Come bloccare i siti Web su qualsiasi telefono Android

Cum să blocați site-urile web pe orice telefon Android
⌛ Reading Time: 5 minutes

I motivi per cui potresti voler bloccare un sito sul tuo dispositivo Android possono variare. Per prima cosa, puoi condividere il tuo dispositivo con i tuoi figli e non vuoi che abbiano accesso a contenuti inappropriati.

Qualunque sia la ragione, potresti essere felice di sapere che bloccare qualsiasi sito web sul tuo dispositivo Android è un compito facile. Puoi farlo senza eseguire il root del telefono. Non devi essere un genio della tecnologia per sbarazzarti finalmente di quei siti.

Come bloccare qualsiasi sito su qualsiasi dispositivo Android con Firefox

Per bloccare qualsiasi sito sul tuo dispositivo Android, dovrai installarlo Firefox. Avvia il browser e tocca i tre punti verticali in alto a destra. Tocca l’opzione “Sfoglia tutti i componenti aggiuntivi di Firefox” e nella barra di ricerca in alto a sinistra digita “BlockSite”.

Aggiungilo ai tuoi componenti aggiuntivi, quindi tocca di nuovo i tre punti verticali e seleziona Componenti aggiuntivi. BlockSite dovrebbe essere in cima alla lista, sceglilo. Vai su Opzioni e in alto dovresti vedere dove puoi aggiungere l’URL del sito che desideri bloccare.

block-firefox

Ad esempio, la CNN è stata bloccata. Dovrai digitare l’indirizzo completo e toccare il pulsante arancione che dice “Aggiungi pagina”. Il processo non finisce qui poiché devi aggiungere il tempo in cui desideri che il sito venga bloccato.

Tocca l’icona dell’orologio e seleziona le caselle dei giorni in cui desideri bloccare il sito. A destra di queste caselle, vedrai l’opzione dell’ora. Tocca il menu a discesa e decidi il periodo. Quando hai finito, seleziona la casella verde Imposta.

Prova ad accedere al sito che hai appena bloccato e dovresti vedere un messaggio che dice che il componente aggiuntivo che hai installato lo ha bloccato.

Come bloccare qualsiasi sito utilizzando il browser Internet Samsung

Se il tuo browser preferito è il browser integrato di Samsung, allora App Trend Micro Mobile Security è un’ottima scelta. Dopo aver installato l’app, scorri verso il basso fino a visualizzare l’opzione “Protezione di rete”. Assicurati che sia attivato in alto, quindi scorri verso il basso fino all’opzione “Elenco bloccati”.

block-trend

Toccalo e sull’icona più per aggiungere il sito che desideri bloccare. Dopo aver inserito il nome e l’indirizzo URL, seleziona Salva e il sito verrà automaticamente inserito nell’elenco dei siti bloccati. È inoltre possibile impostare il livello di protezione su alto, medio o basso.

Per provarlo, apri il browser Internet di Samsung e vai al sito che hai bloccato. Ora dovresti vedere un messaggio dall’app di sicurezza che ti dice che questo sito è bloccato. Purtroppo l’app non funziona su browser come Firefox e Chrome (almeno durante i miei test).

Blocca siti non destinati ai bambini su Chrome

Kaspersky Parental Control è un’ottima app per tenere i tuoi figli lontani dai siti che sono troppo piccoli per visitare. Quando avvii l’app per la prima volta, dovrai specificare chi utilizzerà quel telefono e inserire il nome e l’età del bambino.

Dopo aver inserito queste informazioni, riceverai un messaggio che tutto è stato impostato correttamente. La ricerca sicura verrà abilitata automaticamente per i browser e l’app bloccherà qualsiasi sito non appropriato per un bambino nella fascia di età aggiunta in precedenza.

Dovrai anche avere l’app installata sul dispositivo che intendi utilizzare per poter bloccare i siti su Chrome. Una volta installato, apri l’app e tocca la ruota dentata nell’opzione Internet.

Impostazioni di blocco

Scorri fino in fondo fino a visualizzare l’opzione Esclusioni e tocca i siti Web. Seleziona il segno più verde in alto a destra e aggiungi il sito che desideri consentire o bloccare.

impostazione dei blocchi

Blocca qualsiasi sito su Chrome e Firefox con Blocksite

Un’app che bloccherà qualsiasi sito che elenchi sia che utilizzi Chrome o Firefox Blocksite: blocca le app per aumentare la produttività. Puoi bloccare un sito per un certo periodo di tempo oppure puoi bloccarlo del tutto. Quando apri per la prima volta l’app, tocca il pulsante verde in basso a destra.

sito di blocco

Inserisci l’indirizzo del sito che desideri bloccare. In basso vedrai un’opzione che ti permetterà di fare in modo che l’app ignori una pianificazione che puoi impostare per bloccare i siti solo tra un intervallo di tempo specifico. Se desideri che l’app blocchi sempre il sito, seleziona questa opzione, ma se desideri che il sito venga bloccato per il tempo impostato, lascia l’opzione da sola.

timer di blocco

Se desideri bloccare i siti durante l’orario di lavoro, l’app ha anche una modalità di lavoro. Questa opzione bloccherà qualsiasi sito desideri nel periodo di tempo impostato. Per configurarlo, tocca l’icona della valigia al centro e tocca il pulsante verde. Digita l’indirizzo del sito seguito dal segno di spunta verde in alto a destra. Seleziona la scheda Timer per impostare l’intervallo di tempo.

Conclusione

È molto più facile bloccare i siti se si dispone di un dispositivo Android con root, ma non a tutti piace l’idea di dover eseguire il root dei propri telefoni. È un processo rischioso che ha alcune gravi conseguenze.

Come puoi vedere dal tutorial, bloccare un sito su qualsiasi dispositivo Android è facile come installare un componente aggiuntivo sul browser Firefox. Come blocchi i siti sul tuo dispositivo Android? Condividi i tuoi pensieri nei commenti qui sotto.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.