5 Probleme comune Microsoft Outlook și soluțiile lor

5 Problemi comuni di Microsoft Outlook e relative soluzioni

⌛ Reading Time: 6 minutes

Microsoft Outlook, sebbene popolare, non è uno strumento di posta elettronica perfetto. Ci sono molti problemi comuni che gli utenti devono affrontare che possono rovinare l’esperienza. Ecco un elenco dei problemi comuni di Microsoft Outlook e dei migliori approcci.

Nota: a causa delle varie versioni di Outlook sul mercato, ci sono diversi approcci per risolvere i problemi comuni. Le nostre soluzioni qui funzionano meglio con Outlook 2016 e versioni successive.

1. Errore di invio / ricezione di Outlook

L’errore di invio / ricezione di Outlook è il problema fastidioso più comune segnalato da molti utenti. Secondo il sito Web del supporto Microsoft, ci sono molte soluzioni. Tratteremo quelli più utili di seguito. Ma prima, controlla prima le seguenti soluzioni, che sono più facili e risolveranno l’errore nella maggior parte dei casi.

  • Assicurati di essere connesso a Internet.
  • Elimina tutti i messaggi bloccati nella Posta in uscita.
  • Assicurati che le impostazioni di posta elettronica di Outlook siano corrette.

Solo quando queste semplici soluzioni non funzionano, dovresti procedere con uno dei seguenti metodi.

Soluzione A: utilizzare lo strumento di ripristino della posta in arrivo di Microsoft Outlook

Vai al Pannello di controllo dal menu Start di Windows 10 e modifica l’aspetto delle icone in “piccolo”. Sarai in grado di vedere una scheda Opzioni di Esplora file. Fare clic per aprire una nuova finestra.

Vai alla scheda “Visualizza” e seleziona “Mostra file, cartelle e unità nascosti”.

Problemi di Outlook Mostra file nascosti 1

Dal menu Start di Windows 10, apri il file “Scanpst.exe”. Condurrà allo strumento di riparazione della posta in arrivo. Fare clic su “Start” per riparare il client Outlook. Questo risolve il problema di invio / ricezione e molti altri problemi relativi agli errori.

Problemi di Outlook Strumento di riparazione Posta in arrivo 1

Soluzione B: apri Microsoft Outlook in modalità provvisoria

Un altro modo per correggere l’errore di invio / ricezione è aprire Microsoft Outlook in modalità provvisoria. Aiuterà a bypassare eventuali bug nel client che non scompariranno prima del prossimo riavvio / aggiornamento.

Vai al menu Start e inserisci outlook.exe /safe. Questo avvierà Outlook in modalità provvisoria, che è il vecchio client Outlook.

Problemi con Outlook Outlook in modalità provvisoria

Fai clic su “Mostra avanzamento” e “Preferenze di download”. Puoi scegliere di scaricare le intestazioni e quindi gli elementi completi. L’errore di invio / ricezione dovrebbe essere risolto in questo passaggio.

Problemi di Outlook Download Preferenze 1

Soluzione C: terminare e riavviare l’app Outlook

Come ultima risorsa, puoi andare al menu Start in Windows 10 e cercare “App e funzionalità”.

Problemi di Outlook App e funzionalità 1

Seleziona “Posta e calendario” nelle app se Outlook è stato mantenuto come predefinito. Fare clic su “Termina” e riavviare l’app.

Problemi di Outlook Interruzione di posta e calendario 1

Nel caso estremamente raro che nessuno di questi metodi funzioni, vai al “Passaggio 5”, che è l’ultimo approccio di Microsoft per rendere Outlook senza errori.

2. Impossibile aprire la finestra di Outlook / Outlook non si apre

Questo è un errore comune che indica che il file di dati in cui sono state archiviate tutte le informazioni di Outlook non può essere aperto. Il problema può essere risolto semplicemente riavviando Outlook in modalità provvisoria (vedi sopra).

Un altro metodo consiste nell’utilizzare il “ripristino del pannello di navigazione”, una funzione che ripristina le impostazioni del pannello di navigazione alle impostazioni predefinite. Ciò è efficace per avviare in modo pulito il client Outlook.

accedere outlook.exe /resetnavpane nel menu Start per ripristinare il pannello di navigazione.

