Come configurare la condivisione di file di rete su Windows 10

1643394442 Come configurare la condivisione di file di rete su Windows
⏱️ 14 min read

In Windows 10 puoi condividere file con altri utenti in rete. Sebbene possa sembrare complicato, tecnicamente è un compito semplice quando si utilizzano gli strumenti integrati del sistema operativo.

A seconda dell’ambiente di rete e di ciò che si desidera ottenere, esistono almeno quattro modi per configurare la condivisione di file su Windows 10. È possibile utilizzare la cartella pubblica, un’impostazione specifica che consente di condividere file sulla rete locale senza configurare le autorizzazioni. Oppure puoi condividere i contenuti utilizzando la funzionalità di condivisione file su Windows 10. E se stai cercando di condividere file con altre persone su Internet, puoi utilizzare la condivisione file con OneDrive.

Nelle versioni precedenti, potevi anche utilizzare Gruppo home, che, a differenza della cartella Pubblica, condivideva automaticamente le cartelle delle librerie di Windows 10 (Immagini, Video, Musica, Documenti), Stampanti e altri dispositivi collegati al tuo computer. Tuttavia, non è più una funzionalità di Windows 10. (Poiché ci sono ancora computer con versioni precedenti di Windows, le istruzioni per configurare questa funzionalità continueranno a essere disponibili in questa guida.)

Questa guida ti insegnerà come condividere file in rete utilizzando Condivisione file e OneDrive su Windows 10.

Come condividere file utilizzando Esplora file

L’utilizzo della funzionalità di condivisione file integrata in Windows 10 è il metodo migliore che puoi utilizzare per condividere file in una rete locale, poiché è più flessibile. Puoi utilizzare autorizzazioni più restrittive e condividere file praticamente con qualsiasi dispositivo, inclusi dispositivi Mac, Android e Linux.

Esistono due modi per condividere file utilizzando Esplora file. È possibile utilizzare le impostazioni di base, che consentono di condividere rapidamente i file sulla rete con una configurazione minima, oppure è possibile utilizzare le impostazioni avanzate per impostare autorizzazioni personalizzate e impostare altre opzioni avanzate.

Condivisione di file utilizzando le impostazioni di base

Per condividere file su una rete locale utilizzando le impostazioni rapide, attenersi alla seguente procedura:

  1. Aprire Esplora file su Windows 10.

  2. Passa alla cartella che desideri condividere.

  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’elemento e selezionare il Proprietà opzione.

    Opzione Proprietà cartella

  4. Clicca sul Condivisione scheda.

  5. Clicca il Condividere pulsante.

    Scheda Condivisione cartelle
    Scheda Condivisione cartelle

  6. Utilizzare il menu a discesa per selezionare l’utente o il gruppo con cui condividere un file o una cartella. (Per questa guida, seleziona il Tutti gruppo.)

  7. Clicca il Aggiungere pulsante.

    Scegli le persone con cui condividere
    Scegli le persone con cui condividere

  8. Nella sezione “Livello di autorizzazione”, seleziona le autorizzazioni di condivisione che desideri che la cartella abbia. Ad esempio, puoi scegliere Leggi (impostazione predefinita) se si desidera che solo gli utenti visualizzino e aprano i file. Se selezioni Leggere scriveregli utenti possono visualizzare, aprire, modificare ed eliminare il contenuto della cartella che si sta condividendo.

  9. Clicca il Condividere pulsante.

    Condividi il livello di autorizzazione
    Condividi il livello di autorizzazione

  10. Conferma il percorso di rete della cartella di cui altri utenti hanno bisogno per accedere al contenuto della rete e fai clic su Fatto pulsante.

  11. Clicca il Vicino pulsante.

    Percorso cartella condivisa
    Percorso cartella condivisa

Condivisione di file utilizzando le impostazioni avanzate

Per condividere file su una rete locale utilizzando le impostazioni di condivisione avanzate, attenersi alla seguente procedura:

  1. Aprire Esplora file.

  2. Passa alla cartella che desideri condividere.

  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’elemento e selezionare il Proprietà opzione.

    Opzione Proprietà cartella
    Opzione Proprietà cartella

  4. Clicca sul Condivisione scheda.

  5. Clicca il Condivisione avanzata pulsante.

    Scheda Condivisione cartelle, Condivisione avanzata
    Scheda Condivisione cartelle, Condivisione avanzata

  6. Controlla il Condividi questa cartella opzione.

  7. Windows 10, per impostazione predefinita, consente ad altri utenti l’accesso in sola lettura al contenuto che condividi, il che significa che possono solo visualizzare i file, ma non possono fare nient’altro. Se si desidera che gli utenti modifichino i file, eliminino e creino nuovi documenti nella posizione, è necessario fare clic su Permessi pulsante.

    Opzioni di condivisione avanzate
    Opzioni di condivisione avanzate

  8. Nella finestra “Autorizzazioni”, noterai che il gruppo “Tutti” è l’opzione predefinita evidenziata. Nella sezione seguente, puoi personalizzare le autorizzazioni per un utente o un gruppo specifico. Se desideri che gli utenti aprano, modifichino, eliminino e creino file, assicurati di controllare il Leggi e cambia autorizzazioni nella colonna “Consenti”.

