Apple indica di aver corretto l'app Podcast dopo che iOS 14.5 l'ha rotta

Apple indica di aver corretto l’app Podcast dopo che iOS 14.5 l’ha rotta

Quando un’azienda annuncia che inizierà a far pagare qualcosa che è sempre stato gratuito, è meglio assicurarsi che tutto funzioni alla grande. Incredibilmente, questo è ciò che Apple ha cercato di fare ma non è riuscito. Apple ha annunciato il mese scorso che avrebbe cambiato l’app Podcast con iOS 14.5 e che avrebbe iniziato a offrire un servizio in abbonamento con podcast premium. Dopo l’aggiornamento, l’app non funzionava per molti. Apple indica di aver risolto i problemi dell’app, ma ha danneggiato le sue possibilità di successo con gli abbonamenti ai podcast?

Problemi con l’app Apple Podcasts

Apple ha rilasciato l’aggiornamento iOS 14.5 il 26 aprile. Non ci è voluto molto prima che gli utenti iniziassero a lamentarsi dei problemi. Per la maggior parte, gli utenti si sono lamentati del fatto che mancano alcuni episodi di podcast. I nuovi episodi a volte non vengono visualizzati per giorni. C’erano anche altri aspetti dell’app che non funzionavano, come i podcast che saltavano, il timestamp sbagliato e lo scorrimento non funzionava.

Non è completamente fuori linea, poiché gli aggiornamenti a volte portano difficoltà del genere. Tuttavia, questa è circa una settimana dopo che Apple ha annunciato un nuovo piano di abbonamento per i podcast, qualcosa che è stato tradizionalmente gratuito.

Apple ha ammesso che l’app Podcasts stava riscontrando difficoltà. “Gli utenti stanno riscontrando un problema con questo servizio” Ha dichiarato Apple. “Stiamo effettuando accertamenti e aggiorneremo lo stato non appena saranno disponibili ulteriori informazioni.” Ha aggiunto che le difficoltà erano iniziate il 29 aprile e che non tutti gli utenti sono stati colpiti.

Lo stato del sistema mostra che è stato risolto

Apple non ha annunciato di aver corretto l’app; tuttavia, ha indicato sulla sua pagina di stato del sistema che è stato risolto. Noterò, tuttavia, che non funziona per me. Non ricevo i nuovi podcast che dovrei. Non sembra che questo aggiornamento riesca a riportarmi all’app Apple Podcasts da un’app di terze parti.

Stato del sistema fisso dell'app Apple Podcasts

Questo accade in un momento sfortunato per Apple. Non solo sta pianificando di rilasciare un servizio in abbonamento, ma c’è un’incredibile concorrenza in questo spazio.

Spotify ha acquistato Megaphone, una società di pubblicazione e pubblicità di podcast lo scorso autunno, dando immediatamente la concorrenza ad Apple. Inoltre, poco dopo che Apple ha annunciato il suo imminente piano di abbonamento, Facebook ha aggiunto un miniplayer Spotify all’interno dell’app Facebook. Facebook sta anche aggiungendo una sfilza di altre funzionalità audio sociali.

C’è, ovviamente, anche una sfilza di app per podcast di terze parti. Apple non è l’unico giocatore nel gioco. Tutto ciò solleva la questione di come avrà successo dopo questi passi falsi.

Leggi una di quelle app di terze parti con la nostra recensione di Audials Play.

Torna su