Come disattivare il gestore di password integrato in vari browser Web

Come disattivare il gestore di password integrato in vari browser Web

Tutto, dai nostri account sui social media ai conti bancari online, all’ordinazione di cibo, fino ai nostri siti web di lavoro, tutti richiedono una password per mantenere i tuoi dati al sicuro e protetti. I browser moderni come Google Chrome, Firefox, Microsoft Edge, Safari, ecc., Forniscono un gestore di password integrato che memorizza tutte le password inserite per diversi siti Web. Sebbene questa funzione sia comoda per la maggior parte del tempo, spesso può diventare fastidiosa, poiché richiede di salvare le password per i siti Web che non sono importanti. Alcuni potrebbero anche preoccuparsi che non sia abbastanza sicuro. Qui ti mostriamo come disabilitare il gestore delle password in vari browser web.

Disattiva Gestione password in Google Chrome

1. Apri Google Chrome sul tuo PC e fai clic sul pulsante del menu a tre punti in alto a destra. Sotto il menu a tre punti, seleziona Impostazioni.

2. Nella sezione Compilazione automatica, fare clic su Password.

Chrome Password Manager

3. Nella schermata successiva vedrai l’opzione “Richiedi di salvare le password”. Disattiva questa opzione. Inoltre, disattiva l’opzione “Accesso automatico”, che si trova proprio sotto l’opzione “Richiedi di salvare le password”.

Google Chrome Disabilita Password Manager

Tieni presente che la disattivazione dell’opzione “Accesso automatico” impedirà a Google Chrome di accedere automaticamente ai siti Web utilizzando le credenziali di accesso memorizzate.

4. Ora hai disabilitato il gestore di password integrato nel browser Google Chrome.

Disattiva Password Manager in Firefox

1. Apri Firefox e fai clic sul pulsante del menu dell’hamburger in alto a destra. Nel menu a discesa, seleziona Opzioni.

Firefox Disabilita Password Manager

2. Dal riquadro del menu a sinistra, fare clic sull’opzione “Privacy e sicurezza”. Scorri verso il basso e sotto la sezione “Accessi e password”, deseleziona l’opzione “Chiedi di salvare gli accessi e le password per i siti web”.

Impostazioni di Firefox

3. Questo è tutto! Hai disabilitato il gestore delle password su Firefox e non verrai più interrotto dalla richiesta di salvataggio della password.

Disattiva Gestione password in Microsoft Edge

1. Apri il browser Microsoft Edge sul tuo PC o laptop. Fare clic sul pulsante a tre punti in alto a destra, quindi fare clic su Impostazioni.

Microsoft Edge Disabilita Password Manager

2. Dall’elenco di opzioni presentato nella schermata successiva, selezionare l’opzione Password.

Password di Microsoft Edge

3. Disattiva l’opzione “Proponi di salvare le password”.

Disattiva Password Manager

4. Seguendo i passaggi precedenti, è ora possibile disabilitare il gestore di password integrato nel browser Microsoft Edge.

Disattiva Gestione password in Safari

1. Fare clic sul pulsante del menu Safari e dal menu a discesa selezionare Preferenze.

Riempimento automatico di Safari

2. Selezionare l’icona di Compilazione automatica.

3. Assicurati di deselezionare tutte le opzioni, ad esempio “Utilizzo delle informazioni dai miei contatti”, “Nomi utente e password”, “Carte di credito” e “Altri moduli”.

Avvolgendo

Sebbene sia possibile disabilitare il gestore delle password su un browser Web per eliminare la fastidiosa richiesta di salvataggio della password, si corre il rischio di dimenticare le password per i siti Web. Se non ti fidi del gestore di password integrato in questi browser, puoi utilizzare gestori di password di terze parti. Se hai bisogno di una soluzione specifica per piattaforma, controlla i migliori gestori di password per ogni sistema operativo e piattaforma.

Relazionato:

  • 4 dei migliori gestori di password gratuiti da utilizzare nel 2021
  • Gestori di password del browser: sono abbastanza buoni?
  • A cosa prestare attenzione quando si sceglie un gestore di password