8 Metode de ieșire din Vim Editor în Linux

8 metodi per uscire da Vim Editor in Linux

⌛ Reading Time: 3 minutes

Vim è noto come un editor di testo incredibilmente potente ma è altrettanto noto per la sua ripida curva di apprendimento. Se lavori frequentemente sulla riga di comando, vale la pena imparare almeno alcune delle funzionalità di base. Sfortunatamente, se non ti prendi il tempo per impararlo, anche qualcosa di semplice come uscire da Vim può essere difficile.

Le normali scorciatoie da tastiera non ti aiuteranno qui. Niente di ciò che hai imparato nella tua intera vita informatica ti aiuterà, infatti. Vim è una creatura propria e anche per uscirne, dovrai imparare a fare le cose alla maniera di Vim.

Avvia accidentalmente Vim? Ecco come uscirne velocemente

Se intendevi eseguire un altro comando ma invece hai avviato accidentalmente Vim, uscire è abbastanza semplice. Vim si avvia in quella che chiama “modalità normale”, il che significa che non stai effettivamente modificando il file. Tutto ciò che digiti verrà interpretato come un comando.

Innanzitutto, dovrai digitare il file : tasto, seguito dalla lettera q abbandonare. Per uscire da Vim, digita quanto segue:

Se ricevi un errore che dice “Nessuna scrittura dall’ultima modifica (aggiungi! Per sovrascrivere)”, hai accidentalmente inserito del testo o modificato un file. Digita invece quanto segue:

Bloccato in modalità di inserimento?

Potresti aver provato a uscire digitando alcune lettere diverse e sei finito accidentalmente nella modalità di inserimento di Vim. Qui è dove digiti effettivamente il nuovo testo in un file. Una volta che sei in questa modalità, potresti non sapere come uscirne. In questo caso, i suggerimenti di cui sopra non ti aiuteranno.

Fortunatamente, la chiave per uscire dalla modalità di inserimento è semplice. Basta premere il pulsante Fuga chiave. Questo ti riporterà alla modalità normale e ti consentirà di utilizzare le istruzioni sopra per uscire dall’editor.

Come uscire senza salvare

È possibile che tu abbia lanciato Vim apposta, iniziato a modificare un file e ora sei sopra la testa. Se hai apportato modifiche al file e non desideri mantenerle, è semplice uscire senza salvare.

Abbiamo già menzionato un’opzione per uscire senza salvare sopra:

Se hai aperto più file e desideri chiuderli tutti contemporaneamente senza salvare, anche questo è facile. Basta digitare quanto segue:

Come salvare i file ed uscire

Forse hai apportato modifiche e desideri mantenerle. Fortunatamente, è facile come uscire senza salvare. Devi solo aggiungere w al tuo comando. Prova quanto segue:

Se preferisci comandi più brevi, salverà e chiuderà anche quanto segue:

Come uscire da Vim Ubuntu Save Quit

Altri metodi per uscire da Vim

Ci sono altri modi per chiudere rapidamente Vim. Per prima cosa, premi il pulsante Fuga per assicurarti di non essere in modalità di inserimento.

Tenendo premuto il Cambio chiave e colpire ZZ salverà e uscirà.

Tenendo premuto Cambio e colpire ZQ si chiuderà senza salvare.

Vuoi imparare a usare Vim?

Come accennato all’inizio dell’articolo, Vim è potente e vale la pena conoscerlo. Anche se all’inizio sembra intimidatorio, conoscere l’editor può essere molto utile in futuro. Detto questo, potresti non essere sicuro da dove iniziare.

Fortunatamente, possiamo aiutarti nel tuo viaggio verso l’apprendimento e infine la padronanza di Vim. Puoi iniziare con la nostra guida per principianti all’uso di Vim. Questo è il primo di una serie in più parti che può farti fare molta strada per ottenere il massimo dall’editor Vim.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.