O que é AppFlash no Android e você precisa dele?

Che cos’è AppFlash su Android e ne hai bisogno?

⌛ Reading Time: 6 minutes

I gestori di dispositivi e i produttori non hanno mai capito bene gli utenti: non ci piace o non abbiamo bisogno di bloatware. Tuttavia, Verizon ha deciso che tutti gli utenti Android avevano bisogno di AppFlash sui propri dispositivi. È apparso silenziosamente sui dispositivi esistenti nel 2017 e in seguito è stato preinstallato. Tutti gli utenti vogliono sapere una cosa: cos’è AppFlash ed è davvero utile?

Che cos’è AppFlash?

Secondo Verizon, AppFlash è un servizio di individuazione dei contenuti. È progettata per essere un’app all-in-one per trovare tutto ciò di cui hai bisogno per semplificarti la vita. Dal consigliare app e ristoranti ai film e ottenere corse, tutto ciò che devi fare è chiedere. In superficie, non suona poi così male. Dopotutto, Google funziona in modo simile quando hai effettuato l’accesso e, a volte, anche quando non hai effettuato l’accesso.

Una buona caratteristica è che l’app è progettata per trasmettere automaticamente qualsiasi contenuto di cui hai bisogno senza dover scaricare un’altra app per farlo se hai bisogno di un’app specifica per visualizzare o trasmettere contenuti su AppFlash.

Viene preinstallato sui dispositivi Android di Verizon. Tuttavia, non sembrerà un’app tradizionale. Invece, funziona come un tipo di homescreen sinistro. Se è abilitato, tutto ciò che devi fare è scorrere verso sinistra dalla schermata iniziale per visualizzarlo. E sì, occupa l’intero schermo.

Sebbene la funzionalità sia stata introdotta per la prima volta nel 2017, non è stata ben accolta. Poiché così tanti utenti hanno iniziato a cercare “cos’è appflash” e come rimuoverlo, Verizon ha smesso di installarlo sulla maggior parte dei dispositivi. Verizon elenca che i dispositivi sono ancora supportati, che ti aiuta a sapere se sei interessato da questa app o meno. Questi includono solo alcuni dispositivi Moto, ASUS e LG.

È sicuro?

La risposta è sì e no. Proprio come qualsiasi app che fornisce consigli personalizzati sul tuo telefono, AppFlash raccoglie i dati dell’utente mentre usi il tuo dispositivo. Ciò include i dati sulla tua posizione, anche quando non stai utilizzando l’app. Non è affatto migliore o peggiore di altre app popolari che tengono traccia dell’utilizzo, della posizione e delle preferenze dell’app.

Che cos'è Appflash su Android e ne hai bisogno?

Secondo Verizon, “Nelle versioni più recenti dell’app, quando scegli di abilitare la posizione, verrà raccolta anche quando l’app non è in uso”. Se questo ti fa sentire meno al sicuro, non sei solo. Tuttavia, molte app che richiedono l’autorizzazione alla posizione fanno la stessa cosa, in particolare le app dei motori di ricerca e dei social media.

La Fondazione Frontiera Elettronica originariamente chiamato spyware AppFlash. L’EFF consiglia agli utenti di leggere l’informativa sulla privacy prima di abilitare l’app. Anche se non è spyware, è sicuramente bloatware se non lo vuoi. Ma è una delle tante app bloatware che non puoi disinstallare facilmente, anche se ci sono alcuni modi per rimuoverla completamente.

L’app è effettivamente disponibile per il download dal Google Play Store, se il tuo dispositivo è compatibile. La maggior parte dei dispositivi Android 10 e versioni successive non sono compatibili. Come puoi vedere, gli utenti non ne sono esattamente entusiasti, dandogli solo 3,6 stelle.

Come abilitare e disabilitare AppFlash

Ciò che inizialmente irritava gli utenti era che l’app veniva scaricata, installata e abilitata senza il permesso degli utenti. Agli utenti è stato chiesto di accettare rapidamente l’informativa sulla privacy solo per vedere cosa c’era sui loro telefoni. Ora è disabilitato per impostazione predefinita sui dispositivi più recenti.

Puoi abilitarlo o disabilitarlo tu stesso in qualsiasi momento tramite le impostazioni del tuo dispositivo. I passaggi esatti possono variare leggermente in base al dispositivo e al sistema Android.

Vai su “Impostazioni -> Schermo”.

