5 instrumente care îmbunătățesc performanța hard diskului Windows 10

5 strumenti che migliorano le prestazioni del disco rigido di Windows 10

⌛ Reading Time: 5 minutes

Se sei un utente Windows, avresti notato che il sistema operativo merita la sua reputazione di influenzare le prestazioni del PC. Tuttavia, con il più recente Windows 10, le prestazioni lente del disco rigido non sono persistenti come nelle versioni precedenti di Windows. Ma questo non significa che il problema non esista.

In caso di prestazioni lente del disco rigido di Windows 10, alcuni strumenti software possono risolvere il problema.

1. Gestione dispositivi di Windows

Ora, se hai esplorato il tuo PC Windows, il nome Gestione dispositivi non dovrebbe essere strano per te. Device Manager può essere utilizzato per aumentare la velocità di lettura e scrittura di un’unità. L’attivazione della cache in scrittura su Gestione dispositivi consente al computer di salvare i dati in una cache prima di trasferirli sul disco rigido. Il salvataggio dei dati nella cache è molto più veloce per la CPU rispetto al salvataggio su un disco rigido. Di conseguenza, anche le prestazioni del disco rigido migliorano.

Ecco come procedere:

1. Usa la scorciatoia Vincere + X per aprire un menu rapido.

2. Seleziona “Gestione dispositivi”.

3. Cerca “Disk Drive” e fai clic sulla freccia a lato.

4. Selezionare l’unità che si desidera modificare e fare clic con il pulsante destro del mouse.

5. Scegli “Proprietà” dal menu a comparsa.

6. Selezionare la scheda “Criteri” nella parte superiore della finestra “Proprietà”.

7. Verificare che la casella “Abilita cache in scrittura sul dispositivo” sia selezionata.

Nota: la memorizzazione dei dati nella cache dovrebbe essere solo temporanea. Se i dati non vengono trasferiti sul disco rigido prima che il computer sia spento, è possibile perdere i dati.

2. Gestione disco di Windows

Gestione disco di Windows è un altro strumento integrato di Windows 10 che puoi utilizzare per migliorare le prestazioni del disco rigido. Invece di memorizzare nella cache i dati come in Gestione dispositivi, Gestione disco ti aiuta a suddividere nuovamente l’unità. Il partizionamento del disco rigido rende più facile per Windows 10 individuare determinati dati, riducendo così il tempo di caricamento sull’unità.

Prestazioni del disco rigido Gestione disco di Windows 1010

Ecco come usarlo:

1. Usa la scorciatoia Vincere + X per aprire un menu rapido.

2. Seleziona “Gestione disco”.

3. Cerca “Disk Drive”.

4. Selezionare l’unità che si desidera modificare e fare clic con il pulsante destro del mouse su di essa.

5. Scegli “Riduci volume” dal menu a comparsa.

6. Fare nuovamente clic con il pulsante destro del mouse sullo spazio libero e selezionare “Nuovo volume semplice”.

7. Selezionare la dimensione per il nuovo volume.

8. Scegli il file system per il tuo nuovo volume e chiudi la finestra.

9. Vai su “Esplora file” e seleziona “Questo PC” o il nome con cui il PC è stato salvato sul desktop. Vedrai il nuovo volume.

3. Windows Optimize Drives

L’ultimo strumento nativo di Windows 10 che può aumentare le prestazioni del disco rigido è “Ottimizza unità”. Ciò che fondamentalmente fa questo strumento è analizzare il tuo sistema per problemi come la deframmentazione. Se l’analisi evidenzia un problema, anche lo strumento lo risolve.

Disco rigido Windows 10 Ottimizza unità

Il più delle volte, lo strumento viene eseguito automaticamente sul tuo PC. L’unica situazione in cui non funzionerà è se hai manomesso un’impostazione di Windows. Ecco come controllare:

1. Avvia lo strumento “Windows Search”.

2. Digita “Strumenti di amministrazione”.

3. Seleziona “Deframmenta e ottimizza unità”.

4. Quando viene avviata la finestra “Ottimizza unità”, seleziona l’unità che desideri “Analizza” o “Ottimizza”.

5. Controllare la parte inferiore della finestra per verificare se l’unità è ottimizzata giornalmente, settimanalmente o mai.

6. Vai a “Modifica impostazioni” per regolare la pianificazione per l’ottimizzazione del tuo viaggio.

4. BleachBit

Uno strumento di terze parti che puoi utilizzare per aumentare le prestazioni del disco rigido del tuo PC è BleachBit. Lo strumento elimina i file non necessari per liberare spazio su disco e rimuovere la spazzatura, inclusi cache e cookie. Agisce più o meno come un pulitore di unità.

Disco rigido Windows 10 Bleachbit

Se ti stai chiedendo quale sia la differenza tra questo e Windows Device Manager, li abbiamo elencati di seguito:

  • Il software offre pulizie specifiche delle app e pulizie generali
  • Scansioni approfondite per identificare i file spazzatura
  • Notifiche popup per la pulizia o l’eliminazione di file e le conseguenze di questa operazione

5. Disk SpeedUp

Gestione disco di Windows potrebbe offrirti una strada per deframmentare il tuo disco rigido, ma Disk SpeedUp aggiunge funzionalità bonus a questa azione. Analizza, ottimizza e deframmenta l’unità.

Disco rigido Windows 10 Disk Speedup

Lo strumento è anche intuitivo, in quanto spegne automaticamente un PC al termine del processo di deframmentazione. Ottieni anche grafici che mostrano i dati sulle prestazioni del disco rigido del tuo PC.

Altri modi per aumentare le prestazioni del disco rigido di Windows 10

Ci sono molte altre cose che possono contribuire a un PC con prestazioni scadenti oltre a un disco rigido guasto. Per proteggerli o risolverli, puoi fare quanto segue:

  • Disattiva le app in background
  • Disabilita le app di avvio
  • Aggiorna unità
  • Cambia piano di alimentazione
  • Ripristina il sistema alle condizioni di fabbrica

Conclusione

Potresti pensare che il tuo PC Windows funzioni bene al momento; tuttavia, una cosa sui dispositivi tecnologici è che l’uso continuo li espone a diversi difetti. Pertanto, avere le opzioni di cui sopra a metà per ottimizzare il tuo dispositivo può tornare utile nel prossimo futuro.