Cum să dezactivați notificările pe ecranul de blocare al telefonului

Come disabilitare le notifiche sulla schermata di blocco del telefono

⌛ Reading Time: 3 minutes

Il tuo smartphone mostra le tue notifiche sulla schermata di blocco? Probabilmente. La maggior parte degli smartphone è impostata per farlo. Ma così facendo puoi mettere a rischio la tua privacy e sicurezza. Ecco come e perché disabilitare la visualizzazione delle notifiche della schermata di blocco sullo smartphone.

Problemi di sicurezza

Consentire al telefono di visualizzare le notifiche sulla schermata di blocco può mettere in pericolo i tuoi account online.

Se hai impostato l’autenticazione a due fattori per i tuoi account online, il sito ti invierà un codice da inserire nel sito web per dimostrare che sei il legittimo proprietario dell’account. È un ottimo modo per proteggere i tuoi account.

Tuttavia, se le tue notifiche sono visibili quando il telefono è bloccato, questo codice sarà visibile a chiunque abbia accesso al tuo telefono. Possono ottenere facilmente queste informazioni perché non devono sapere come sbloccare il telefono. Il codice visibile può mettere quell’account a rischio di essere compromesso.

Preoccupazioni relative alla privacy

lock_screen_privacy

Consentire queste notifiche sulla schermata di blocco può anche esporti a problemi di privacy. Supponiamo che tu lasci il telefono sulla scrivania mentre ti allontani per qualche momento al lavoro. Durante questo periodo, arriva un’e-mail o un messaggio di testo contenente informazioni personali sensibili. Con le notifiche visibili, tutti gli occhi curiosi nelle vicinanze possono leggere il messaggio.

Probabilmente preferisci che anche i tuoi messaggi che potrebbero non essere ultra sensibili rimangano privati. Nessuno ha bisogno di sapere con chi stai parlando o di cosa stai parlando. Se consenti a queste notifiche di apparire sulla schermata di blocco, stai più o meno rinunciando a quella privacy.

Fortunatamente, modificare le impostazioni del telefono in modo che nessuno possa accedere a queste notifiche senza sbloccare il telefono è un processo piuttosto semplice, sia su Android che su iOS.

Ogni telefono avrà modi leggermente diversi per accedere a queste impostazioni. Usa queste istruzioni come guida approssimativa e guarda attraverso le tue impostazioni per attività simili.

Nascondere le notifiche su Android

lock_screen_example

1. Tocca l’icona Impostazioni.

2. Scegli “Audio e notifiche”.

3. Aprire le impostazioni della schermata di blocco.

4. Seleziona “Nascondi solo sensibili” o “Nascondi tutte le notifiche”.

A seconda delle tue preferenze, potresti trovare sufficiente nascondere solo le notifiche sensibili. Provalo e guarda come funziona. Se non protegge le informazioni che desideri, puoi tornare a questa impostazione e nasconderle tutte.

Nascondere le notifiche su iPhone

1. Tocca Impostazioni.

2. Apri Notifiche.

3. Selezionare Mostra anteprime.

4. Scegli “Quando sbloccato” o “Mai”.

Ancora una volta, a seconda delle tue preferenze, potresti voler nascondere queste notifiche solo quando il telefono è bloccato. Se decidi di volere una maggiore privacy, puoi tornare indietro e modificare l’impostazione.

lock_screen_snooping

La schermata di blocco del telefono è stata sviluppata per impedire a un occhio indesiderato di vedere le informazioni contenute nel telefono. Senza di esso, chiunque, estranei inclusi, può sollevare il telefono e accedere ai tuoi account. E se hanno accesso ad account come i social media o la tua posta elettronica, potrebbero causare danni significativi. Quindi, prenditi qualche minuto oggi e proteggiti spostando queste notifiche dietro la schermata di blocco.