Come abilitare la frequenza di aggiornamento dinamica (DRR) su Windows 11

1643117122 Come abilitare la frequenza di aggiornamento dinamica DRR su Windows
⏱️ 3 min read

Windows 11 viene fornito con Frequenza di aggiornamento dinamica (DRR), una nuova funzionalità che consente ai dispositivi, come i laptop, di ridurre la frequenza di aggiornamento per risparmiare batteria. Scambia un po’ di qualità del display, ma ti consentirà di utilizzare il dispositivo più a lungo senza ricaricarlo.

In poche parole, la frequenza di aggiornamento descrive quante volte al secondo lo schermo aggiorna il contenuto. Questo è solitamente indicato come frame al secondo e lo standard è di 60 frame al secondo. Tuttavia, ci sono display che supportano frequenze di aggiornamento più elevate per consentire un movimento più fluido sullo schermo.

Il problema è che l’aumento della frequenza di aggiornamento aumenta anche il consumo di energia, il che riduce la durata della batteria sui laptop. Per risolvere questo problema, Windows 11 (tramite Blog degli sviluppatori DirectX) ha un’impostazione DRR (Dynamic Refresh Rate) per passare senza problemi da una frequenza di aggiornamento più bassa a una frequenza di aggiornamento più alta in base a ciò che stai facendo sul dispositivo, aiutando a bilanciare prestazioni e consumo energetico.

La frequenza di aggiornamento dinamica è disponibile su laptop con display che supportano la frequenza di aggiornamento variabile (VRR) e una frequenza di aggiornamento di almeno 120 Hz. Inoltre, la funzionalità richiede un driver grafico (WDDM 3.0) che la supporti.

In questa guida imparerai i passaggi per abilitare o disabilitare la frequenza di aggiornamento dinamica su Windows 11.

Abilita la frequenza di aggiornamento dinamica (DRR) su Windows 11

Per utilizzare la frequenza di aggiornamento dinamica sui dispositivi supportati, attenersi alla seguente procedura:

  1. Aprire Impostazioni su Windows 11.

  2. Clicca su Sistema.

  3. Seleziona il Schermo linguetta sul lato destro.

  4. Nella sezione “Impostazioni correlate”, seleziona il Visualizzazione avanzata scheda.

    Impostazioni di visualizzazione avanzate

  5. Usa l’opzione “Scegli una frequenza di aggiornamento” e seleziona il Dinamico opzione.

    Windows 11 abilita DRR
    Windows 11 abilita DRR

Una volta completati i passaggi, il computer abbasserà automaticamente la frequenza di aggiornamento per risparmiare energia, riducendo un po’ la qualità dell’esperienza complessiva.

Disabilita la frequenza di aggiornamento dinamica (DRR) su Windows 11

Per disabilitare la frequenza di aggiornamento dinamica, attenersi alla seguente procedura:

  1. Aprire Impostazioni.

  2. Clicca su Sistema.

  3. Seleziona il Schermo linguetta sul lato destro.

  4. Nella sezione “Impostazioni correlate”, seleziona il Visualizzazione avanzata scheda.

    Impostazioni di visualizzazione avanzate
    Impostazioni di visualizzazione avanzate

  5. Utilizzare il Scegli una frequenza di aggiornamento opzione e selezionarne un’altra con una frequenza regolare come 60 Hz, 120 Hz o la frequenza più alta supportata dal display.

    Windows 11 disabilita DRR
    Windows 11 disabilita DRR

Dopo aver completato i passaggi, Windows 11 tenterà più a lungo di gestire la frequenza di aggiornamento del dispositivo per prestazioni di visualizzazione più elevate, ma a scapito di un maggiore consumo energetico.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Potrebbero interessarti anche...