So wechseln Sie die Steuer- und Befehlstasten in Mac OS X.

Come cambiare i tasti Control e Command in Mac OS X

⌛ Reading Time: 2 minutes

Se sei appena passato a utilizzare Mac OS X dal normale sistema operativo Windows che hai utilizzato per tutta la vita, potresti avere difficoltà ad adattarti alla tastiera, in particolare i tasti Control e Command.

In Windows la maggior parte delle scorciatoie da tastiera vengono eseguite con il tasto Control. Premere “Ctrl + A” per selezionare tutto, “Ctrl + C” per copiare e “Ctrl + V” per incollare. Quando si tratta di Mac OS X, la configurazione è totalmente opposta. Anche se la tastiera è dotata di un pulsante di controllo, il pulsante “Comando” viene utilizzato per la maggior parte delle scorciatoie da tastiera. Devi premere “Cmd + A” per selezionare tutto, “Cmd + C” per copiare e “Cmd + V” per incollare.

Se non sei abituato alla configurazione della tastiera, Mac OS X viene fornito con un’impostazione che ti consente di rimappare il tasto di modifica. In questo modo puoi cambiare le funzionalità di “Controllo” e “Comando” e farlo funzionare come Windows.

1. In Mac OS X apri “Preferenze di Sistema” dal Launchpad.

2. Fare clic sull’opzione Tastiera.

3. Fare clic sul pulsante “Modifier Keys …” in basso a destra.

mac-os-x-keyboard-modifier-keys-option

4. Nel campo “Tasto Control (^)”, modificalo in “Comando”. E nel campo “Tasto comando”, modificalo in “Controllo”. Fare clic su OK.

tasti modificatori di mac-os-x-switch

Se hai intenzione di passare a Mac OS X in modo permanente, potrebbe essere meglio per te continuare a utilizzare Comando come tasto di modifica e abituarti. Ti ci vorrà solo un po ‘di tempo per abituarti al nuovo sistema. Se, tuttavia, passi spesso da un sistema operativo all’altro, come Windows su un PC da ufficio e Mac OS X su un laptop di casa, cambiare i pulsanti Controllo e Comando potrebbe salvare la tua sanità mentale.

Credito immagine: un campeggio svedese