Come abilitare TPM e Secure Boot nel BIOS per Windows 11

1643273818 Come abilitare TPM e Secure Boot nel BIOS per Windows
⏱️ 4 min read

Se hai un computer, prevedi di eseguire l’aggiornamento a Windows 11. Vuoi controllare e abilitare TPM 2.0 e Secure Boot nel BIOS (UEFI) della scheda madre del tuo computer (da Asus, Dell, MSI, GigaByte, ecc.) come parte del processo di preparazione all’aggiornamento.

In Windows 11, una delle modifiche più significative è il requisito per Trusted Platform Module (TPM) versione 2.0 e Secure Boot. Secondo Microsoft, TPM 2.0 e Secure Boot sono necessari per fornire un migliore ambiente di sicurezza e prevenire (o almeno ridurre al minimo) minacce sofisticate come quelle contro hardware e firmware, malware comuni, ransomware e altri attacchi.

TPM è un componente hardware, solitamente (ma non sempre) integrato nella scheda madre che offre un ambiente sicuro per archiviare e proteggere le chiavi di crittografia durante la crittografia del disco rigido utilizzando funzionalità come BitLocker. D’altro canto, Avvio sicuro è un modulo che garantisce che il computer si avvii solo utilizzando il software di cui il produttore si fida.

In questa guida imparerai i passaggi per controllare e abilitare TPM 2.0 e Secure Boot per installare Windows 11. (Vedi anche i passaggi per abilitare queste due funzionalità di sicurezza su VMware Workstation e Hyper-V per eseguire il nuovo sistema operativo su una macchina virtuale .)

Verifica se TPM 2.0 è presente su Windows 10

Per determinare se il TPM è abilitato nel computer, attenersi alla seguente procedura:

  1. Aprire Inizio su Windows 10.

  2. Cercare tpm.msc e fai clic sul risultato in alto per aprire il file Gestione Trusted Platform Module (TPM). attrezzo.

  3. Nel Stato e Informazioni sul produttore TPM per confermare che TPM sia presente e versione.

Se il dispositivo include un chip TPM, vedrai le informazioni sull’hardware e il relativo stato. In caso contrario, se viene visualizzato “Impossibile trovare TPM compatibile”, il chip è disabilitato sull’UEFI o il computer non dispone di un Trusted Platform Module compatibile.

Abilita TPM 2.0 nel BIOS per Windows 11

Per abilitare TPM 2.0 nel BIOS per correggere l’installazione di Windows 11, attenersi alla seguente procedura:

  1. Aprire Impostazioni.

  2. Clicca su Aggiornamento e sicurezza.

  3. Clicca su Recupero.

  4. Nella sezione “Avvio avanzato”, fai clic su Riavvia ora pulsante.

    Opzione avanzata di riavvio all'avvio

  5. Clicca su Risoluzione dei problemi.

    Risoluzione dei problemi

  6. Clicca su Opzioni avanzate.

  7. Clicca il Impostazioni del firmware UEFI opzione.

    Impostazioni del firmware UEFI

  8. Clicca il Ricomincia pulsante.

  9. Clicca il Avanzate, sicurezzao stivale pagina delle impostazioni, a seconda della scheda madre.

  10. Seleziona il TPM 2.0 opzione e scegli il Abilitato opzione.

    Abilita TPM 2.0 su UEFI

Se la scheda madre non ha un chip TPM e stai utilizzando un processore AMD, è probabile che il modulo sia integrato nel processore e l’opzione sarà disponibile come “fTPM” (TPM 2.0 basato su firmware) o “Switch AMD fTPM .” Se il dispositivo è un sistema basato su Intel, TPM 2.0 sarà disponibile come Platform Trust Technology (PTT).

Se il computer non dispone di un’opzione TPM e questa è una build personalizzata, potresti essere in grado di farlo acquistare un modulo per aggiungere il supporto. Tuttavia, assicurati di consultare il sito Web del produttore della scheda madre per confermare che il supporto esiste.

Dopo aver completato i passaggi, il controllo di Windows 11 dovrebbe essere superato, consentendoti di aggiornare il computer al nuovo sistema operativo.

Verifica se Secure Boot è presente su Windows 10

Per determinare se Secure Boot è abilitato sul computer, attenersi alla seguente procedura:

  1. Aprire Inizio.

  2. Cercare Informazioni di sistema e fai clic sul risultato in alto per aprire l’app.

  3. Clicca su Riepilogo del sistema nel riquadro di sinistra.

  4. Controlla le informazioni “Stato di avvio sicuro” e conferma che la funzione è impostata su Sopra. In caso contrario, è necessario abilitare l’opzione manualmente.

    Informazioni di sistema Informazioni sull'avvio protetto

Una volta completati i passaggi, se la funzionalità di sicurezza è abilitata, puoi continuare a installare Windows 11. In caso contrario, devi seguire i passaggi per abilitarlo all’interno del firmware UEFI.

Abilita l’avvio protetto nel BIOS per Windows 11

Se il tuo computer utilizza il BIOS legacy, devi prima convertire l’unità MBR in GPT, quindi passare alla modalità UEFI e abilitare Secure Boot. In caso contrario, se si abilita il firmware più recente, il computer non si avvierà più. Se stai cercando di eseguire un’installazione pulita, puoi saltare la convenzione, ma se stai tentando di eseguire l’aggiornamento dal desktop di Windows 10, questo è un requisito.

Per abilitare Secure Boot nel firmware del BIOS, attenersi alla seguente procedura:

  1. Aprire Impostazioni.

  2. Clicca su Aggiornamento e sicurezza.

  3. Clicca su Recupero.

  4. Nella sezione “Avvio avanzato”, fai clic su Riavvia ora pulsante.

    Opzione avanzata di riavvio all'avvio

  5. Clicca su Risoluzione dei problemi.

    Risoluzione dei problemi

  6. Clicca su Opzioni avanzate.

  7. Clicca il Impostazioni del firmware UEFI opzione.

    Impostazioni del firmware UEFI

  8. Clicca il Ricomincia pulsante.

  9. Clicca il Avanzate, sicurezzao stivale pagina delle impostazioni, a seconda della scheda madre.

  10. Seleziona l’opzione “Avvio sicuro” e scegli il Abilitato opzione.

Quasi tutti i dispositivi con firmware UEFI includeranno Secure Boot, ma in caso contrario, dovrai aggiornare il sistema o prendere in considerazione l’acquisto di un nuovo computer che soddisfi i requisiti di Windows 11.

Dopo aver completato i passaggi, il computer dovrebbe superare il processo di verifica dell’hardware per procedere con l’aggiornamento sul posto o l’installazione pulita di Windows 11.

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x