Che cos’è un sistema Wi-Fi Mesh e come funziona

What Is A Wi Fi Mesh System And How Does It Work Featured
⏱️ 5 min read

Può essere fastidioso quando il tuo Wi-Fi non è disponibile in ogni singola area della tua casa. Vuoi sederti dove hai messo la tua nuova sedia ma ti rendi conto che non puoi connetterti al tuo Wi-Fi lì. Certo, potresti provare un extender, ma non sono sempre facili da configurare. Un sistema Wi-Fi mesh può essere una soluzione più semplice, ma più efficace.

Tutto quello che devi fare è collegarlo e seguire le istruzioni fornite dall’app. Questa è un’opzione eccellente se non vai molto d’accordo con la tecnologia ma hai bisogno del tuo Wi-Fi ovunque.

Che cos’è un sistema Wi-Fi Mesh?

Con un sistema Wi-Fi mesh, hai bisogno di due o più dispositivi che funzionino come router. Sono simili agli extender Wi-Fi ma senza il fastidio che deriva dalla loro configurazione. Con un sistema mesh, non avrai bisogno di nomi di rete diversi, rendendo le cose molto più semplici.

reticolato

Questi sistemi funzionano come una serie di mini dispositivi Wi-Fi che consentono il trasferimento del segnale da un dispositivo all’altro. Ciò ti consentirà di eliminare quei punti morti del Wi-Fi. Ogni dispositivo invierà le informazioni di routing agli altri dispositivi che hai configurato in casa.

I segnali in genere si propagano, diffondendosi tra i piani e le stanze. Man mano che colleghi più dispositivi mesh, queste bolle di segnali ricoprono la tua casa.

In che modo un sistema Wi-Fi Mesh è diverso dagli extender Wi-Fi?

Gli extender Wi-Fi potenziano la tua attuale rete Wi-Fi, ma con un sistema Wi-Fi mesh viene creata una rete Wi-Fi completamente diversa. Puoi controllare la tua rete Wi-Fi tramite un’app facile da usare e, quindi, puoi dimenticare quella laboriosa pagina di amministrazione sul tuo router.

Gli extender Wi-Fi non possono comunicare tra loro, mentre i dispositivi Wi-Fi mesh possono farlo. A differenza degli extender Wi-Fi che possono “parlare” solo con il router principale, i dispositivi Wi-Fi mesh possono comunicare tra loro in qualsiasi modo che si traduca in una copertura ottimale.

rete wifi

Un’altra differenza tra gli extender Wi-Fi e un sistema Wi-Fi mesh è che la rete Wi-Fi trasmette una rete Wi-Fi diversa. Ogni hub che posizioni funziona più come un router invece di ripetere il segnale. Tuttavia, hai ancora solo una rete principale. I dispositivi si connettono automaticamente al dispositivo mesh più vicino, offrendoti anche un segnale più forte, ovunque tu sia in casa.

Come configurare una rete mesh

È vero che gli extender tendono ad essere più complicati da configurare. Non sono impossibili ma sono più complicati del tuo router standard o persino dei sistemi mesh.

Ciò che semplifica la configurazione di un sistema Wi-Fi mesh è che funzionano più come router. In effetti, il primo dispositivo sostituisce il tuo router principale, oppure semplicemente colleghi il primo dispositivo al tuo router esistente. Dovrai posizionare il primo dispositivo in un’area aperta proprio come con un normale router.

Che cos'è un sistema Wi-Fi Mesh e come funziona

Una volta connesso al modem, utilizzerai qualsiasi app progettata per il tuo sistema per configurarla. Principalmente, si tratta solo di impostare un nome di rete e assicurarsi che sia effettivamente connesso. Quindi, distanzia le unità aggiuntive in base a dove si trovano i tuoi punti morti. Tutto quello che devi fare è collegarli a una presa di corrente disponibile e lasciarli collegare automaticamente alla tua rete. L’app ti guiderà attraverso il processo.

In genere, puoi essere completamente configurato con una rete mesh in pochi minuti. Finché ogni dispositivo è nel raggio di portata di uno qualsiasi degli altri dispositivi, sei pronto. Non devi preoccuparti di distanziare i dispositivi in ​​base solo al primo.

Dovresti passare alla rete Wi-Fi?

Una rete mesh Wi-Fi è più facile da configurare, ma dovresti cambiare? Prima di rispondere a questa domanda, ci sono alcune cose che dovresti considerare. L’hardware del sistema Wi-Fi mesh è più costoso. Ad esempio, con gli extender Wi-Fi, puoi ottenere un set per circa $ 300, anche se alcuni singoli per spazi più piccoli costano meno di $ 100. Se sei più esperto di tecnologia, puoi persino trasformare un vecchio router in un ripetitore.

mesh-domanda

Con i sistemi mesh Wi-Fi, tre unità ti costeranno $ 500 e dovresti anche pagare $ 100 o più per unità aggiuntive. Se stai solo lavorando in un’area più piccola o hai solo poche zone morte, puoi ottenere un set più piccolo di due per meno di $ 300.

La tua casa ha molti angoli morti in cui hai davvero bisogno di un sistema Wi-Fi mesh? Puoi semplicemente spostare il tuo router esistente o te stesso in un’altra posizione con una migliore copertura Wi-Fi?

Entrambi aiutano a risolvere i problemi della zona morta. Tuttavia, con gli extender, devi assicurarti di connetterti alla rete giusta ogni volta. Con i sistemi mesh, questo non è un problema.

Conclusione

Un sistema Wi-Fi mesh non è l’opzione migliore per tutti gli utenti, ma se desideri una copertura più uniforme in tutta la casa e non ti dispiace spendere un po’ di più, allora è un’opzione decente. Se non sei molto esperto di tecnologia, la rete Wi-Fi ti aiuterà sicuramente con quei fastidiosi punti morti Wi-Fi che hai in casa. Pensi che ci proverai? Condividi i tuoi pensieri nei commenti.

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x