Come configurare Windows Defender per proteggersi meglio

Cum să configurați Windows Defender pentru a vă proteja mai bine
⏱️ 4 min read

Se sei un utente Windows, probabilmente stai utilizzando una sorta di soluzione antivirus di terze parti come Bit Defender, Kaspersky, AVG, Avast, ecc., Per proteggerti da brutti virus, trojan, malware, ecc.

Ma sai che Windows ha il proprio software antivirus integrato chiamato Windows Defender? Infatti, se non hai un software antivirus installato, Windows attiverà automaticamente Windows Defender per proteggerti da virus e malware. Questo è il motivo per cui Windows non ti dà più fastidio con un messaggio di avviso per installare un software antivirus come in Windows 7.

In poche parole, Windows Defender è meno invadente, leggero e non è pieno di funzionalità non necessarie e crapware come componenti aggiuntivi, estensioni, ecc. Se stai usando Windows Defender come me, ecco alcune cose che dovresti sapere e fare per usare Windows Difensore al massimo delle sue potenzialità.

Abilita protezione in tempo reale e basata su cloud

Abilitando la protezione in tempo reale, Windows Defender sarà in grado di monitorare le attività del tuo sistema e proteggerti in tempo reale da malware e virus. Questa è una funzionalità utile ed essenziale che ogni utente dovrebbe abilitare e utilizzare.

La protezione basata su cloud in Windows Defender funzionerà per completare la protezione in tempo reale. Abilitando la protezione basata su cloud, invierai informazioni su eventuali minacce potenziali a Microsoft in modo che possa confrontare i risultati con altri e determinare se si tratta effettivamente di una minaccia o meno.

Per impostazione predefinita, sono abilitate sia queste funzionalità che la funzione di invio automatico dei campioni. Tuttavia, se pensi che non siano abilitati o se vuoi ricontrollare, premi “Win + I” per avviare l’app Impostazioni.

Passare a “Aggiornamento e sicurezza” e quindi a “Windows Defender”.

Nel pannello di destra, attiva i pulsanti in “Protezione in tempo reale”, “Protezione basata su cloud” e “Invio automatico del campione”.

win10-windows-defender-abilita-in-tempo-reale-e-protezione-cloud

Aggiungi o rimuovi esclusioni

Se si dispone di software come Nirsoft Utilities o altri file che generano falsi positivi, è bene aggiungere tali cartelle o file all’elenco di esclusione di Windows Defender. Ciò garantisce che Windows Defender non li contrassegni, elimini o li metta in quarantena. L’aspetto positivo della funzionalità di esclusione in Windows Defender è che puoi escludere file, cartelle, tipi di file e persino processi specifici.

Per aggiungere un’esclusione, apri l’app Impostazioni e vai al pannello delle impostazioni di Windows Defender. Qui, scorri verso il basso nel pannello di destra e fai clic sul link “Aggiungi un’esclusione” nella categoria Esclusioni.

win10-windows-defender-clicca-aggiungi-un'-esclusione

Questo ti porterà al pannello Aggiungi esclusione. Come ho detto prima, puoi aggiungere diversi tipi di esclusioni. Per aggiungere una cartella all’elenco di esclusione, “Escludi una cartella”.

win10-windows-defender-clic-escludi-cartella

Selezionare la cartella dalla finestra di navigazione, quindi fare clic sul pulsante “Escludi questa cartella”.

win10-windows-defender-seleziona-cartella-per-esclusione

È tutto quello che c’è da fare. Hai escluso correttamente una cartella dalle scansioni di Windows Defender. È possibile escludere file, tipi di file e processi seguendo la stessa procedura.

win10-windows-defender-folder-exclusion-added

Se desideri rimuovere un’esclusione, fai semplicemente clic sull’esclusione e quindi sul pulsante “Rimuovi”.

win10-windows-defender-rimuovere-esclusione

Scansiona offline con Windows Defender

A volte, anche quando trovi le infezioni sul tuo sistema, potresti non essere in grado di rimuoverle utilizzando il normale metodo di scansione e rimozione. Ci sono molte ragioni per questo, come il virus che si aggancia ad altri processi, che viene sepolto in profondità nei file di sistema, ecc. Non importa quale sia il motivo, se ti sei trovato con un’infezione persistente, puoi usare Windows Defender Offline per rimuoverlo.

Per farlo, avvia Windows Defender dal menu Start e assicurati che le definizioni dei virus siano aggiornate. Se non lo sono, puoi aggiornare Windows Defender dalla scheda “Aggiorna”.

win10-windows-defender-check-for-updates

Una volta che hai finito, assicurati di aver salvato tutto il tuo lavoro. Quindi avvia l’app Impostazioni premendo la scorciatoia da tastiera “Win + I” e quindi vai a “Aggiornamento e sicurezza -> Windows Defender”. Qui, scorri verso il basso nel pannello di destra e fai clic sul pulsante “Scansione offline”.

win10-windows-defender-scan-offline

Dopo aver fatto clic sul pulsante, attendi circa un minuto e Windows si riavvierà da solo, scansionerà il tuo sistema e rimuoverà eventuali virus e malware persistenti.

Se non riesci a utilizzare questa opzione o se utilizzi Windows 7 o 8, puoi scaricare Windows Defender Offline da Microsoft e utilizzarlo per eseguire la scansione del sistema. Ne ho già scritto. Segui la guida e dovresti essere bravo.

Pianifica la scansione completa del sistema

Per impostazione predefinita, Windows Defender eseguirà solo scansioni rapide su base regolare. Se si desidera eseguire una scansione completa del sistema, è necessario avviare manualmente la scansione. Se desideri che Windows Defender esegua automaticamente una scansione completa a intervalli regolari, puoi pianificare un’attività per questo.

Commenta di seguito condividendo i tuoi pensieri e le tue esperienze su Windows Defender in Windows 10.

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x