Direcție în bandă: 2.4GHz și 5GHz ar trebui să fie o rețea sau două?

Band Steering: 2,4 GHz e 5 GHz dovrebbero essere una rete o due?

⌛ Reading Time: 5 minutes

Se possiedi un router moderno, probabilmente hai la possibilità di utilizzare bande a 2,4 GHz e 5 GHz, ma cosa sono e cosa dovresti fare con loro? La risposta breve è che sono solo due bande Wi-Fi in circolazione da molto tempo e hai due scelte: tenere separati 2,4 GHz e 5 GHz o unirli in un unico SSID. Qui trattiamo il concetto di controllo della banda e rispondiamo alla domanda se 2,4 GHz e 5 GHz debbano essere una o due reti.

Qual è la differenza?

Se hai solo una rete sul router, è probabile che stia effettivamente trasmettendo su entrambe le bande a 2,4 GHz (buona per il lungo raggio) e 5GHz (migliore per il corto raggio) e che utilizzi un protocollo chiamato “controllo di banda” per consentire al tuo dispositivo passare automaticamente. Se vedi due reti, le bande sono state divise e dovrai scegliere manualmente quando cambiare. Ci sono pro e contro per entrambi. Avviso di spoiler, tuttavia, il controllo della banda non è così fluido nella pratica come in teoria.

bande-2-4

2,4 GHz era la banda originale utilizzata dalla maggior parte dei router e alcuni dispositivi meno recenti lo supportano ancora. In teoria, non è molto più lento di 5 GHz, ma in pratica subisce molte più interferenze. Tutto, dal Bluetooth alle microonde, emette segnali sulla frequenza di 2,4 GHz perché la FCC l’ha designata come banda per uso industriale. Il rovescio della medaglia, viaggia molto più lontano ed è migliore nel penetrare oggetti solidi.

bande-5

5GHz ha diversi vantaggi: è principalmente solo per Wi-Fi, ha più canali e ha più larghezza di banda disponibile su ogni canale. (Guarda le immagini sopra per avere un’idea di quanto sia meno affollato rispetto a 2,4 GHz in un condominio medio.) Ciò significa che il tuo microonde e il router del vicino probabilmente non bloccheranno il tuo WiFi e potrai ottenere velocità più elevate. Se utilizzi un router 802.11ac (uno dei più veloci standard Wi-Fi disponibili), potresti avere un’opzione a 2,4 GHz, ma solo il 5 GHz può utilizzare la tecnologia “ac”.

Allora perché non abbandonare del tutto i 2,4 GHz? In primo luogo, se hai dispositivi più vecchi (pensa iPhone 4 o precedenti), non funzioneranno a 5 GHz. In secondo luogo, se hai bisogno di coprire più di poche stanze, potresti voler mantenere la rete a 2,4 GHz in giro per quegli angoli difficili da raggiungere.

Il problema con il controllo della banda

Se la tecnologia fosse perfetta, sarebbe una scelta facile: accendere 2.4GHz e 5GHz; fornire loro lo stesso SSID, password e impostazioni di crittografia; e il tuo dispositivo sceglierà automaticamente la rete a 5 GHz quando sei vicino al router e passerà a 2.4 quando 5 si indebolirà. In pratica, il controllo della banda è un po ‘inaffidabile.

bande di governo

Router e dispositivi diversi reagiscono ai cambiamenti nell’intensità e nella qualità del segnale in molti modi diversi ed è quasi impossibile prevedere se faranno buone scelte di banda. Il tuo dispositivo potrebbe attaccarsi a una rete debole a 5 GHz finché non scompare piuttosto che passare alla più potente 2.4, oppure il router potrebbe fornire 2,4 GHz al tuo dispositivo perché non ha ricevuto un messaggio “5 GHz preferito” – molte piccole cose possono andare storte . Ho alcuni dispositivi domestici intelligenti che ho provato a connettere alla mia rete utilizzando il controllo della banda e non ha mai funzionato correttamente. Il mio aspirapolvere era costantemente offline, anche se inviava un messaggio preferito a 2,4 GHz al mio router.

Opzione 1: reti separate da 2,4 GHz e 5 GHz

Poiché il controllo della banda può essere incerto, spesso otterrai velocità migliori passando manualmente da una rete all’altra. Puoi connetterti a 5 GHz quando ti trovi nel tuo spazio di lavoro / ricreazione principale, quindi passare a 2,4 GHz quando ti allontani per alcune stanze. Se i tuoi dispositivi sembrano connettersi alla rete a 2,4 GHz per impostazione predefinita, o se ti interessa solo ottimizzare la tua velocità, SSID separati sono la strada da percorrere.

Opzione 2: combina 2,4 GHz e 5 GHz in un SSID

Una buona regola pratica è che i dispositivi più recenti e di qualità superiore tendono ad avere protocolli di controllo della banda migliori. Se questo descrive la tua configurazione, la combinazione in un SSID probabilmente ti darà buone prestazioni senza la necessità di cambiare manualmente. Anche con apparecchiature più economiche, tuttavia, un singolo SSID può ancora funzionare bene: il controllo della banda non è una tecnologia fallita, ma solo imperfetta. Puoi sempre sperimentarlo.

In entrambi i casi, se sposti frequentemente i tuoi dispositivi intorno alla portata del router, un singolo SSID con controllo della banda irregolare probabilmente ti semplificherà la vita.

Opzione 3: amplia la gamma di 5 GHz

bande-range-extender-2

Lo scenario Wi-Fi ideale è avere più punti di accesso che coprono l’intera casa / ufficio con 5 GHz, nel qual caso non avrai nemmeno bisogno di 2,4 GHz il 90 percento delle volte. Non c’è nulla di male a mantenere entrambe le reti in giro, tuttavia, poiché non occupano spazio fino a quando non inizi a trasmettere dati su di esse e il dispositivo legacy occasionale ha ancora bisogno di 2,4 GHz.

Quindi, dovrei …

Per un uso domestico generico, separare i tuoi SSID per banda è probabilmente la strada da percorrere. Affidarsi a un controllo della banda imperfetto può spesso farti rimanere bloccato su reti più lente, sebbene il tuo chilometraggio possa variare a seconda dei dispositivi. Un singolo SSID è particolarmente utile per le situazioni in cui ti aggiri nella tua rete Wi-Fi abbastanza spesso da rendere fastidioso il passaggio manuale.

Se ti è piaciuto questo articolo sulle reti domestiche, assicurati di controllare alcuni dei nostri altri contenuti per le reti domestiche, come le nostre guide sul riavvio dell’intera rete domestica, sulla ricerca dell’indirizzo IP della stampante e sul controllo del Wi-Fi da Linux.

Relazionato:

  • Elenco degli indirizzi IP del router predefinito comune
  • Come risolvere i problemi di un router
  • Come trovare l’indirizzo IP del tuo router su qualsiasi piattaforma

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.