7 suggerimenti essenziali per un Internet banking più sicuro

7 sfaturi esențiale pentru o securitate bancară pe internet
⏱️ 4 min read

Il digital banking ci consente di accedere ai nostri dettagli finanziari dove e quando vogliamo. Non dobbiamo più aspettare gli estratti conto bancari per le nostre informazioni. Con pochi clic possiamo ottenere tutte le informazioni di cui abbiamo bisogno. Naturalmente, l’internet banking è un obiettivo redditizio per hacker e criminali che cercano di hackerare e truffare i conti bancari.

Se sei preoccupato per la sicurezza del tuo Internet banking, ecco alcuni suggerimenti per tenerti al sicuro online.

1. Utilizza una password separata per la tua banca

Un piacere colpevole per alcuni, usare la stessa password per ogni sito può essere allettante. Può essere una seccatura sfogliare un catalogo di password chiedendosi quale hai usato per un sito web specifico. Tuttavia, al giorno d’oggi, le perdite di database sono mature e frequenti e l’utilizzo della stessa password su più siti Web può essere fatale.

Non è nemmeno necessario che il database della tua banca venga preso di mira; se stai utilizzando un altro sito con gli stessi dati di accesso della tua banca, la sicurezza del tuo conto bancario viene compromessa non appena il database di quel sito è trapelato. Utilizza sempre una password separata e univoca per il tuo sistema bancario. Se necessario, utilizza un gestore di password per creare e gestire la tua password.

2. Abilita l’autorizzazione a due fattori (se possibile)

Se la tua banca è aggiornata sulla sicurezza informatica, dovrebbe offrirti un’autorizzazione a due fattori. Questa è una seconda linea di difesa in aggiunta alla tua normale password, come inviarti un messaggio di testo o porre domande di sicurezza. Questa banca richiede una seconda password inserita tramite menu a discesa, quindi non può essere rilevata dai keylogger:

Se puoi, abilita questa funzione. Impedisce a una perdita di password di violare il tuo account e ti mantiene più al sicuro.

3. Installa una buona soluzione antivirus

Mentre sei in tema di keylogger, una buona linea di difesa sul tuo PC può aiutare. Assicurati di avere installato l’antivirus e tienilo aggiornato. Oggigiorno i virus sono più concentrati sulla raccolta di informazioni personali in modo che gli sviluppatori possano fare molti soldi. Mantenere il tuo PC privo di virus significa che non farai trapelare i dettagli personali a un hacker.

4. Non eseguire operazioni bancarie utilizzando connessioni pubbliche

banking-sicurezza-wifi

Se puoi, cerca di non utilizzare un hotspot WiFi pubblico per eseguire le tue operazioni bancarie. Gli hotspot pubblici sono maturi per consentire agli hacker di eseguire attacchi “man-in-the-middle”. Questi attacchi intercettano i dati che viaggiano dal tuo dispositivo a Internet e ne estraggono dettagli personali e password. Naturalmente, non tutte le singole connessioni WiFi pubbliche saranno infestate da hacker; tuttavia, se le tue esigenze bancarie non sono urgenti, l’ideale è aspettare di essere su una rete più sicura.

5. Verificare se il sito bancario è legittimo

Tempo fa abbiamo scritto sui pericoli del pharming. La sua capacità di falsificare un sito web, anche dopo aver inserito l’URL corretto, può essere fatale. Quando visiti il ​​sito della tua banca, prenditi un momento per assicurarti di guardare effettivamente il sito legittimo. Se l’URL del tuo sito bancario non ha un certificato di sicurezza o “https: //” all’inizio, quando di solito lo fa (e dovrebbe!), Potresti essere su un sito falso. Non inserire dati personali in un sito falso.

banking-safety-url

6. Ricontrolla la corrispondenza e-mail

Allo stesso modo, assicurati di non fare clic su alcun link nelle e-mail sospette. Una tattica comune chiamata attacco “phishing” consiste nell’ingannare le persone facendole credere che un’e-mail fraudolenta sia stata inviata da una fonte legittima. Ciò include false e-mail bancarie che richiedono i dettagli di accesso in modo che gli hacker possano accedere alle tue informazioni.

Controlla sempre il mittente delle e-mail della tua banca e passa con il mouse (ma non fare clic!) Sui link per controllare dove vanno. Se uno dei due sembra sospetto, non fare clic su alcun collegamento nell’e-mail. Se hai dubbi che l’indirizzo email sia effettivamente di proprietà della tua banca, contatta la banca prima di fare clic.

7. Effettua il check-in regolarmente

Sebbene i suggerimenti di cui sopra dovrebbero tenerti al sicuro, non c’è nulla di male nel fare qualche indagine manuale da solo. Assicurati di tenere sotto controllo il tuo conto bancario in Internet. Alcune banche ti informeranno della tua ultima data di accesso che ti avviserà se qualcun altro ha effettuato l’accesso utilizzando i tuoi dati. Controlla ogni tanto il tuo estratto conto online per strani acquisti o movimenti di denaro che non puoi spiegare. Se vedi voci strane e non hai idea da dove provengano, contatta immediatamente la tua banca.

Banking on Safety

Con l’invenzione dell’internet banking arriva una gestione del denaro senza problemi e un intero mondo di truffe, virus e attacchi. Con pochi semplici consigli puoi mantenere i tuoi dati al sicuro dai criminali.

Hai qualche consiglio per un internet banking più sicuro? Dicci di seguito! `

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x