Cum se accesează Hidden File Manager în Android Oreo

Come accedere a File Manager nascosto in Android Oreo

⌛ Reading Time: 3 minutes

Android 8.0 Oreo ha portato varie opzioni che gli utenti volevano e avevano bisogno. Se esplori le impostazioni del tuo dispositivo Android, puoi trovarne molte in bella vista, ma ci sono alcune funzionalità come il file manager che sono nascoste e richiedono qualche tocco in più per arrivarci.

Il file manager nascosto di Android Oreo potrebbe non essere ciò di cui hai bisogno, ma almeno ha le funzionalità di base per aiutarti a fare alcune cose di base. Forse nel prossimo aggiornamento di Oreo il file manager avrà più funzionalità e si troverà in un’area più facile da trovare.

Come trovare il file manager nascosto di Android Oreo

Per trovare il file manager di Oreo, apri l’app Impostazioni e tocca Archiviazione o cercalo. Cerca la cartella I miei file in cui troverai tutti i file che hai salvato sul tuo dispositivo Android.

Dopo aver effettuato l’accesso al file manager nascosto, puoi fare cose come creare una nuova cartella e copiare / spostare i file altrove. Se non sei soddisfatto del layout dei file, puoi cambiarlo.

Come modificare il layout dei file di Android Oreo

Per modificare il layout del file, tocca i sei piccoli blocchi che si trovano a lato dell’icona di ricerca. Puoi modificare il design in grip o list.

layout di file

Come puoi vedere, il file manager di Oreo non è in grado di fare molto. Ma, se desideri solo un file manager per uso di base come la visualizzazione, la creazione di nuove cartelle e lo spostamento di file, starai bene con questo. Per creare una nuova finestra o cartella o spostare i file, tocca i tre punti verticali e scegli un’opzione.

Oltre a cambiare il layout, puoi anche cambiare l’ordine in cui vengono visualizzate le cartelle. Ad esempio, se tocchi la freccia a lato di dove dice Nome e la freccia è rivolta verso l’alto, le cartelle vengono visualizzate in un ordine. Se la freccia punta verso il basso, le cartelle vengono visualizzate in ordine inverso.

Il file manager visualizzerà anche le sottocartelle. Ad esempio, se tocchi la cartella delle immagini, vedrai le immagini che hai ricevuto da varie fonti. Se hai immagini da Messenger o WhatsApp, quell’app avrà la sua sottocartella.

files-newfolder

Se non sei stato in grado di seguire il primo set di istruzioni, c’è un altro modo per accedere al file manager in Android Oreo. Avvia l’app Download e seleziona il pulsante del menu nell’angolo in alto a destra.

Quando viene visualizzato il menu, selezionare l’opzione “Mostra memoria interna”. Scorri verso destra dal lato sinistro del display per aprire la barra laterale. Tocca la memoria interna del tuo dispositivo per accedere ai tuoi file.

Conclusione

Con quanto sia limitato il file manager nascosto di Android Oreo, ti sta praticamente implorando di installare un file manager con più funzionalità. Ma se il tuo utilizzo del file manager sarà molto limitato, questo dovrebbe andare bene, almeno per ora. Cosa ne pensi del file manager di Android Oreo? Lascia un commento qui sotto e facci sapere.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.