Alternote: una potente app per prendere appunti basata su Evernote per Mac OS X.

Alternote - Eine übersichtliche und leistungsstarke Evernote-basierte Notiz-App für Mac OS X.
⏱️ 5 min read

Quando si tratta di prendere appunti e raccogliere appunti, Evernote è una delle app più popolari in circolazione. Viene fornito con un sacco di funzionalità come il ritaglio web, l’acquisizione di schermate, la modifica di note di base e persino la creazione di presentazioni per garantire che i suoi utenti possano raccogliere facilmente note, frammenti, segnalibri, immagini, PDF o qualsiasi altra cosa. Ma per quanto potente sia, Evernote ha dei suoi difetti.

I difetti e le alternative

Mentre Evernote ha tutte le esigenze essenziali per prendere appunti coperte per gli utenti medi, gli scrittori più seri possono utilizzare più funzionalità che sono comunemente disponibili su altre app per prendere appunti. Ad esempio, è strano che gli utenti di Evernote debbano passare attraverso i cerchi solo per vedere il conteggio delle parole. Non c’è modo di creare intestazioni (H1, H2, H3, ecc.), Quindi gli utenti devono accontentarsi della combinazione di grassetto e dimensione del carattere come sostituto più scomodo. Manca anche il supporto per Markdown.

Evernote è notevolmente migliore delle alternative nel reparto di ricerca. Ma è necessario spostare la mentalità dall’organizzazione basata su notebook a quella basata su tag per ottenere il massimo dalla capacità di ricerca avanzata di Evernote. Se stai organizzando le tue note usando pile di taccuini, il tuo Evernote diventerà un mucchio di disordine in pochissimo tempo.

Per ottenere le funzioni per prendere appunti mancanti e diversi modi per organizzare le tue note, puoi passare ad altre app per prendere appunti. Ci sono molte alternative che puoi scegliere come Simplenote, One Note, Letterspace o persino DeskPM incentrato sul blog. Ma molti di noi hanno investito tempo e impegno nella creazione del nostro Evernote personale e cambiare significa riavviare il processo da zero.

Per fortuna c’è Alternote (Solo OS X). Questa app per appunti e organizzazione basata su Evernote ti consentirà di conservare la tua raccolta Evernote offrendoti più funzionalità e una migliore esperienza di scrittura. È come usare Evernote con gli steroidi.

Concentrati sulla tua scrittura

Come suggerisce il nome, Alternote è un client Evernote alternativo e utilizza i dati Evernote. Puoi includere tutti i tuoi taccuini Evernote in Alternote se lo desideri, ma per me, farlo distrugge lo scopo di utilizzare il client alternativo in primo luogo. Il bello di Alternote è che puoi selezionare i taccuini che desideri utilizzare. Significa che non devi portare tutto il tuo disordine e puoi concentrarti solo su alcuni taccuini che contano invece.

Per eseguire la sincronizzazione selettiva, puoi andare su “Preferenze” (Comando + Virgola), selezionare la scheda “Sincronizza” e “Seleziona” i taccuini su cui vuoi lavorare.

Un’altra caratteristica di Alternote che può aiutarti a organizzare meglio le tue note è l’etichettatura dei colori. Questa funzione ti aiuterà a vedere rapidamente quali tag sono assegnati a quali note semplicemente guardandole. Puoi aggiungere colore al tuo tag facendo clic con il pulsante destro del mouse sul tag e scegliendo “Cambia colore” e selezionando il colore che desideri utilizzare dal menu a comparsa.

Tag alternativo -mte- colore

Alternote viene inoltre fornito con la modalità “Distraction-Free” a schermo intero minimalista per aiutarti a concentrarti su nient’altro che sulla tua scrittura. Per attivarlo, sposta il puntatore del mouse in alto a destra della nota e fai clic sull’icona a destra.

Alternote -mte- menu in alto a destra

Insieme all’interruttore senza distrazioni, c’è il menu “Carattere e combinazione di colori” accanto ad esso. È possibile scegliere uno dei caratteri disponibili per la visualizzazione di Alternote, regolare la dimensione del carattere, impostare la spaziatura tra le righe e modificare il colore di sfondo tra chiaro e scuro (modalità giorno e notte) per adattarsi meglio al proprio ambiente di lavoro e ad essere più facile per i tuoi occhi.

Alternote -mte- font n color 2

Se vuoi rendere pubblica la tua nota o stampare la tua nota, puoi usare il pulsante “Condividi”. Per annullare l’azione e rendere nuovamente privata la nota, fare nuovamente clic sul pulsante.

L’ultimo pulsante nel menu in alto a destra è il pulsante “Stella” per aggiungere le note ai preferiti. Puoi usare questo pulsante per contrassegnare le note a cui accedi di più, forse i tuoi articoli preferiti o la scrittura su cui stai attualmente lavorando. È possibile accedere rapidamente a queste note speciali tramite la voce “Speciali” nella barra laterale sinistra.

Alternote -mte- recitato

Come ulteriori suggerimenti, se passi il mouse nella parte inferiore dello schermo, puoi vedere il conteggio delle parole e i tag. Puoi anche aggiungere tag qui.

Giocare con la modifica e le intestazioni

Se scrivi per il Web, la possibilità di creare un’intestazione rapida è fondamentale. Evernote non ti dà la possibilità di farlo, ma Alternote lo fa. Devi solo evidenziare la parola o la frase che vuoi trasformare in un’intestazione e scegliere l’intestazione dal menu di modifica a comparsa. Se H1 e H2 dal menu di modifica rapida non sono sufficienti, puoi utilizzare il menu “Formato -> Inserisci intestazione” per accedere fino a H6.

Modifica alternativa -mte-

Altre opzioni di modifica a cui è possibile accedere dal menu rapido sono grassetto, corsivo, inserisci collegamento, elenco ordinato e non ordinato e segno di spunta.

Coloro che hanno familiarità con il markdown possono anche giocarci in Alternote. Ad esempio, se metti due simboli “#” davanti a una frase, Alternote trasformerà automaticamente la frase in H2. Al momento Alternote non ha completamente supportato il ribasso, ma lo sviluppatore promette che lo farà nelle versioni future.

Alternote fa per te?

Alternote è ancora nelle sue fasi iniziali, quindi ci si può aspettare qualche piccolo bug qua e là. Ma in generale funziona bene. Ho appena giocato con l’app per un po ‘e la sto già amando. Oltre alle correzioni di bug, una funzionalità che spero di essere aggiunta nella versione futura sono più opzioni di colore per i tag.

L’app è disponibile sul Mac App Store o direttamente dallo sviluppatore per US $ 6,99. Se stai cercando un’alternativa gratuita a Evernote per annotare note leggere, l’app potrebbe non essere adatta a te. Ma se scrivi molto, soprattutto per il web, e fai molto affidamento su Evernote per le tue note e la raccolta dei dati, ne varrà la pena investire in Alternote.

Hai provato Alternote? O usi altre alternative a Evernote? Condividi i tuoi pensieri e opinioni usando i commenti qui sotto.

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x