Che cos’è lo screen tearing e come rimuoverlo su Linux

Was ist Bildschirmriss und wie kann man ihn unter Linux loswerden?
⏱️ 5 min read

Sfortunatamente per i fan di Linux, lo screen tearing è ed è stato un fastidio persistente che non sembra andare da nessuna parte. Ci sono un paio di fattori che consentono la longevità del problema dello screen tearing.

Il primo, e probabilmente il più ovviamente, è il server X datato, rotto e gonfio. Anche con il progresso di Wayland, X è qui per restare nell’immediato futuro. La prossima è l’immagine strana e incoerente del driver grafico. Uno dei maggiori autori di reato nel causare lo screen tearing è anche il produttore di GPU più popolare su Linux, NVIDIA. Getta in diversi ambienti desktop con le proprie impostazioni di visualizzazione e compositori, e hai un vero casino.

Si spera che questi metodi eliminino lo strappo dello schermo nella maggior parte delle situazioni, ma è impossibile fornire una soluzione valida per tutti, grazie alla quantità di variabili coinvolte. Prova ciò che si applica al tuo sistema e tieni presente che potrebbero essere coinvolti nuovi fattori.

NVIDIA

Questa non è l’unica soluzione per NVIDIA e ci sono certamente situazioni a cui non si applica, ma è una delle opzioni migliori e non si basa sull’utilità grafica di NVIDIA che non sempre funziona bene con il desktop configurazioni dell’ambiente.

Per iniziare, devi abilitare le impostazioni per il modulo NVIDIA DRM (modsetting). Inizia creando un file di configurazione nella directory modprobe.

Apri quel file con il tuo editor di testo preferito e inserisci la seguente riga:

Aggiorna l’initramfs del tuo kernel per applicare la tua modifica.

Al termine, riavvia. Il tuo computer si riavvierà e tutto dovrebbe essere più fluido, ma non hai ancora finito.

Lo scambio può salvarti in un attimo, ma per qualcosa come la grafica, è piuttosto terribile. La cosa migliore che puoi fare qui per aumentare le prestazioni è ridurre la tendenza del tuo computer a utilizzare lo spazio di swap. Inizia controllando il tuo attuale “scambio”.

Linux Swappiness

Probabilmente restituirà “60”. Questo è il valore predefinito, ma puoi impostarlo molto più in basso. Apri “/etc/sysctl.conf” e aggiungi la seguente riga in fondo al file:

Puoi impostare il valore in base alla quantità di RAM che hai. Da 5 a 15 è solitamente l’intervallo con cui puoi lavorare in sicurezza. Ripristina il computer e tutto dovrebbe essere più fluido.

Intel

La grafica Intel su Linux di solito non è un grosso problema. Ciò è probabilmente dovuto al fatto che la grafica integrata di solito ha meno funzionalità e lo stack dei driver Intel è per lo più open source. Per lo screen tearing su Intel, la soluzione di solito si presenta sotto forma di una configurazione aggiuntiva.

Poiché Intel utilizza driver open source, la configurazione di Xorg sarà il percorso più diretto. Crea un file in “/etc/X11/xorg.conf.d/20-intel.conf”, quindi inserisci il seguente blocco di codice all’interno:

Quando hai finito, salva e riavvia.

VSYNC

Vsync è un tentativo di sincronizzare la frequenza di aggiornamento del software con la frequenza di aggiornamento predefinita dell’hardware del monitor. In teoria, è un’ottima idea rendere tutto il più agevole possibile. In realtà, a volte è all’altezza del suo potenziale e altre rende la tua grafica un pasticcio instabile. Se stai utilizzando Vsync e stai riscontrando un tearing dello schermo, prova a disabilitarlo. Se non stai usando Vsync, potrebbe essere proprio la cosa che mette le cose in linea.

KDE

Controlli di composizione di KDE

KDE ha alcuni controlli fantastici, quindi tutto questo può essere fatto tramite le impostazioni di KDE Plasma. Apri l’applicazione Impostazioni e trova “Hardware” sul lato. Sotto quella voce troverai le impostazioni di visualizzazione. Fare clic su quelli. Il corpo principale della finestra si riempirà di impostazioni di visualizzazione. Le schede sul lato cambieranno. Scegli “Compositor”. Individua l’opzione “Prevenzione strappi” e impostala su “Ridisegni schermo intero”. Quando hai finito, applica la modifica.

Anche Kwin, il compositore di KDE, a volte fa parte del problema. Segue le sue regole. C’è una semplice configurazione che puoi aggiungere per rendere Kwin più fluido.

Crea un nuovo file in “/etc/profile.d/kwin.sh”. Apri quel file e inserisci la riga qui sotto:

Esci da KDE e accedi di nuovo affinché la modifica abbia effetto.

GNOME

Questa è una risposta piuttosto terribile, ma non esiste un’impostazione direttamente in GNOME per gestire vsync, ma può ancora davvero aiutare. Se stai utilizzando GNOME con grafica Intel o NVIDIA, segui le istruzioni sopra. Se sei su AMD, aggiungi la seguente riga alla tua configurazione Xorg:

XFCE

XFCE è noto per lo screen tearing. È sempre stato un problema e può seriamente intralciarlo. Tuttavia, esiste una soluzione abbastanza semplice. Tutto quello che devi fare è strappare il compositore di XFCE e sostituirlo con uno diverso, in questo caso Compton.

XFCE Disabilita compositing

Apri le impostazioni di XFCE, quindi individua le impostazioni del gestore delle finestre. Fai clic sulla scheda “Compositor” e deseleziona la casella “Abilita visualizzazione compositing”. Applica le impostazioni.

Quindi, installa Compton. È un compositore indipendente che funziona molto bene con desktop leggeri. Il comando qui è per le distribuzioni basate su Debian, ma Compton è disponibile su quasi tutte le distribuzioni popolari.

XFCE Esegui Compton all'inizio

Torna alle impostazioni XFCE. Questa volta, fai clic su “Sessione e avvio”. Aggiungi una nuova applicazione da eseguire all’avvio. Nel caso non l’avessi indovinato, quell’applicazione è Compton. Incolla quanto segue come tuo comando. Contiene diverse opzioni chiave per eseguire Compton in modo ottimale.

Salva ed esci. È possibile disconnettersi e accedere di nuovo oppure eseguire il comando per avviare Compton.

Questi metodi sono tutti modi eccellenti per provare a risolvere i problemi di tearing dello schermo sotto Linux. Potrebbero non funzionare per tutti, ma con un po ‘di fortuna lavoreranno per te. Si spera che, man mano che vengono compiuti ulteriori progressi nei driver grafici Linux, negli ambienti desktop e in Wayland, il problema dello strappo dello schermo verrà finalmente risolto in modo permanente.

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x