Problemi di Outlook Reimpostare il riquadro di navigazione 1

È inoltre possibile chiudere la visualizzazione della finestra della barra delle applicazioni del file Outlook.exe utilizzando un semplice file Ctrl + Alt + Del. In caso di riavvio corretto, il problema dovrebbe essere risolto.

3. Aumentare la dimensione del file PST

Se utilizzi spesso Outlook, potresti aver accumulato un numero enorme di messaggi di posta elettronica. Ciò porta a rallentamenti di Outlook, poiché il client di posta elettronica deve elaborare un file PST di dimensioni maggiori.

Per risolvere questo problema in Outlook 2016 e versioni successive, vai su “File -> Impostazioni account -> Impostazioni account”.

Informazioni sull'account per problemi di Outlook 1

Una volta aperta la finestra Impostazioni account, vai su “File di dati -> Impostazioni”. Fai clic su “Impostazioni file di dati di Outlook” nella scheda “Avanzate”, quindi su “Compatta ora”. In breve tempo, la dimensione del file PST tornerà alla normalità.

Problemi di Outlook Compact Now Ost 1

4. Rallentamento dalle applicazioni aggiuntive

Spesso, a nostra insaputa, installiamo molti programmi extra su Outlook che causano problemi di rallentamento. Se non hai bisogno dei componenti aggiuntivi, puoi eliminarli facilmente per assicurarti che la finestra del messaggio non sia ingombra e che le e-mail si aprano rapidamente.

Vai a “File -> Opzioni”, che aprirà una nuova finestra per le attività relative a Outlook.

Opzioni per i problemi di Outlook 1

Vai al menu “componenti aggiuntivi” in questa nuova finestra. Qui puoi vedere un elenco di tutti i componenti aggiuntivi attivi, inattivi e disabilitati. Scorri verso il basso fino a “Gestisci -> Componenti aggiuntivi COM” e fai clic su Vai.

Componenti aggiuntivi per problemi di Outlook 1

Nella finestra di dialogo che si apre, puoi rimuovere eventuali componenti aggiuntivi non necessari selezionandoli. D’altra parte, se deselezioni qualsiasi elemento, diventerà inattivo e non verrà visualizzato all’avvio del client Outlook.

Problemi di Outlook Rimuovi componente aggiuntivo 1

5. Outlook si blocca frequentemente

Sebbene sia molto più raro con Outlook 2016 e l’ultimo client Outlook 2019, questo errore può talvolta apparire, bloccando improvvisamente la finestra di Outlook, costringendoti a riavviare il client. Per risolvere il problema dell’arresto anomalo di Outlook, Microsoft ha recentemente introdotto un’eccellente soluzione a finestra singola che spera di estendere a tutti i possibili problemi di Outlook.

Scarica Microsoft Diagnostica avanzata di Outlook. Chiudere il client Outlook ed eseguire lo strumento di diagnostica .exe in modalità amministratore.

Problemi con Outlook Installazione di Diagnostica Outlook 1

Una volta installato, lo strumento eseguirà una serie di controlli diagnostici e quindi restituirà alcune possibili soluzioni per provare a risolvere i problemi di connettività di Outlook.

Problemi di Outlook Supporto Recovery Assistant 1

Seleziona “Outlook” tra le applicazioni che presentano problemi.

Problemi di Outlook Supporto Recovery Assistant 2 1

Selezionare il “problema di arresto anomalo di Outlook” in questione dal menu. Nel passaggio successivo, dovrai autenticare il tuo account Outlook con le credenziali Microsoft.

Problemi di Outlook Diagnosi dei problemi di arresto anomalo di Outlook 1

Esegui i passaggi successivi e Outlook avrà risolto tutti i problemi che causano l’arresto anomalo. Lo stesso strumento può essere utilizzato per molti altri problemi, tra cui:

  • Eventuali problemi con il calendario di Outlook
  • Outlook chiede continuamente la password
  • Outlook tenta continuamente di connettersi o si disconnette

Tutti questi problemi si verificano raramente se si dispone di Outlook 2016 e versioni successive. Se per qualche motivo non sei soddisfatto delle prestazioni di Outlook, controlla alcune delle sue alternative o passa a Mozilla Thunderbird.

Relazionato: