Come creare un hotspot Wi-Fi in Ubuntu

Cum să creați un hotspot Wifi în Ubuntu
⏱️ 3 min read

Per molto tempo su Windows, è stato possibile utilizzare un adattatore di rete wireless per condividere una connessione Internet con altri computer. Di solito questo viene fatto configurando una rete in stile “hotspot” o “ad-hoc”, trasmessa direttamente dall’adattatore di rete wireless. È molto facile da fare ed è una funzionalità killer che piace a molti utenti Windows.

Su Linux, trasmettere un hotspot non è sempre stato facile. Fino a poco tempo, gli utenti dovevano inserire manualmente la riga di comando, collegare insieme gli adattatori, configurare IPtables, ecc. Nelle versioni più recenti di Ubuntu (e Network manager), tuttavia, è possibile creare connessioni condivisibili tramite hotspot con la stessa facilità con cui è possibile su altri sistemi operativi.

Creazione dell’hotspot

Il primo passo è creare una nuova rete wireless. Vai al menu “Connessione wireless”, trova “Modifica connessioni” e selezionalo. Questo fa apparire la finestra “Connessioni di rete”. Crea la nuova connessione facendo clic su “Aggiungi”.

Questa azione chiede all’utente di “Scegli un tipo di connessione”. Fare clic sull’elenco a discesa, trovare “Wi-Fi” e selezionare il pulsante “Crea”.

ubuntu-hotspot-ssid

Da qui, l’utente deve compilare diverse impostazioni per renderlo un hotspot wireless. Per iniziare, inserisci “Ubuntu Wi-Fi Hotspot” nell’area SSID. Assegnare un nome all’hotspot rende più facile per gli altri utenti sulla rete identificare correttamente a quale rete connettersi.

modalità ubuntu-hotspot

Quindi, trova il menu a discesa della modalità di selezione e individua “Hotspot”. La selezione di queste impostazioni dell’hotspot semplifica la condivisione automatica di una connessione di rete wireless. In passato, gli utenti di Ubuntu dovevano configurare una rete ad-hoc, installare dnsmasqe collegare insieme le connessioni. Un processo noioso, per non dire altro.

ubuntu-hotspot-band

Seguito da “Mode” è “Band”. Questa impostazione consente alla rete wireless di trasmettere su frequenze diverse. Sono disponibili due opzioni: modalità 5 Ghz e 2 Ghz. La modalità di connessione a 5 Ghz (A) consente velocità di download più elevate ma con un raggio di connessione più breve. Gli utenti dovrebbero selezionare questa opzione se sanno già che è possibile connettersi a connessioni 5Ghz sul laptop che viene utilizzato per configurare questo hotspot. In caso contrario, selezionare la modalità 2 Ghz (B / G) nel menu a discesa “Banda”.

ubuntu-hotspot-device

L’ultima impostazione da modificare in modo che sia possibile accedere a questo hotspot è “Dispositivo”. Quest’area indica alla rete hotspot quale dispositivo deve utilizzare per trasmettere. Utilizzando il menu a discesa, seleziona il tuo chip wireless. Per avviare la trasmissione, fare clic sul pulsante “Salva”.

Va notato che l’hotspot NON FUNZIONA a meno che non si disponga di una connessione via cavo che dispone di Internet da condividere tramite la rete. Lo strumento hotspot rileverà automaticamente una connessione cablata e la condividerà tramite l’hotspot WiFi. Sfortunatamente, la maggior parte dei chip di rete wireless non può connettersi a due reti wireless contemporaneamente.

Conclusione

La soluzione hotspot wireless auto-trasmessa funziona in un attimo e può portare gli utenti fuori dai punti ristretti quando un router wireless non è presente. La tecnologia qui su Linux è molto utile; tuttavia, ha dei limiti a causa della natura della maggior parte dei chip wireless nei computer moderni. Quando i chip WiFi del laptop (e i dongle USB) iniziano a rendere standard per connettersi a più di una rete alla volta, la condivisione delle connessioni tramite hotspot non farà che migliorare. Fino ad allora, questa è la migliore di una brutta situazione.

Conosci qualche trucco per hotspot WiFi su Ubuntu? Dicci di seguito!

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x