Che cos'è Appflash su Android e ne hai bisogno?

Tocca “Schermata Home”.

Che cos'è Appflash su Android e ne hai bisogno a casa?

Scegli “Schermata Home sinistra”.

Che cos'è Appflash su Android e ne hai bisogno?

Tocca AppFlash per abilitarlo. Se vuoi disabilitarlo, seleziona un’altra opzione della schermata iniziale a sinistra o seleziona Nessuno. Tocca OK per salvare le modifiche.

Che cos'è Appflash su Android e non ne hai bisogno?

Se hai installato AppFlash da solo, avrai la possibilità di disinstallarlo come qualsiasi altra app Android. Se è preinstallato, potrebbe non essere nemmeno elencato nelle app disponibili. Se lo è, l’unica opzione è disabilitarlo.

In alternativa, potresti vedere un dispositivo di scorrimento AppFlash invece di un’opzione Schermata iniziale sinistra. In tal caso, imposta il dispositivo di scorrimento AppFlash su Off.

Gestire gli arresti anomali di AppFlash

Che ti piaccia o meno AppFlash, un problema comune è l’arresto anomalo. Poiché l’app estrae i dati da molte altre app sul tuo dispositivo per personalizzare la tua esperienza, potresti visualizzare un messaggio di errore che dice “AppFlash si è arrestato in modo anomalo” su qualsiasi numero di app installate. Tuttavia, non devi solo sopportarlo.

Se AppFlash è stato installato senza la tua autorizzazione, non puoi disinstallarlo senza eseguire il root del dispositivo. Se lo hai installato, disinstallarlo eviterà il problema di arresto anomalo.

Che cos'è Appflash su Android e se ne hai bisogno si blocca?

Molto spesso, tuttavia, il problema è legato a Google Chrome e Android System WebView. L’aggiornamento di entrambe queste app risolve il problema di arresto anomalo per la maggior parte degli utenti. Puoi anche provare ad aggiornare l’app che ti dà il messaggio di errore.

Domande frequenti

1. Puoi ottenere AppFlash per i nuovi dispositivi?

Attualmente, n. AppFlash non è compatibile con i dispositivi più recenti e alcuni dei produttori più importanti, come Samsung e Google.

Puoi trovarlo su alcuni app store Android di terze parti, anche se dovrai consentire l’installazione del dispositivo da fonti sconosciute. Puoi prendere la versione 1.25.06, che era un aggiornamento del 2020, da APKPure.

2. Esistono alternative ad AppFlash?

Di per sé, AppFlash non era una pessima idea. Tuttavia, forzarlo agli utenti tramite un aggiornamento o come parte del bloatware standard al momento dell’acquisto di un nuovo dispositivo, ha immediatamente reso gli utenti non graditi. Se ti piace l’idea di un servizio di individuazione dei contenuti, ci sono diverse app alternative che potresti prendere in considerazione:

  • Google – strumento di ricerca e scoperta personalizzato. (In genere preinstallato sui dispositivi Android, ma puoi disabilitarlo se lo desideri.)
  • Riunione – personalizza la schermata iniziale di sinistra per mostrare ciò che è più importante per te.
  • Notizie360 – Sebbene sia più un’app di notizie, personalizza ciò che vedi in base a come lo usi.

3. È meglio saltare app come questa?

La maggior parte delle app come AppFlash ti offre una casella di ricerca e ti consente di seguire gli argomenti che ti interessano. In base a come utilizzi il dispositivo, i risultati sono più personalizzati. Basta accedere al tuo motore di ricerca o browser preferito per ottenere risultati simili. Qualsiasi notizia, lettore di feed RSS o app di aggregazione di contenuti ti porta storie sugli argomenti che ami.

Più un’app personalizza la tua esperienza in base all’uso (specialmente quando vede cosa fai in altre app), meno è privata. La chiave è combinare comodità e privacy per ottenere l’esperienza con cui ti senti più a tuo agio.

Avvolgendo

Dovresti tenerlo? La scelta spetta a te. Puoi provarlo per vedere se ti è utile. Basta leggere l’informativa sulla privacy e controllare le autorizzazioni nel Google Play Store per vedere se tutto va bene prima. Ricorda, puoi disabilitarlo in qualsiasi momento o addirittura interromperne l’esecuzione in background. Se disponi di app Android che non funzionano, prova queste soluzioni per riportare le cose alla normalità.