• Senza categoria

Come creare rapidamente una chiavetta USB avviabile per Mac OS X su Windows

1642824186 Come creare rapidamente una chiavetta USB avviabile per Mac OS
⏱️ 4 min read

Se stai ancora utilizzando un Mac OS X, arriverà il momento in cui il tuo computer non si avvierà o potrebbe sorgere un problema in cui non puoi assumere il controllo del dispositivo e sarà necessario l’avvio da un supporto di installazione di OS X.

Questo è il motivo per cui ti consigliamo di creare una USB avviabile di Mac OS X quando il tuo Mac è in condizioni di lavoro. Tuttavia, se ti trovi in ​​uno scenario in cui il tuo dispositivo (iMac, MacBook Pro, Air, Mac Pro o Mini) non risponde e ti capita di avere un dispositivo Windows 10, puoi comunque essere in grado di eseguire un’installazione avviabile tramite USB supporto per Mac OS X per reinstallare il sistema operativo utilizzando Recovery Assistant.

Queste istruzioni funzioneranno anche per gli utenti Windows che eseguono Mac OS X su una macchina virtuale e devono eseguire l’aggiornamento all’ultima versione. Ad esempio, su OS X Yosemite.

Requisiti

Prima di immergerti in questa guida, avrai bisogno di alcune cose:

  • Un computer Mac rotto con Mac OS X.
  • Una copia di prova del software TransMac.
  • Un’unità flash USB di alta qualità con 16 GB di spazio di archiviazione.
  • Una copia di macOS di Apple (file DMG).

Ora che hai tutti gli ingredienti necessari, sei pronto per creare un USB avviabile di Mac OS X utilizzando il file DMG del sistema operativo con i passaggi seguenti.

Crea un supporto di installazione USB avviabile per Mac OS X

Prima di poter utilizzare TransMac, devi prima partizionare l’unità flash USB con una partizione GPT, poiché una normale partizione MBR potrebbe non funzionare. Per fare ciò, dovrai utilizzare l’utilità della riga di comando Diskpart su Windows 10.

Configurazione della partizione GPT

Utilizzare questi passaggi per configurare un’unità USB con una partizione GPT:

  1. Aprire Inizio su Windows 10.

  2. Cercare Prompt dei comandi, fai clic con il pulsante destro del mouse sul risultato in alto e seleziona Eseguire come amministratore opzione.

  3. Digita il seguente comando per aprire Diskpart e premi accedere:

    diskpart
  4. Digitare il comando seguente per determinare l’unità flash USB e premere accedere:

    list disk
  5. Digitare il comando seguente per selezionare la memoria e premere accedere:

    select disk 1
    Suggerimento veloce: Il select disk 1 comando come esempio, ma devi sostituire 1 con il numero dell’unità flash che si desidera utilizzare.
  6. Digita i seguenti comandi per eliminare tutto dalla chiavetta USB e premi accedere:

    clean
  7. Digitare il seguente comando per convertire l’unità in una partizione GPT e premere accedere:

    convert GPT
  8. Digitare il comando seguente per selezionare la nuova partizione e premere accedere:

    create partition primary

    Creazione di una partizione GPT per creare un’unità di avvio di Mac OS X su Windows 10

Dopo aver completato i passaggi, l’unità flash USB dal formato MBR al formato GPT, puoi utilizzare i passaggi seguenti per creare un supporto di installazione USB avviabile per installare Mac OS X.

Crea supporto di installazione USB

Usa questi passaggi per creare un supporto di avvio per installare Mac OS X:

  1. Scarica e installa una copia di TransMac.

    Nota veloce: TransMac è un software a pagamento, ma ha una soluzione di prova di 15 giorni, che ci dà più che abbastanza tempo per spostare i file DMG sull’unità USB da Windows. (Se vuoi supportare lo sviluppatore, puoi acquistare la versione completa.)
  2. Inserisci l’unità USB che utilizzerai per correggere l’installazione di OS X. (Ricorda che tutti i dati nell’USB verranno cancellati. Assicurati di rimuovere tutti i documenti importanti.)

  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse su TransMac icona del software e Eseguire come amministratore. (Ti verrà richiesto di farlo Tasto Invio o Correre, poiché lo useremo una volta, fai clic su Correre opzione.)

  4. Nel riquadro di sinistra, vedrai elencate tutte le unità del PC Windows, fai clic con il pulsante destro del mouse sull’unità USB che intendi utilizzare per reinstallare OS X di Apple e seleziona Ripristina con immagine disco opzione.

    Ripristino TransMac con immagine disco

  5. Nella finestra di dialogo di avviso, fare clic su pulsante.

    Avviso TransMac

  6. Utilizzare il Ripristina l’immagine del disco su Drive finestra di dialogo a cercare il file DMG con i file di installazione per Mac OS X Yosemite in questo caso e fare clic su ok pulsante per creare una USB avviabile del sistema operativo.

    OS X su USB su Windows

    Ora dovrai aspettare molto tempo. Non scherzo. Potrebbero essere necessarie una o due ore per completare il processo a seconda del computer e di altre variabili.

    TransMac Mac OS X su USB

Una volta che il supporto di installazione USB avviabile è pronto, rimuovilo e inseriscilo nel tuo Mac, accendilo tenendo premuto il tasto Opzione chiave e seleziona l’USB che hai appena creato per reinstallare Mac OS X.

Se riscontri problemi nel tentativo di creare un supporto di avvio, puoi ottenere un’unità flash USB fornita con Mac OSX pronta per l’installazione.

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x