  9. Clicca il Applicare pulsante.

  10. Clicca il ok pulsante.

    Opzioni per le autorizzazioni di condivisione
    Opzioni per le autorizzazioni di condivisione

  11. Clicca il ok pulsante di nuovo.

Condivisione di file con un utente specifico

Se desideri condividere file solo con un utente specifico, puoi seguire gli stessi passaggi, ma su passaggio 8utilizzare queste istruzioni:

  1. Seleziona il Tutti gruppo e fare clic su Rimuovere pulsante.

  2. Clicca il Aggiungere pulsante.

    Aggiungi o rimuovi utenti e gruppi
    Aggiungi o rimuovi utenti e gruppi.

  3. Conferma il nome dell’utente per condividere i file.

  4. Clicca il Controlla Nome pulsante.

  5. Clicca il ok pulsante.

    Seleziona utenti e gruppi con cui condividere
    Seleziona utenti e gruppi con cui condividere

  6. Seleziona l’account utente e noterai che l’autorizzazione “Lettura” è selezionata per impostazione predefinita. Se desideri che l’utente modifichi, elimini e crei nuovi file, assicurati di selezionare il Modifica autorizzazione opzione.

  7. Clicca il Applicare pulsante.

  8. Clicca il ok pulsante.

    Condividere le autorizzazioni per un utente specifico
    Condividere le autorizzazioni per un utente specifico.

Una volta completati i passaggi, il contenuto condiviso dovrebbe essere disponibile durante la navigazione sul computer remoto Esplora file > Rete.

Come condividere file in rete senza password

In Windows 10, qualsiasi file che condividi è protetto per impostazione predefinita con un nome utente e una password, il che significa che solo le persone che hanno un account e una password sul computer possono accedere ai file condivisi.

Se stai configurando la condivisione di file su una rete locale per i tuoi familiari o persone che conosci, è possibile disabilitare il requisito di accesso con le credenziali di Windows per consentire agli utenti di accedere ai file sul computer di condivisione senza bisogno di una password.

Per disabilitare la protezione con password per la condivisione di file su Windows 10, attenersi alla seguente procedura:

  1. Aprire Pannello di controllo.

  2. Clicca su Network e internet.

  3. Clicca su Centro connessioni di rete e condivisione.

  4. Nel riquadro di sinistra, fare clic su Modifica le impostazioni di condivisione avanzate collegamento.

    Modifica le impostazioni di condivisione avanzate
    Modifica le impostazioni di condivisione avanzate.

  5. Espandi il Tutte le reti scheda.

  6. Nella sezione “Condivisione protetta da password”, seleziona il Disattiva la condivisione protetta da password opzione.

  7. Clicca il Salvare le modifiche pulsante.

    Condivisione delle protezioni con password
    Condivisione delle protezioni con password

    Dopo aver completato i passaggi, gli utenti dovrebbero essere in grado di accedere alla cartella condivisa senza una password.

Come condividere file utilizzando il gruppo Home (rimosso)

Microsoft ha creato Homegroup come metodo facile da usare per gli utenti non tecnici per condividere in modo sicuro file tra computer che eseguono Windows 7 e versioni successive del sistema operativo connessi alla stessa rete locale.

Di solito, gli utenti domestici sono quelli che utilizzeranno Gruppo home, poiché offre un modo semplice e conveniente per condividere file, ma questo metodo ha opzioni limitate. Ad esempio, puoi condividere le tue raccolte (Immagini, Video, Musica, Documenti), cartelle, stampanti e altri dispositivi collegati al tuo computer. Tuttavia, non puoi condividere file con versioni di Windows precedenti a Windows 7 o altri dispositivi che eseguono un sistema operativo diverso, come Android e iOS.

Importante: A partire dalla versione 1803 e successive, Windows 10 non include più il supporto per il gruppo Home, ma puoi comunque usare la funzionalità nelle versioni precedenti del sistema operativo.

Creazione di un gruppo home

Per creare un gruppo home su una rete locale, attenersi alla seguente procedura:

  1. Aprire Pannello di controllo.

  2. Clicca su Network e internet.

  3. Clicca su Gruppo home.

  4. Clicca il Crea un gruppo home pulsante.

    Crea gruppo home su Windows 10
    Crea gruppo home su Windows 10

  5. Clicca il Prossimo pulsante.

  6. Utilizza il menu a discesa per selezionare le cartelle e le risorse (Immagini, Video, Musica, Documenti, Stampanti e Dispositivi) che desideri condividere. Se non desideri condividere un elemento, assicurati di selezionare il Non condiviso opzione.

  7. Clicca il Prossimo pulsante.

    Condividi le librerie con il gruppo Home
    Condividi le librerie con il gruppo Home

  8. Assicurati di annotare la password del gruppo Home poiché ti servirà per unirti ad altri computer e fai clic Fine per completare il compito.

