5 moduri de a opri problemele „100% utilizare disc” pe Windows

5 modi per fermare i problemi di “utilizzo del disco al 100%” su Windows

⌛ Reading Time: 4 minutes

Utilizzo del disco al 100%. Se queste parole significano qualcosa per te, ti invieranno uno spiacevole brivido di riconoscimento lungo la schiena, ricordandoti le ore incalcolabili che hai passato a fissare il tuo Task Manager di Windows, chiedendoti cosa sta causando esattamente questo problema che sta bloccando il tuo PC anche se non stai eseguendo alcun programma e l’hai appena acceso.

È un problema che colpisce gli utenti di Windows 7, 8 e 10 e di solito deriva da uno dei numerosi processi in background, che abbiamo cercato di coprire qui.

Esegui CheckDisk

Il primo punto di riferimento è cercare corruzioni ed errori sul disco rigido e risolverli. Il modo migliore per farlo è provare il fidato strumento “chkdsk” integrato in Windows.

1. Fare clic su Start, quindi digitare cmd, fai clic con il pulsante destro del mouse su Prompt dei comandi quando appare nei risultati della ricerca, fai clic su “Esegui come amministratore” e premi Invio.

2. Nel prompt dei comandi, digitare chkdsk /f' /r C: per verificare e correggere automaticamente gli errori sul disco rigido. (Sostituisci la “C” con la lettera che hai assegnato al disco rigido principale di Windows.)

3. È possibile che venga visualizzato un messaggio che informa che il disco rigido è in uso e che chiede se si desidera eseguire CheckDisk al riavvio del sistema. Premi “Y” e riavvia il PC.

4. CheckDisk verrà eseguito al riavvio del PC. Questo processo potrebbe richiedere del tempo, quindi sii paziente. Successivamente, il tuo disco rigido dovrebbe essere tornato in buono stato di funzionamento e l’utilizzo del disco dovrebbe essere tornato alla normalità (circa 1-10%).

Disabilita i servizi di Windows

Se fallisce, potresti dover disabilitare alcuni di quei misteriosi e ingombranti servizi in background in Windows.

1. Fare clic su Start, digitare services, quindi premi Invio.

2. Nella finestra Servizi, trova il servizio chiamato “Superfetch”, fai clic con il pulsante destro del mouse su di esso, fai clic su Stop, quindi apri Task Manager per vedere se l’utilizzo del disco è diminuito. In caso contrario, fai clic con il pulsante destro del mouse su Superfetch e fai clic su Avvia per farlo funzionare di nuovo.

3. Prova la stessa cosa con i servizi denominati “Servizio trasferimento intelligente in background” e “Ricerca Windows”, facendo clic con il pulsante destro del mouse su di essi nella finestra Servizi, facendo clic su Interrompi, quindi verificando se l’utilizzo del disco diminuisce.

4. Se l’utilizzo del disco diminuisce dopo aver interrotto uno dei servizi, avrai trovato il colpevole e vorrai disabilitare il servizio in modo permanente. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul servizio che ha causato il calo dell’utilizzo del disco quando è stato interrotto, fare clic su Proprietà, quindi nel menu a discesa “Tipo di avvio” fare clic su Disabilitato.

win10-100-disk-usage-services

Disattiva i suggerimenti su Windows

Soffri ancora del temuto utilizzo del disco al 100%? Alcune persone hanno scoperto che la disattivazione di Suggerimenti per Windows ha aiutato. Vai su “Start -> Impostazioni -> Sistema -> Notifiche e azioni”. Disattiva “Mostrami suggerimenti su Windows”.

suggerimenti per la disabilitazione dell'utilizzo del disco di win10-100

Cambia posizione file di paging

Il file di paging è un file sul disco rigido che allevia il carico di lavoro della RAM quando si eseguono attività ad alta intensità di memoria sul computer. Se l’utilizzo del disco è costantemente elevato, potrebbe essere perché il file di paging viene costantemente utilizzato per elaborare le informazioni sul PC.

Una soluzione potrebbe essere quella di acquistare più RAM. In alternativa, se si dispone di più di un disco rigido nel PC, è possibile spostare facilmente il file di paging su un secondo disco rigido non di sistema. Il tuo disco rigido principale funziona sempre per mantenere Windows in esecuzione, quindi questo ti aiuterà a distribuire il carico:

1. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Risorse del computer o Questo PC, quindi fare clic su Proprietà.

2. Vai a “Impostazioni di sistema avanzate -> Impostazioni (in Prestazioni) -> Avanzate -> Modifica”.

3. Con il disco rigido del file di paging predefinito evidenziato, selezionare “Nessun file di paging”, quindi fare clic su Imposta.

4. Quindi, selezionare il secondo disco rigido in cui si desidera posizionare il file di paging, quindi fare clic su “Dimensioni gestite dal sistema” -> Imposta.

5. Fare clic su OK e riavviare il PC.

win10-100-disk-usage-pagefile

Opzione nucleare: acquista un SSD

acquistoanssd-samsungssd

Una delle soluzioni di cui sopra dovrebbe funzionare, ma se si scopre che mentre si utilizza il PC si raggiunge costantemente il livello di utilizzo del disco del 100%, potrebbe valere la pena investire in un SSD. Senza dubbio uno dei migliori pezzi di hardware per PC degli ultimi anni, gli SSD rimuovono del tutto i tempi di caricamento sul PC e possono gestire un’enorme quantità di attività e processi simultanei senza rallentamenti. Inoltre, l’esecuzione di Windows e SSD ti consentirà di utilizzare il vecchio disco rigido SATA per altre attività senza sovraccaricarlo.