5 der besten Bildoptimierungs-Plugins für WordPress

5 dei migliori plugin per l’ottimizzazione delle immagini per WordPress

L’utilizzo di immagini ad alta risoluzione di dimensioni file inutilmente grandi può rallentare il tuo sito Web, causando una potenziale perdita di utenti. L’ottimizzazione delle immagini è uno dei modi più rapidi per fornire una migliore esperienza utente riducendo i tempi di caricamento delle pagine del tuo sito web. Fortunatamente, ci sono diversi plugin che possono farlo automaticamente senza richiedere molto input da parte tua.

Questa selezione di plugin include strumenti per aiutarti a comprimere le tue immagini mantenendo la loro qualità, il che dovrebbe rendere il tuo sito molto più veloce da caricare.

1. EWWW Image Optimizer

Il EWWW Image Optimizer promette di ottimizzare tutte le immagini sul tuo sito web applicando tecniche di compressione con perdita per ridurre drasticamente le dimensioni delle immagini per i formati JPEG, PNG e GIF.

A differenza di altre opzioni, questo plug-in non si basa su servizi di terze parti per fare le cose, il che significa che il processo di ottimizzazione dovrebbe essere abbastanza veloce per le librerie multimediali sia piccole che grandi.

Se preferisci non ottimizzare le immagini sul tuo server, EWWW Image Optimizer Cloud è un’opzione che puoi provare.

2. WP Smush

wp-image-optimiser-smush

Con oltre 700.000 installazioni attive, WP Smush è l’opzione principale per l’ottimizzazione delle immagini su un sito Web WordPress ed è disponibile sia nei modelli gratuiti che premium.

Come è normale con questo tipo di plug-in, le immagini esistenti e quelle appena caricate sono ottimizzate per te in base a tecniche di ottimizzazione senza perdite, sebbene la versione premium fornisca una modalità di compressione con perdita.

Puoi ottimizzare le immagini visitando la libreria multimediale e selezionando le immagini che desideri comprimere. Al termine, fare clic sul pulsante “Smush” per avviare il processo di ottimizzazione. Esiste anche un’opzione smush di massa per comprimere più immagini contemporaneamente, ma questo è limitato a cinquanta file alla volta nel piano gratuito.

Una cosa da notare è che a differenza di altri plugin premium in cui paghi solo una tariffa una tantum per l’aggiornamento, WP Smush Pro richiede di iscriverti all’abbonamento WPMU Dev con una tariffa di $ 49 al mese.

3. Kraken.io Image Optimizer

wp-image-optimiser-kraken

Kraken.io Image Optimizer è una delle opzioni più efficaci là fuori per comprimere le immagini e ridimensionarle utilizzando la robusta API Kraken.io. È un’opzione a pagamento ma fornisce un piano gratuito in cui è possibile testarne le funzionalità e l’affidabilità.

Kraken.io supporta sia l’ottimizzazione lossless che lossy per tutti i formati di immagine comuni, inclusi JPEG, PNG e GIF. Il plugin consente di ottimizzare le immagini individualmente o tutte in una volta utilizzando la sua funzione “Krak ’em all”. Anche tutte le immagini appena caricate vengono ottimizzate al volo.

Questo plugin ha diverse opzioni configurabili tra cui l’opzione per preservare alcuni metadati EXIF ​​e anche un’opzione per limitare l’ottimizzazione delle immagini durante un processo di massa per evitare di raggiungere i limiti della tua richiesta. I prezzi partono da $ 5 / mese per un massimo di 500 MB di immagini fino a $ 79 / mese per un enorme 60 GB.

4. Comprimi immagini JPEG e PNG

wp-image-optimiser-compress-jpeg

Comprimi immagini JPEG e PNG fornisce un modo rapido per ottimizzare le immagini sul tuo sito WordPress tramite servizi come TinyJPG e TinyPNG. Per configurare il plug-in, dovrai registrarti per un account TinyPNG gratuito e registrare una chiave API.

Questo plugin può ottimizzare tutte le immagini esistenti sul tuo sito così come le immagini appena caricate. Le immagini vengono compresse drasticamente, ma nella maggior parte dei casi non si noterà alcuna perdita di qualità percepibile.

Non ci sono molte opzioni configurabili nella sua pagina Impostazioni, ma puoi personalizzare la risoluzione massima delle tue immagini caricate e anche specificare se vuoi conservare i metadati dell’immagine come data e ora di creazione, informazioni sul copyright e posizione GPS.

5. Immagina

wp-image-optimiser-imagify

Immagina è un’altra opzione molto apprezzata per la compressione di immagini sul tuo sito WordPress. La sua opzione gratuita ti consente di ottimizzare fino a 25 MB di immagini ogni mese, ma puoi ottenere fino a 1 GB iscrivendoti al suo piano premium a partire da $ 4,99 / mese.

Sono disponibili diverse modalità di compressione a seconda delle esigenze ed è possibile eseguire il backup delle immagini originali in modo da poter ripristinare facilmente le immagini alla versione originale se non sono soddisfatti dei risultati del processo di ottimizzazione.

Linea di fondo

Ogni plugin fornisce le sue caratteristiche uniche, quindi sentiti libero di provarli tutti e vedere quale funziona meglio per te. Abbiamo tralasciato il tuo plug-in per l’ottimizzazione delle immagini preferito? Fateci sapere nella sezione commenti qui sotto.