Come correggere le icone mancanti sulla barra delle applicazioni in Windows 10

Cum se remediază pictogramele lipsite de bara de activități din Windows 10
⌛ Reading Time: 3 minutes

La barra delle applicazioni di Windows 10 è una funzionalità a cui è stata prestata molta attenzione. Sfortunatamente, di tanto in tanto, è possibile incorrere in un problema con la barra delle applicazioni, come se non nascondesse le icone mancanti. Considerando che a volte si dice che il menu Start sia tutto in Windows 10, rappresenta una grande sfida per gli utenti quando smette di funzionare all’improvviso.

Sebbene possano esserci alcune ragioni per questo, prima di entrare nel panico totale, ecco alcune soluzioni che puoi provare a risolvere il problema delle icone mancanti sulla barra delle applicazioni.

1. Tramite script sul prompt dei comandi

Il primo passaggio è aprire il prompt dei comandi con privilegi di amministratore.

Per aprire il prompt dei comandi, sulla tastiera premere Vincere + X.

Quindi, fai clic su Prompt dei comandi (amministratore).

Quando viene visualizzato il prompt dei comandi, eseguire il codice seguente:

digitandolo o incollandolo nel prompt e facendo clic su Invio. I processi potrebbero richiedere del tempo, ma attendi pazientemente che vengano completati. Alla fine del processo il prompt mostrerà un messaggio che dice che il processo è stato completato con successo.

windows-barra delle applicazioni 1

2. Reinstallazione delle applicazioni Windows

Utilità come la barra delle applicazioni non consentono un’opzione di disinstallazione direttamente dalle proprietà. In questo caso, disinstallare tali applicazioni con un cmdlet di PowerShell.

1. Digita “PowerShell” nella finestra di dialogo del menu Start. Successivamente, fai clic con il pulsante destro del mouse su PowerShell e seleziona l’opzione “Esegui come amministratore”.

windows-barra delle applicazioni 3

2. Copia e incolla o digita il seguente comando nella shell e fai clic su Invio:

3. Infine, quando il processo è completo, riavviare il computer e vedere se il problema è stato risolto.

3. Ottieni l’ultimo aggiornamento di Windows

Gli aggiornamenti di Windows mirano alle correzioni di bug nel sistema operativo Windows. Una soluzione è controllare gli ultimi aggiornamenti implementati da Windows e installare gli ultimi aggiornamenti. A tale scopo, attenersi alla procedura seguente:

1. Premete Vincere + S e digita windows update nella barra di ricerca.

2. Fare clic sul pulsante “verifica aggiornamenti” visualizzato. Windows verificherà la disponibilità di aggiornamenti e li installerà. Alla fine del processo potrebbe essere richiesto di riavviare il computer.

windows-barra delle applicazioni 4

3. Dopo il riavvio, dovresti controllare per vedere se il tuo computer è stato riparato.

4. Riavvio di Esplora risorse

Questo è molto semplice e potrebbe essere la tua prima fermata per rimediare a questo problema. I passaggi sono:

1. Aprire Task Manager premendo <Ctrl + Cambio + ESC.

2. Accedere alla scheda “Processi”, selezionare l’app “Esplora risorse” e fare clic su Riavvia.

windows-barra delle applicazioni 5

5. Crea nuovo utente

Questa è l’ultima risorsa per risolvere il problema delle icone mancanti sulla barra delle applicazioni. Questa potrebbe essere un’alternativa molto scomoda, ma spesso si rivela abbastanza efficace nel rimediare a questo problema. Per creare un nuovo utente, segui questa guida.

Conclusione

Molti problemi riscontrati su Windows 10 richiedono un approccio “fai prima da te”. È anche importante tenere presente che l’installazione degli aggiornamenti è uno dei modi più efficaci per mantenere una buona vita del computer ed evitare problemi irregolari del computer. Se, dopo aver provato tutti i metodi sopra i problemi della barra delle applicazioni, persistono, dovresti considerare di consultare un tecnico.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.