    Password del gruppo home
    Password del gruppo home

Una volta completata l’attività, la pagina delle impostazioni del gruppo Home verrà aggiornata, visualizzando le librerie che stai attualmente condividendo e opzioni aggiuntive, inclusa la possibilità di lasciare il gruppo Home e modificare le risorse che stai condividendo.

Entrare in un gruppo home

Segui questi passaggi per unire un altro computer al gruppo Home per accedere ai file che stai condividendo sul tuo dispositivo:

  1. Aprire Pannello di controllo.

  2. Clicca su Network e internet.

  3. Clicca sul Scegli gruppo home e opzioni di condivisione collegamento.

    Pannello di controllo Rete e Internet
    Pannello di controllo Rete e Internet

  4. Clicca il Iscriviti adesso pulsante.

    Unisci un PC a un gruppo Home
    Unisci un PC a un gruppo Home

  5. Continua con le istruzioni sullo schermo per completare la configurazione.

Se non vedi il Iscriviti adesso pulsante, fare clic su Avvia lo strumento di risoluzione dei problemi del gruppo Home opzione, che forzerà una nuova scansione della rete e renderà disponibile l’opzione.

Condivisione di file su un gruppo Home

Dopo aver creato un gruppo Home, il computer condivide già quei file e cartelle all’interno delle librerie che hai condiviso durante il processo di installazione. Tuttavia, se desideri condividere file in una posizione diversa con utenti connessi al gruppo Home, procedi come segue.

Utilizzare questi passaggi per iniziare a condividere i file utilizzando il gruppo Home:

  1. Aprire Esplora file.

  2. Passa al contenuto che desideri condividere.

  3. Fai clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella che desideri condividere e seleziona “Concedi l’accesso a” opzione.

  4. Vedrai diverse opzioni di condivisione nel sottomenu, incluso Gruppo home (visualizza) e Gruppo home (visualizza e modifica).

    Se desideri che gli utenti leggano solo le autorizzazioni per i tuoi file, seleziona il Gruppo home (visualizza) opzione.

    Se desideri che gli utenti dispongano delle autorizzazioni di lettura e scrittura (che consentono loro anche di eliminare e creare file e cartelle), seleziona il Gruppo home (visualizza e modifica) opzione.

    Condividi cartelle aggiuntive su un gruppo Home
    Condividi cartelle aggiuntive su un gruppo Home.

Se desideri interrompere la condivisione di una cartella condivisa in precedenza, fai clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella, seleziona il Concedi l’accesso a opzione e selezionare il Rimuovere l’accesso opzione.

Una volta completati i passaggi, il contenuto condiviso dovrebbe essere disponibile durante la navigazione dal computer remoto Esplora file > Gruppo home.

Come condividere file utilizzando OneDrive

Puoi anche condividere file con altre persone in rete o in tutto il mondo utilizzando OneDrive.

Per condividere file utilizzando OneDrive su Windows 10, segui questi passaggi:

  1. Apri i tuoi Una guida cartella su Windows 10.

  2. Passa alla cartella che desideri condividere.

  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella e selezionare il Condividere opzione.

    Opzione di condivisione di OneDrive in Esplora file
    Opzione di condivisione di OneDrive in Esplora file

  4. Conferma l’e-mail della persona con cui condividere il contenuto. (Oppure le opzioni disponibili per copiare il collegamento o condividere file utilizzando altre app.)

    Opzioni di condivisione di OneDrive su Windows 10
    Opzioni di condivisione di OneDrive su Windows 10

  5. Clicca il Spedire pulsante.

Qualsiasi utente che riceve il tuo messaggio può fare clic sul collegamento e visualizzare il contenuto della cartella su qualsiasi browser web.

Condivisione di file OneDrive dal Web

Se desideri che gli utenti visualizzino e modifichino il contenuto all’interno di una cartella di OneDrive, dovrai condividere la cartella utilizzando OneDrive sul Web.

Per condividere i file di OneDrive dal Web, segui questi passaggi:

  1. Aprire Una guida in linea.

  2. Passare al file o alla cartella che si desidera condividere.

  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’elemento e selezionare il Condividere opzione.

    Opzione di condivisione online di OneDrive
    Opzione di condivisione online di OneDrive

  4. Specificare l’e-mail per la persona con cui condividere i file. (O le opzioni disponibili per copiare il collegamento.)

    Impostazioni di condivisione online di OneDrive
    Impostazioni di condivisione online di OneDrive

  5. Clicca il Spedire pulsante.

Una volta completati i passaggi, chiunque abbia il collegamento può modificare i file nella cartella.

Se desideri condividere i file solo con utenti specifici in privato, puoi condividere il contenuto tramite e-mail.

I file condivisi saranno disponibili per gli utenti solo finché il computer è acceso, ad eccezione del metodo di condivisione di OneDrive. Tuttavia, utilizzando OneDrive, gli utenti devono disporre di una connessione Internet per accedere al contenuto condiviso.

Aggiornamento 3 gennaio 2022: Questa guida è stata rivista per garantire l’accuratezza delle istruzioni.

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x