Aiuto!  Sono bloccato dal mio account Google

Aiuto! Sono bloccato dal mio account Google

⌛ Reading Time: 6 minutes

Oggi è impensabile non poter accedere a Gmail o ad altri servizi Google. Ma a volte succede: potresti dimenticare la password, il numero di telefono può essere perso o diventare inattivo, oppure l’account potrebbe essere violato.

Quella che segue è una guida completa sui passaggi da seguire se ti trovi bloccato fuori dal tuo account Google.

Imposta il recupero dell’account Google

Per evitare una futura situazione di blocco, è importante impostare i dettagli per il recupero dell’account Google. Ci sono due agenti di supporto: l’email di recupero e l’eventuale numero di telefono allegato.

Dopo aver effettuato l’accesso, vai a Sicurezza nella sezione “Il mio account” e trova l’opzione che ti consente di impostare la tua email di recupero. Dopo un altro round di accesso, vedrai la seguente schermata. Assicurati di aggiornare l’indirizzo email di recupero, soprattutto se quello attuale è qualcosa che non usi più molto.

Avere accesso a un’e-mail di recupero corretta (a condizione che non dimentichi l’accesso a quella) è il modo più semplice per riottenere l’accesso al tuo account Google in qualsiasi situazione di perdita. Puoi utilizzare un altro indirizzo Gmail o Outlook, Zoho, Yahoo, Yandex, Protonmail, ecc. Come backup sicuro.

Nella stessa sezione puoi anche accedere al tuo numero di telefono associato all’account Google. Questo è un dettaglio molto importante, soprattutto se sei principalmente online su Android, iPhone o tablet. Tuttavia, non è obbligatorio avere un numero di telefono con il tuo account Google, poiché può essere facilmente rimosso.

Numero di telefono Google bloccato

Se utilizzi un messaggio telefonico o una password monouso per accedere a Google, puoi anche esaminare i dettagli qui. È una scelta individuale se desideri disattivare la verifica in due passaggi. Sarebbe utile in caso di smarrimento o furto del telefono. Il solo fatto di avere un numero di telefono di recupero è sufficiente per impedire accessi sospetti da indirizzi IP sconosciuti.

Accesso al telefono Google bloccato

Puoi disconnetterti da tutti i telefoni che non utilizzi più da “Trova il tuo telefono”. In questo modo, anche se cadono nelle mani sbagliate, la persona non autorizzata non può utilizzare il dispositivo per accedere al tuo account Google e alle app.

Google Trova telefono bloccato

Esaminiamo vari scenari di blocco del tuo account Google e come riottenere l’accesso.

Scenario 1: password dimenticata + il telefono non è nelle vicinanze

Se dimentichi la password e il telefono non è nelle vicinanze, fai clic su “Password dimenticata” nella pagina di accesso di Gmail. Inserisci una password precedente se la ricordi. Altrimenti, fai clic su “Prova in un altro modo”.

Password precedente di Google bloccata

Successivamente verrà visualizzata la pagina “Recupero account”. Se hai a portata di mano l’email di recupero, fai clic su “Invia” per ricevere un codice di verifica.

Codice di verifica dell'email di Google bloccato

Copia e incolla il codice di verifica ricevuto sul tuo account email di recupero.

Codice di verifica Google bloccato

Inserisci il codice di verifica nella pagina di recupero dell’account e fai clic su “Avanti”.

Recupero account Google bloccato

Nella schermata successiva, avrai la possibilità di creare una nuova password. Assicurati che sia forte e di conservarlo in un luogo sicuro.

Password complessa bloccata

Dopo una semplice verifica della sicurezza, potrai riottenere l’accesso al tuo account Google.

Scenario 2: password dimenticata + telefono smarrito / rubato

Google consiglia di utilizzare il blocco schermo per telefoni permanentemente non validi. Tuttavia, il modo migliore per invalidare un telefono smarrito o rubato è rimuovere ogni traccia di esso dalla cronologia del dispositivo.

Per fare ciò, segui prima i passaggi precedenti per riottenere l’accesso al tuo account da un’e-mail di recupero, quindi vai alla sezione “Sicurezza” nella pagina “Il mio account” e seleziona “Gestisci dispositivi”. Elimina il dispositivo smarrito o rubato in modo che nessun altro possa accedere al tuo account Google anche quando violano il blocco dello schermo.

Google Esci dal dispositivo bloccato

Scenario 3: non avere più accesso all’e-mail di recupero

Se hai dimenticato di aggiornare la tua email di recupero (o non hai più accesso), diventa un po ‘più difficile riottenere l’accesso al tuo account Google. Tuttavia, c’è ancora un modo. Innanzitutto, accedi alla pagina di recupero dell’account come mostrato qui. (Vedi Scenario 1 per i passaggi completi.)

Codice di verifica dell'email di Google bloccato

Se hai ancora un numero di telefono allegato, puoi utilizzare il suo testo e la funzione di chiamata per riottenere l’accesso all’account Google. Ma se non hai più il telefono, fai clic su “Non ho il telefono”.

Google non ha il telefono bloccato

Nella sezione Recupero dell’account, Google ti chiederà di fornire un indirizzo email alternativo per contattarti in seguito.

Google Time To Review bloccato

L’indirizzo email alternativo riceverà un codice di verifica di Google.

Email di copertura di Google bloccata

Vai alla sezione Recupero account e inserisci il codice.

Nuova email Google bloccata

Se l’account di posta elettronica alternativo non è mai stato associato ad alcun servizio Google collegato all’account principale, verrà visualizzata una schermata “Impossibile accedere”.

Bloccato Google non è riuscito ad accedere

Controlla lo Scenario 5 per poter accedere a un account Google nel caso in cui l’email di recupero e i numeri di telefono non funzionino.

Scenario 4: nome utente dimenticato

Hai dimenticato il tuo nome utente Google? Vai al collegamento e-mail di recupero utente e ottieni i dettagli del nome utente dalla sezione “Trova la tua email”.

Google Find Email bloccato

Dovrai inserire il tuo nome e cognome associati all’account.

Nome Cognome Google bloccato

Il codice di verifica verrà inviato a un indirizzo email di recupero.

Codice di verifica Google bloccato inviato

Scenario 5: l’opzione migliore per recuperare l’account Google in qualsiasi situazione

Anche nella situazione peggiore, Google ha un meccanismo definitivo, predefinito e sicuro per verificare la tua identità e tornare a utilizzare il tuo account. Si chiama Google One, un servizio Google a pagamento poco conosciuto. Puoi impostare una sessione di chat professionale e parlare con qualcuno del team di Google per aiutarti a riottenere l’accesso all’account.

Sessione Google Pro bloccata

L’unico avvertimento è che devi essere registrato per accedere al servizio Google One. Ma supporta più email, quindi se utilizzi una qualsiasi di esse per accedere, puoi sempre parlare con un rappresentante della chat e non essere mai più bloccato dal tuo account Google.

La stessa cosa può accadere al tuo telefono Android. Scopri come evitare di restare bloccato fuori dal tuo dispositivo Android.

Relazionato: