Come aprire qualsiasi cartella dal terminale Mac

Come aprire qualsiasi cartella dal terminale Mac

Il modo standard per aprire qualsiasi directory all’interno di macOS è aprire una finestra del Finder e utilizzarla per navigare in una posizione specifica sul disco rigido. C’è anche un altro modo per aprire le cartelle: usa il Terminale. Potrebbe non essere qualcosa che usi tutti i giorni a meno che tu non sia uno sviluppatore, ma il potere è lì se devi chiamarlo.

Pertanto, questo post ti mostrerà come aprire qualsiasi cartella dal terminale macOS. Ti mostriamo anche come creare un collegamento personalizzato per eseguire questo comando.

Perché vorresti aprire una cartella dal terminale Mac

Come abbiamo notato, il modo preferito per aprire una cartella è usare Finder. Questa è un’interfaccia utente grafica (GUI) ed è la navigazione nelle directory di macOS de jure. Ma non è l’unico modo per accedere a file o cartelle all’interno di macOS.

Ammettiamo che l’utilizzo del Terminale per aprire le cartelle non sia un modo naturale per aggirare macOS. Tuttavia, scoprirai che tornerà utile nelle seguenti situazioni:

  • Se sei un utente della riga di comando, potrebbe essere qualcosa che hai nella tua casella degli strumenti.
  • Sviluppare per Mac spesso significa lavorare all’interno del Terminale. In tal caso, potrebbe essere il percorso di minor resistenza rimanere il più possibile all’interno del Terminal.
  • Se ti trovi in ​​una rara situazione in cui macOS funge da software server, potresti essere in grado di utilizzare il terminale solo per navigare nel sistema operativo (OS).

Considerato quanto sopra, è facile capire perché potresti voler avere la conoscenza. Successivamente, ti mostriamo come portare a termine il lavoro.

Come aprire qualsiasi cartella dal terminale Mac

Per iniziare, devi aprire il Terminale. Questo può essere trovato tramite la cartella “Applicazione -> Utilità”

o digitando “Terminale” in Spotlight. Una volta aperto, non avrai bisogno di dipendenze per aprire alcuna cartella dal terminale Mac. Avrai solo bisogno del file open comando. La sintassi generale è la seguente:

Ad esempio, per aprire la cartella Immagini, dovresti utilizzare quanto segue:

Questo aprirà la cartella Immagini in una finestra del Finder, che puoi quindi utilizzare per accedere ai suoi file.

Apertura della cartella Immagini dal terminale macOS.

Ci sono un sacco di altri brevi comandi che puoi usare per accedere a cartelle specifiche. Per esempio:

  • Per aprire la directory principale, utilizzare open /.
  • Per la tua cartella Home (cioè la cartella contenente Desktop, Documenti e altre cartelle specifiche per l’utente), digita open ~.
  • Per aprire la cartella di lavoro corrente nel Finder, usa open ..

Per toccare ulteriormente quest’ultimo punto, potresti navigare tra i tuoi file utilizzando il Terminale e avere la necessità di aprire la cartella in cui ti trovi.

Apertura della directory di lavoro corrente nel Finder.

Mentre i comandi finora aprono cartelle specifiche, puoi anche avviare (e aggiornare) applicazioni dal Terminale senza usare Finder. Ad esempio, per aprire Safari, digita open /Applications/Safari.app.

Ovviamente, puoi sostituire Safari con qualsiasi app sul tuo sistema purché conosci il nome del file.

Apri una cartella in Terminale da un menu di scelta rapida

È possibile che tu voglia invertire la situazione e aprire una directory del Finder nel Terminale. In altre parole, rendila la directory di lavoro corrente. Puoi farlo aggiungendo una scorciatoia con il tasto destro.

Per fare ciò, vai su Sistema “Preferenze -> Tastiera”.

Il pannello delle preferenze di sistema della tastiera.

Quindi, vai alla scheda Scorciatoie. Qui, seleziona il menu Servizi e scorri verso il basso per trovare “Nuovo terminale nella cartella”.

Selezionando l'opzione Nuovo terminale nella cartella.

Se selezioni una cartella qualsiasi all’interno del Finder, apri il menu Servizi dalla barra degli strumenti e scegli “Nuovo terminale nella cartella”.

Apertura di una cartella Finder nel Terminale.

Questo sarà l’ideale se passi spesso da una GUI al Terminale.

In sintesi

Il terminale Mac non è qualcosa che incontrerai spesso. Al contrario, uno sviluppatore o un amministratore di sistema potrebbe trascorrere la maggior parte del tempo utilizzando un’app Terminal. Detto questo, l’apertura di una cartella è un’attività di base che può mantenerti sulla riga di comando il più a lungo possibile. Tutto ciò di cui hai bisogno è il file open comando e il percorso della cartella.

Se stai cercando altro da fare con il Terminale, abbiamo esaminato la ricerca sul Web senza un browser, direttamente dalla riga di comando. Questo ti ispirerà a utilizzare di più il terminale Mac? Condividi i tuoi pensieri nella sezione commenti qui sotto!

Relazionato:

  • Come regolare la luminosità dello schermo dal terminale in macOS
  • Come eseguire la scansione della rete locale con il terminale su macOS
  • Come aggiornare il tuo Mac usando il terminale
Torna su