Non deve essere un corso / libro per anziani – dovrebbe essere un corso / libro per principianti.

assist-senior-02-course

Un altro vantaggio di un corso / libro è che quando qualcuno che non conoscono insegna loro, questo potrebbe renderli più responsabili e attenti, mentre con te sempre a loro disposizione, non sempre cercano di capire e ricordare ciò che hai spiegato – possono sempre chiederti aiuto se ne hanno bisogno.

Spero che questi suggerimenti ti aiuteranno nei tuoi tentativi di aiutare un anziano con i computer. È importante non dimenticare mai che devi essere paziente (sì, è più facile a dirsi che a farsi) e avere aspettative realistiche su ciò che il tuo anziano può ottenere. Dopotutto, stanno imparando a usare un computer principalmente per divertimento e per l’inclusione sociale, non perché ne abbiano bisogno per un lavoro o perché la loro vita dipende da questo. Quindi adatta le tue aspettative di conseguenza.