5 suggerimenti per proteggere la tua privacy su Facebook

protect-privacy-facebook-limit-old-posts
⏱️ 4 min read

Facebook e privacy sono un paio di parole che continuano a comparire insieme, un po ‘come il modo in cui senti parlare degli affari di coppie di celebrità disfunzionali che tu e il resto del mondo sapete essere una terribile partita l’uno per l’altro.

Ma con Facebook che cambia spesso le regole su quanto sono pubblici i tuoi vari dettagli, è importante tenere il passo ed essere consapevole di come puoi ridurre le cose in modo da avere il controllo completo (beh, per gli standard di Facebook) della tua privacy. Ecco cinque suggerimenti per farlo accadere.

1. Rendi privati ​​tutti i tuoi post precedenti

Un po ‘uno scioglilingua questo, ma abbastanza facile da fare. Se ti senti come se avessi condiviso troppo tutto ciò che hai scritto in passato o semplicemente sei un po ‘imbarazzato del tuo sé passato (preferirei che tutti non sapessero come ero all’età di 18 anni, per esempio), allora puoi rendere privati ​​i tuoi vecchi post.

Per fare ciò, fai clic sull’icona a discesa Impostazioni in alto a destra di Facebook -> Impostazioni -> Privacy, quindi fai clic su “Limita i post precedenti”. Fai clic su “Limita i vecchi post” per confermare, quindi Facebook ti avviserà che non sarai in grado di rendere nuovamente pubblici tutti i tuoi vecchi post con un solo clic. (Dovrai eseguire ciascuno di essi individualmente). Se sei soddisfatto, fai clic su “Conferma”.

Mentre sei qui, puoi anche limitare la visibilità di tutti i tuoi post futuri ai soli amici (o anche a te stesso, se lo desideri!). Fai clic su “Chi può vedere i tuoi post futuri?” e seleziona l’opzione che desideri.

2. Seleziona Tutte le app connesse a Facebook

Nel corso degli anni, ho sconsideratamente consentito a molte app di comunicare con le mie informazioni di Facebook. A volte sono siti web che si offrono di collegarsi alla mia pagina Facebook invece di farmi passare la seccatura di creare un nuovo account; altre volte non ricordo nemmeno perché ho collegato Facebook a loro in primo luogo.

Per tenere tutto questo sotto controllo, vai su “Impostazioni” su Facebook, fai clic su App nella colonna di sinistra e vedrai tutte le app a cui Facebook è collegato. Passa il mouse su quelli che desideri rimuovere, quindi fai clic sulla piccola croce che appare per eliminarli.

In alternativa, puoi modificare le singole informazioni a cui le app hanno accesso facendo clic sull’icona della matita quando ci passi sopra con il mouse.

proteggere-privacy-rimuovere-facebook-app

3. Nasconditi dalla Ricerca Google

Sapevi che il tuo profilo Facebook può essere facilmente trovato effettuando una ricerca su Google? Ci sono molte ragioni per cui potresti non voler che il tuo nome appaia nel più grande motore di ricerca del mondo e c’è un modo semplice per impedirlo. Vai su Impostazioni Facebook -> Privacy, quindi seleziona “No” in “Vuoi che i motori di ricerca esterni a Facebook si colleghino al tuo profilo?”

4. Chiedere che venga taggato la conferma

Ci sono poche cose peggiori su Facebook che accedere, fare clic su quella piccola icona rossa di notifica, quindi vedere che sono state appena caricate quindici foto di te dal Glastonbury Festival, o dieci foto di te da dieci anni fa sono appena spuntate per gentile concessione di te -chiamato amico. È importante mantenere il controllo della tua immagine di Facebook, giusto?

Per rivedere tutti i post e le immagini in cui sei taggato prima che diventino pubblici, vai su Impostazioni di Facebook -> Cronologia e tag, quindi fai clic su “Rivedi i tag che le persone aggiungono ai tuoi post …” Quindi, fai clic su Disabilitato nel menu a discesa- e quindi fare clic su Abilitato.

proteggere-privacy-facebook-control-tags

5. Visualizza il tuo profilo come qualcun altro

Quindi hai privatizzato il tuo account Facebook e ora vuoi vedere come appare effettivamente quando un tuo amico – o un perfetto sconosciuto – va a guardare il tuo profilo. Bene, puoi farlo!

Vai alla pagina del tuo profilo Facebook (quella con la tua foto, la cronologia e così via), quindi in alto a destra fai clic sull’icona a tre punte accanto a “Visualizza registro attività”. Fare clic su Visualizza come, quindi utilizzando la barra nera nella parte superiore della pagina, è possibile scegliere se visualizzare il proprio profilo come membro del pubblico o come persona specifica.

proteggere-privacy-facebook-view-as-other

Conclusione

Facebook può essere un incubo di paura della privacy e ansia per quelli di noi con anche un minimo di autocoscienza. La sensazione di non sapere quale persona o azienda sta sfogliando le tue informazioni personali non è piacevole, ma con questi suggerimenti la maggior parte delle tue paure dovrebbe essere alleviata!

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x