Come disabilitare la funzionalità esperienza condivisa in Windows 10

Cum să dezactivați funcția de experiență partajată în Windows 10
⌛ Reading Time: 4 minutes

Microsoft ha introdotto la funzionalità Esperienze condivise in Creators Update (v1703). Questa funzione consente di condividere collegamenti Web, messaggi, dati di app e così via con altri PC Windows 10 o telefoni Android collegati. Inoltre, la funzionalità delle esperienze condivise ti consente anche di condividere o trasferire video, foto e documenti con altri dispositivi Windows 10 tramite Bluetooth o Wi-Fi.

Questo è abbastanza utile se hai più sistemi Windows. Ma se non stai usando questa funzione o non vuoi rendere il tuo sistema Windows 10 rilevabile da altri dispositivi sulla stessa rete, ecco come puoi disabilitare la funzione di esperienza condivisa in Windows 10.

Disabilita le esperienze condivise dall’app Impostazioni

Se desideri disabilitare le esperienze condivise solo per il tuo account utente, puoi farlo dalle Impostazioni. Il vantaggio di questo metodo è che tutti gli altri utenti del sistema possono ancora accedere e utilizzare la funzionalità delle esperienze condivise.

1. Innanzitutto, cerca “Impostazioni” nel menu Start e aprilo. Puoi anche utilizzare la scorciatoia da tastiera Vincere + io.

2. Nell’app Impostazioni vai su “Sistema -> Esperienze condivise”. Nel pannello di destra, sposta l’interruttore in Condividi sui dispositivi su “Off”.

Questo è tutto. Hai disabilitato le esperienze condivise per il tuo account utente.

Disabilita le esperienze condivise da Criteri di gruppo

Se desideri disabilitare le esperienze condivise per tutti gli utenti sul tuo sistema, il metodo migliore è utilizzare l’Editor criteri di gruppo. Questo metodo è particolarmente utile per gli amministratori di rete.

1. Cerca “gpedit.msc” nel menu Start, fai clic destro su di esso e seleziona “Esegui come amministratore” per aprire l’Editor criteri di gruppo con diritti di amministratore. Ora vai su “Configurazione computer -> Modelli amministrativi -> Sistema -> Criteri di gruppo”.

2. Sul pannello di destra, trova e fai doppio clic sul criterio “Continua le esperienze su questo dispositivo”. Questa è la politica che ti consente di controllare lo stato delle esperienze condivise sul sistema Windows.

esperienze-condivise-win10-open-policy

3. In base alle informazioni sulla politica, selezionare l’opzione di opzione “Disabilitato” e fare clic sui pulsanti “Applica” e “O” per salvare le modifiche.

esperienze-condivise-win10-select-disabled

Per rendere effettive le modifiche, riavvia il sistema o apri il prompt dei comandi come amministratore ed esegui gpupdate /force per forzare l’aggiornamento delle modifiche ai criteri di gruppo.

esperienze-condivise-win10-force-update-group-policu

Se desideri abilitare nuovamente le esperienze condivise, seleziona le opzioni “Abilitato” o “Non configurato” e sei a posto. Se selezioni “Abilitato”, stai esplicitamente dicendo a Windows di abilitare le esperienze condivise. Se selezioni “Non configurato”, Windows tornerà al suo comportamento predefinito. cioè abilitato.

esperienze-condivise-win10-disabilitate

Disabilita le esperienze condivise dal registro

Se non hai accesso all’Editor criteri di gruppo, puoi ottenere lo stesso risultato modificando il registro di Windows. Non è difficile, ma devi creare una chiave e un valore. Quindi, per sicurezza, esegui il backup del registro prima di modificarlo.

1. Cerca “regedit” nel menu Start, fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona “Esegui come amministratore”. Questa azione aprirà il registro con i diritti di amministratore. Ora vai alla seguente chiave. Per facilità d’uso, puoi semplicemente copiare e incollare il percorso sottostante nella barra degli indirizzi.

esperienze-condivise-win10-go-to-key

2. Qui dovresti trovare una chiave chiamata “Sistema” nel pannello di sinistra. In caso contrario, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla chiave “Windows”, selezionare “Nuovo -> Chiave” e denominare la nuova chiave come “Sistema”.

esperienze-condivise-win10-create-key

3. Nel pannello di destra, fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona “Nuovo -> Valore DWORD (32 bit)” e assegna al valore il nome “EnableCdp”.

esperienze-condivise-win10-create-value

4. Ora, fai doppio clic sul valore e assicurati che i dati del valore siano impostati su “0”.

esperienze-condivise-win10-set-value-data-to-0

Ecco fatto, hai disabilitato le esperienze condivise per tutti gli utenti in Windows 10.

Se desideri riattivare le esperienze condivise, elimina il valore “EnableCdp” o modifica i dati del valore in “1”.

Commenta di seguito condividendo i tuoi pensieri e le tue esperienze sull’utilizzo dei metodi sopra per disabilitare le esperienze condivise in Windows 10.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.