5 dos melhores leitores de RSS da Web que você deve usar

5 dei migliori lettori RSS Web da utilizzare

Quando Google Reader è stato chiuso nel 2013, gli utenti di Internet in tutto il Web sono rimasti sgomenti per la sua chiusura e hanno iniziato a cercare disperatamente un sostituto. Da allora, numerosi lettori RSS basati sul Web hanno debuttato nella speranza di catturare la stessa passione di Google Reader. Con più contenuti disponibili sul Web che mai, gestirli in modo da poterli leggere equivale a spostare montagne. È qui che i lettori di feed RSS diventano così utili. Diamo un’occhiata ad alcuni dei lettori RSS basati sul web che dovresti utilizzare oggi.

1. Feedly

Feedly è probabilmente il più noto di tutte le sostituzioni di Google Reader e per una buona ragione. Feedly è più di un semplice lettore RSS, in quanto può importare giornali online, blog, tweet, video di YouTube e Google Alert, oltre a feed RSS standard. Configurare Feedly è facile come iscriversi, quindi inserire o selezionare le fonti giuste con cui si desidera iniziare. L’assistente AI di Feedly “Leo” ti aiuterà a filtrare ciò che leggi comprendendo le tue preferenze e antipatie e dando la priorità ad argomenti e articoli che probabilmente contano di più per te.

Feedly è gratuito, ma per ulteriori funzionalità richiede un piccolo investimento ogni mese. Feedly si sente molto pulito e si presta a una corretta esperienza di lettura senza che succeda troppo in sottofondo. Insieme al suo sito Web, ci sono app per iOS, Android e una varietà di app che si sincronizzano con Feedly su tutte le piattaforme, inclusi Windows e macOS.

2. Inoreader

Quando si tratta di consumare rapidamente le informazioni, Inoreader è una raccomandazione facile. Simile a Feedly, Inoreader può fare molto di più che inserire feed RSS. Aggiunge blog, iscrizioni a podcast, ricerche su Twitter, pagine Facebook e persino newsletter via e-mail. Dove Inoreader si distingue davvero è la sua capacità di creare automazione per ottimizzare il flusso di lavoro. L’aggiunta di “regole” aiuterà l’applicazione a fornirti notifiche push o a contrassegnare il contenuto come letto mentre scorri i feed.

I 4 migliori lettori RSS inoreader

Un altro potente strumento a favore di Inoreader è la capacità di monitorare le parole chiave in modo che tutti i post che monitorano quella parola chiave possano essere consegnati nel tuo newsfeed. È un’opzione incredibilmente utile se desideri tenere traccia di qualcosa sul Web senza visitare costantemente più siti. L’impostazione di Inoreader ti consente di scegliere un argomento di interesse come notizie principali, tecnologia, stile di vita, ecc. E quindi scegliere da una selezione di siti Web popolari selezionati a mano. Inoreader è gratuito per un massimo di 150 abbonamenti e poi addebita ulteriori costi all’anno.

3. NewsBlur

NewsBlur è un lettore RSS online organizzato in modo fantastico che ti assicura di poter filtrare qualsiasi contenuto che non desideri leggere. Con la consegna RSS in tempo reale, oltre a consentirti di visualizzare gli articoli come dovrebbero essere visti, NewsBlur occupa un posto meritato in questo elenco.

4 migliori lettori RSS Newsblur

Le migliori funzionalità, come la ricerca di feed o il salvataggio di storie, oltre alla possibilità di creare cartelle RSS personalizzate, si sbloccano con un piccolo abbonamento annuale. La versione gratuita ti limita a soli 64 siti, ma sono inclusi i feed di Twitter e YouTube che possono essere letti insieme a siti Web e blog.

Vuoi aggiungere newsletter via email al tuo feed RSS? È disponibile per tutti gli utenti. La capacità di NewsBlur di “addestrare” il tuo feed nel tempo in modo che apprenda quali autori e categorie ti piacciono è inestimabile per curare un’esperienza di lettura più perfetta. Per ottenere davvero il massimo da NewsBlur, avrai bisogno dell’abbonamento premium, ma puoi sempre aggiungerlo ad app di terze parti per una maggiore versatilità.

4. Alimentatore

Alimentatore è un lettore RSS dall’aspetto acuto che vale sicuramente la pena tenere d’occhio. Come la maggior parte dei suoi concorrenti, gli aspetti migliori richiedono un abbonamento “Pro”, ma sicuramente non è un requisito. Questi sono riassunti dalla sua facile esperienza di lettura. La lettura sul Web richiede un’estensione per Chrome o Safari ma sembra completamente nativa per il browser. Con le notifiche, non perderai i nuovi articoli in arrivo.

4 Best RSS Reader Feeder

Aggiungi alcuni filtri avanzati e puoi eliminare il rumore in modo da scoprire solo le notizie che vuoi leggere. Organizzare le tue scelte di contenuto è facile grazie alla possibilità di ordinare, etichettare e condividere. Salvare tutti i tuoi preferiti per leggerli in seguito non è esclusivo di Feeder, ma lo fa in un modo che, ancora una volta, sembra completamente nativo. Allo stesso modo, cartelle e raccolte aiutano a mantenere tutto organizzato per analizzare rapidamente le notizie non appena arrivano.

5. FreshRSS

Se sei tecnicamente propenso e stai cercando una soluzione self-hosted, FreshRSS è una delle migliori app per lettori RSS self-hosted disponibili. È facile da installare (funziona su un tipico sistema Apache o Nginx). È anche veloce, ma leggero sulle risorse di sistema, consentendo di gestire 100.000 articoli senza alcun problema.

La cosa migliore di FreshRSS è che è completamente reattivo, quindi puoi leggerlo sul tuo browser mobile senza problemi. Questo ti eviterà di installare più app sul tuo telefono.

Pensieri finali

Quanto sopra sono tra i migliori in termini di funzionalità, prezzi e, soprattutto, affidabilità. Feedly è il più popolare, mentre FreshRSS è uno dei più affidabili per le soluzioni self-hosted.

Se stai cercando un lettore RSS desktop di Windows, controlla alcune delle migliori opzioni qui.

Relazionato:

  • 6 dei migliori lettori RSS per Android
  • Come utilizzare Slack come lettore RSS
Torna su