Come abilitare la complessità del PIN in Windows 10 e rendere più sicuro il PIN di accesso

So aktivieren Sie die PIN-Komplexität in Windows 10 und machen die Anmelde-PIN sicherer
⏱️ 4 min read

Windows 10 offre agli utenti diversi modi per accedere, ad esempio utilizzando la normale password, Windows Hello, PIN, ecc. L’accesso con PIN, introdotto per la prima volta in Windows 8, rende molto semplice l’accesso al tuo account utente. L’autenticazione tramite PIN lo rende facile e sicuro perché non è necessario immettere la password effettiva (di solito, la password dell’account Microsoft) ogni volta che si sblocca o si accende il sistema. Pertanto, anche se il tuo PIN viene compromesso, gli altri dispositivi che utilizzano lo stesso account Microsoft non verranno compromessi.

Detto questo, potresti non sentirti a tuo agio nel proteggere il tuo sistema con un semplice PIN che utilizza solo numeri. Per fortuna, Windows ti consente di aggiungere requisiti complessi al PIN di accesso, come lunghezza minima, caratteri speciali, lettere, ecc., Per migliorarne l’efficacia. Ecco come abilitare la complessità del PIN in Windows 10.

Abilita la complessità del PIN in Windows 10

Puoi abilitare facilmente la complessità del PIN in Windows 10 utilizzando l’Editor criteri di gruppo. Per iniziare, premi “Win + R”, digita gpedit.msc e premere il pulsante Invio.

L’azione precedente aprirà l’Editor criteri di gruppo. Qui, vai a “Configurazione computer -> Modelli amministrativi -> Componenti di Windows -> Windows Hello for Business -> Complessità PIN”.

cartella-criteri-complessità-win10-pin

Una volta lì, vedrai una serie di criteri sul pannello di destra. È possibile abilitare singolarmente ogni criterio per impostare la complessità del PIN. Ecco cosa significa ciascuna politica.

  • Richiedi cifre: Impone agli utenti di inserire cifre nel PIN
  • Richiedi lettere minuscole: Impone agli utenti di inserire almeno una lettera minuscola nel PIN
  • Lunghezza minima PIN: Con questo criterio puoi obbligare gli utenti a far sì che il loro PIN soddisfi la lunghezza minima da te impostata
  • Lunghezza massima del PIN: Proprio come la lunghezza minima, puoi impostare la lunghezza massima utilizzando questa norma. Per impostazione predefinita, la lunghezza massima è di 127 caratteri
  • Scadenza: Questo criterio consente di impostare il numero di giorni prima della scadenza del PIN e obbliga gli utenti a creare un nuovo PIN
  • Storia: Utilizzando questo criterio è possibile obbligare gli utenti a non impostare PIN utilizzati in precedenza
  • Richiedi caratteri speciali: Impone agli utenti di inserire almeno un carattere speciale nel PIN. I caratteri speciali sono ! “# $% & ‘() * +, -. /:; ? @ [ ] ^ _ `{| } ~
  • Richiedi lettere maiuscole: Come puoi capire dal nome, questa politica richiede agli utenti di avere almeno una lettera maiuscola nel PIN.

criteri-pin-complessità-win10-pin

Per impostare un criterio, tutto ciò che devi fare è fare doppio clic sul criterio e quindi selezionare l’opzione “Abilitato”.

Ad esempio, per applicare la regola della lunghezza minima, fare doppio clic sul criterio “Lunghezza minima PIN”, selezionare il pulsante di opzione “Abilitato”, impostare la lunghezza minima nel campo Opzioni e quindi fare clic sul pulsante “Ok” per salvare il i cambiamenti.

win10-pin-complex-select-abilitato

Come ho detto prima, puoi abilitare singolarmente ogni criterio. Attiva le politiche che ritieni più adatte al tuo ambiente. Ad esempio, ho abilitato la lunghezza minima, la scadenza e le politiche sui caratteri speciali.

policy abilitate per la complessità di win10 pin

Una volta terminata la configurazione della complessità del PIN, riavvia il sistema o utilizza il comando seguente come amministratore per rendere effettive le modifiche.

Dopo che le modifiche hanno effetto, le regole vengono applicate e ogni volta che un utente tenta di impostare il proprio PIN, Windows comunicherà loro tutte le regole disponibili e applicherà le regole da te impostate.

win10-pin-complessità-set-new-complex-pin

Abilita la complessità del PIN usando il registro

Se stai utilizzando la versione home di Windows 10, non avrai accesso all’Editor criteri di gruppo. In tal caso è possibile utilizzare l’editor del registro di Windows.

Per iniziare, premi “Win + R”, digita regedit e premere il pulsante Invio.

win10-pin-complessità-regedit-run-command

Dopo aver aperto l’Editor del Registro di sistema, vai alla seguente chiave:

Nota: se non riesci a trovare la chiave “PINComplexity”, creane una. Basta fare clic con il pulsante destro del mouse sulla chiave “PassportForWork” e selezionare l’opzione “Nuovo -> Chiave”.

win10-pin-complessità-navigate-to-reg-key

Proprio come quando si utilizza l’Editor criteri di gruppo, è necessario creare valori DWORD separati per ciascun criterio. Ad esempio, se si desidera applicare la politica dei caratteri speciali, è necessario fare clic con il pulsante destro del mouse sul pannello di destra, quindi selezionare l’opzione “Nuovo -> Valore DWORD”.

win10-pin-complessità-select-dword-value

Assegna alla chiave il nome “Caratteri speciali”.

win10-pin-complessità-create-new-dword-value

Dopo aver denominato la chiave, fare doppio clic su di essa, immettere “Dati valore” come “1” e quindi fare clic sul pulsante “OK” per salvare le modifiche.

caratteri-speciali-dati-valore-set-complessità-win10-pin

Di seguito sono riportati i diversi nomi dei valori DWORD da utilizzare quando si applicano criteri di complessità PIN diversi.

  • Richiedi cifre: Cifre
  • Richiedi lettere minuscole: Lettere minuscole
  • Lunghezza minima PIN: MinimumPINLength
  • Lunghezza massima del PIN: Lunghezza massima del PIN
  • Scadenza: Scadenza
  • Storia: Storia
  • Richiedi caratteri speciali: Personaggi speciali
  • Richiedi lettere maiuscole: Lettere maiuscole

Una cosa da tenere a mente quando si utilizzano i valori DWORD Scadenza, Cronologia, Lunghezza PIN minimo e Lunghezza PIN massima è che è necessario utilizzare i numeri esadecimali come Dati valore. Puoi usare questo strumento gratuito per convertire i numeri normali in numeri esadecimali.

Escludendo i valori sopra menzionati, è possibile impostare i Dati valore di tutti gli altri valori su “1” per abilitare il criterio e “0” per disabilitare il criterio.

win10-pin-complessità-reg-valori-set

Inoltre, crea solo i valori DWORD dei criteri di complessità del PIN che desideri applicare. Ad esempio, se non si desidera applicare le “lettere maiuscole” nel PIN, non è necessario creare il valore DWORD “lettere maiuscole”.

Commenta di seguito condividendo i tuoi pensieri ed esperienze sull’uso dei metodi sopra per abilitare la complessità del PIN in Windows.

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x