5 fantastiche app gratuite per la produttività nel Mac App Store

5 fantastiche app gratuite per la produttività nel Mac App Store

Il Mac App Store è pieno di app di produttività premium che offrono ottime funzionalità. Tuttavia, mentre alcuni utenti credono che premium sia uguale a premiere, altri hanno un prezzo interamente scontato. Le app gratuite per la produttività possono aiutare a colmare questa lacuna.

In questo post, ci concentriamo su cinque app gratuite per la produttività nel Mac App Store che offrono molto valore. Vedrai che non solo queste app per Mac gratuite per la produttività sono utili, ma sono altrettanto valide quanto alternative a pagamento e, in alcuni casi, probabilmente anche migliori.

Perché usare un’app gratuita per la produttività sul tuo Mac è una mossa intelligente

Dato il modo in cui il mondo moderno è così connesso, è ovvio che utilizziamo di più i nostri dispositivi. Inoltre, non è raro trovarti a passare da un dispositivo all’altro durante il giorno, a seconda del tuo compito.

Se ti trovi nell’ecosistema Apple, probabilmente salterai tra iPhone, iPad, MacBook e persino computer desktop. Legare tutto insieme è un’impresa importante.

Nel complesso, Apple fa un ottimo lavoro nell’aiutarti a rimanere sui suoi dispositivi. Le app gratuite per la produttività possono effettivamente aiutare questa transizione, soprattutto dove utilizzano l’archiviazione basata su cloud.

Pertanto, puoi creare un elenco di cose da fare sul telefono e sincronizzarlo con il tuo Mac Mini quando torni alla scrivania. Anche senza questa connettività, il tuo elenco di attività potrebbe potenzialmente essere sempre in tasca, pronto per l’azione.

Le migliori app per la produttività nel Mac App Store

Abbiamo presentato cinque app di produttività gratuite qui, anche se ce ne sono molte altre tra cui scegliere. Inoltre, la maggior parte ha livelli premium che estendono ulteriormente la funzionalità. Se questo è rilevante per un’app, lo menzioniamo. Senza ulteriori indugi, avanti con l’elenco!

1. Alfred

La prima è un’app che abbiamo presentato in precedenza. Alfred è un fantastico lanciatore di app e uno strumento di ricerca che può prendere il posto di Spotlight. Ti consente di svolgere le stesse attività che faresti con Spotlight e aggiunge funzionalità extra in cima.

Ad esempio, puoi avviare pagine Web dallo stesso Alfred e persino eseguire app come Terminale, comandi di sistema e altro. Puoi anche avviare Apple Music direttamente da Alfred. Con un acquisto premium, il set di funzionalità viene ulteriormente ampliato.

2. Annotato.

Prossimo, Notato. è un modo per combinare due delle fantastiche app di Apple in un unico pacchetto. Ti consente di prendere appunti durante la registrazione dell’audio, ma la funzionalità non si ferma qui.

L'app Noted per la produttività gratuita.

Tutto ciò che digiti è contrassegnato dall’orario, quindi per riunioni o conferenze lunghe, puoi scorrere la registrazione e trovare punti di riferimento esatti. Inoltre, puoi dettare a Noted.e trascrive l’audio in testo.

La versione premium offre un prezzo mensile o annuale basso e ti consente di esportare note in PDF, migliorare la qualità audio e altro ancora.

3. Flusso – Focus e Pomodoro Timer

Per chi non lo sapesse, il Tecnica del Pomodoro è un modo per mantenere la concentrazione mentre si lavora. Gestisci compiti lunghi suddividendo il tempo in blocchi di 25 minuti e facendo pause regolari.

L'app di produttività gratuita Flow.

Il App Flow è un minimo Timer Pomodoro questo non ti distrae. Puoi impostare una durata personalizzata per quei momenti in cui 25 minuti non sono l’ideale e anche bloccare le app che potresti essere tentato di aprire durante le tue sessioni. Quest’ultimo è disponibile nell’edizione premium, che ha un prezzo a vita molto conveniente.

4. G App Launcher

Il G App Launcher si ottiene tramite il Mac App Store ma non è un’app desktop in sé. È un’estensione per Safari che ti consente di avviare qualsiasi servizio basato su Google da Safari App Launcher.

L'app G App Launcher.

Puoi definire le app presenti nel programma di avvio e anche cercare nell’intero elenco un modo alternativo per trovare la tua app. Inoltre, non sei limitato all’aggiunta di app Google: praticamente qualsiasi collegamento può essere aggiunto tramite il pulsante “Aggiungi collegamento personalizzato” di G App Launcher.

5. Todoist

Infine, abbiamo probabilmente una delle app di produttività gratuite più robuste e ben realizzate sul Mac App Store. Todoist è un elenco completo di cose da fare, un calendario e altro ancora.

L'app per la produttività di Todoist.

In effetti, è più una piattaforma di gestione dei progetti, date le funzionalità disponibili. Puoi condividere praticamente qualsiasi elemento all’interno di Todoist, il che semplifica la collaborazione. Inoltre, è strettamente integrato con l’estensione Condividi di macOS, il widget Oggi e altro ancora.

La versione premium aumenta le funzionalità per fornire rapporti sulle tendenze, caricamenti di file e molto altro.

In sintesi

Aumentare la produttività ti consente di svolgere più attività e di risparmiare tempo per le cose divertenti. Pertanto, poter fare affidamento su app di produttività gratuite per il tuo Mac non solo fa risparmiare tempo, ma è anche conveniente. Nel frattempo, dovresti anche controllare alcune app di produttività per iOS.

Usi una di queste app di produttività gratuite sul tuo Mac e, in caso contrario, qual è la tua preferita? Fateci sapere nella sezione commenti qui sotto!

Relazionato:

  • Come riparare i permessi del disco su Mac
  • Come attivare la modalità oscura sul tuo Mac
  • Suggerimenti pratici per navigare nel tuo Mac senza il trackpad
Torna su