Cum să vă anulați abonamentul Zoom

Come annullare l’abbonamento a Zoom

Zoom è stato un salvagente per molte aziende negli ultimi mesi. L’app per videoconferenze è stata adottata da persone in tutto il mondo, comprese scuole, aziende e persone normali che cercano solo di connettersi con amici e familiari. Tuttavia, la versione gratuita di Zoom è piuttosto limitata, costringendo molte persone ad iscriversi al servizio premium di Zoom. Come molti servizi basati su abbonamento, la versione premium di Zoom richiede agli utenti di rinunciare manualmente. In caso contrario, l’addebito sulla tua carta di credito verrà effettuato per sempre. Per fortuna, cancellare il tuo account Zoom è facile ma in qualche modo nascosto.

Tipi di abbonamenti Zoom

Esistono due versioni dell’app per videoconferenze Zoom: una gratuita, l’altra a pagamento. La versione gratuita o “Base” di Zoom limita le riunioni di gruppo a 40 minuti, sebbene le riunioni individuali siano illimitate. Inoltre, limita il numero di partecipanti a 100 persone. Inoltre, non è possibile registrare le riunioni. La versione a pagamento o “Pro” di Zoom offre più livelli, ma la differenza principale è che aprendo il portafoglio, molte delle restrizioni imposte agli utenti gratuiti vengono rimosse. Come accennato in precedenza, le versioni premium di Zoom richiedono una tariffa mensile. Tuttavia, come molti abbonamenti, l’importo dell’abbonamento viene addebitato automaticamente all’inizio di ogni nuovo ciclo di fatturazione.

Come annullare l’abbonamento a Zoom

Home page dell'app Zoom

Annullare l’abbonamento a Zoom è abbastanza semplice; tuttavia, ci sono una serie di passaggi coinvolti.

1. Per iniziare, avvia Zoom sul tuo PC.

2. Quando viene visualizzata la finestra Zoom, fare clic sull’immagine del profilo nell’angolo in alto a destra. Se non hai impostato un’immagine del profilo, sarà solo un quadrato colorato con le tue iniziali. Questo produrrà un menu a discesa con una varietà di opzioni.

3. Fai clic su quello con l’etichetta “Impostazioni”. In alternativa, puoi fare clic sull’icona a forma di ingranaggio direttamente sotto la tua immagine del profilo. Questo aprirà la finestra delle impostazioni dello zoom.

4. Dalle opzioni sul lato sinistro della finestra, fare clic su “Profilo”.

5. Successivamente, fai clic sul pulsante “Modifica il mio abbonamento”.

Zoom Annulla

Questo avvierà il tuo browser web e navigherà automaticamente al sito web di Zoom. Qui ti verrà chiesto di inserire il nome utente e la password di Zoom.

6. Dopo il login, dovresti essere automaticamente portato alla sezione Fatturazione del tuo profilo Zoom. In questa pagina vedrai i piani Zoom a cui sei attualmente iscritto. Ogni piano visualizzerà informazioni, come il periodo di fatturazione, la data della fattura successiva, l’importo della fattura e lo stato del piano.

7. All’estrema destra, è presente un collegamento denominato “Annulla abbonamento”. Vai avanti e fai clic su quel link. In questo modo verrà lanciata una finestra pop-up che fornisce la possibilità di riconsiderare. Se sei sicuro di voler annullare l’abbonamento a Zoom, fai clic sul pulsante “Annulla abbonamento”.

Zoom Annulla piano

Come scaricare riunioni Zoom registrate

Quando annulli l’abbonamento a Zoom premium, sarai comunque in grado di utilizzare la versione gratuita dell’app. Sfortunatamente, annullando l’abbonamento, perderai l’accesso alle funzionalità premium che abbiamo menzionato in precedenza, inclusa la possibilità di registrare le tue riunioni.

Con un abbonamento premium, le riunioni registrate vengono archiviate sui server di Zoom e sono disponibili per il download o la condivisione in qualsiasi momento. Dopo aver cancellato il tuo account premium, quelle registrazioni verranno rimosse dai server Zoom. Se desideri scaricare qualsiasi riunione registrata, ti consigliamo di farlo prima di annullare l’abbonamento.

Zoom Annulla Conferma

Per scaricare le riunioni registrate, segui i passaggi descritti sopra per accedere alle impostazioni del tuo profilo. Sul lato sinistro dello schermo, individua l’opzione “Registrazioni” e fai clic su di essa. Nella pagina seguente vedrai tutte le registrazioni che hai fatto. Sotto l’anteprima in miniatura di ciascuna registrazione vedrai l’opzione per scaricare quella registrazione. Basta fare clic su di esso per scaricare la registrazione sul tuo computer.

Come scaricare le tue fatture Zoom

Se stavi utilizzando Zoom per motivi di lavoro, il tuo abbonamento a Zoom potrebbe essere deducibile dalle tasse. Fortunatamente, è molto facile scaricare le tue fatture Zoom passate nel caso in cui sei sottoposto a revisione e devi fornire la documentazione.

Per scaricare le fatture precedenti, segui i passaggi descritti sopra per accedere al tuo account sul sito Web di Zoom.

Zoom cronologia fatturazione

Sul lato sinistro dello schermo, fai clic su “Gestione account -> Fatturazione”. Successivamente, nella parte superiore della pagina, fai clic su “Cronologia fatture”. Questo mostrerà un elenco delle tue fatture. Per scaricare tutte le tue fatture come PDF, fai semplicemente clic sul pulsante “Esporta tutto”. In alternativa, se desideri scaricare solo fatture specifiche, fai clic sulla casella di controllo accanto alla fattura che desideri scaricare e fai clic sul pulsante “Esporta selezionati”.

Come riattivare l’abbonamento Zoom

Zoom Riattiva account

Se devi riattivare un abbonamento Zoom annullato, puoi farlo seguendo i passaggi sopra descritti per accedere al tuo account Zoom. Sul lato sinistro dello schermo, fai clic su “Gestione account -> Fatturazione ..” Nella parte superiore della pagina, fai clic su “Piani attuali”. Qui vedrai i dettagli del tuo account cancellato. Per riattivarlo, è sufficiente fare clic su “Riattiva piano” e seguire le istruzioni.

Se non conosci Zoom, è abbastanza facile far funzionare l’app per videoconferenze. Usi Zoom? O preferisci un’app di videoconferenza diversa? Fateci sapere nei commenti!

Credito immagine: Work From Home Videoconferenza Webinar Call di DepositPhotos

Relazionato: