Come disinstallare BlueStacks su Windows

Come disinstallare BlueStacks su Windows
⌛ Reading Time: 5 minutes

BlueStacks è una piccola app estremamente elegante che è un gioco da ragazzi da configurare sul tuo computer. La disinstallazione, d’altra parte, può essere un po’ complicata, poiché molti utenti hanno riscontrato vari problemi dopo aver tentato una rimozione tradizionale. Questa guida completa mostra come disinstallare BlueStacks, insieme a tutti i suoi file residui, su Windows eludendo i problemi che la maggior parte delle persone incontra.

Che cos’è BlueStacks?

BlueStacks è un programma per sistemi operativi Windows e Mac che ti consente di eseguire app Android sul tuo computer. In sostanza, è un emulatore Android considerato da molti il ​​migliore in circolazione. È incredibilmente utile per i giocatori mobili che preferiscono utilizzare una tastiera e un mouse o divertirsi con i giochi Android su un PC a schermo intero.

È anche utile per le persone che hanno bisogno di accedere ad app esclusive di Android sul proprio PC o laptop. Vale la pena notare, tuttavia, che l’ultima versione del programma (BlueStacks 5) è disponibile solo su Windows al momento della stesura di questo documento, sebbene gli sviluppatori abbiano intenzione di rilasciare la versione per gli utenti Mac nel prossimo futuro.

Perché potresti voler disinstallare BlueStacks

Esistono molti motivi diversi per cui potresti voler disinstallare BlueStacks dal tuo computer. Forse hai deciso di passare a uno dei suoi concorrenti, come NoxPlayer, LDPlayer, GameLoop, o MeMU. Oppure potresti riscontrare problemi che giustificano la rimozione dell’app o semplicemente fatto con gli emulatori Android.

Qualunque sia il motivo per cui desideri rimuovere l’app, è importante disinstallarla completamente in modo che non causi problemi ad altri programmi o interferisca con future reinstallazioni.

Come disinstallare BlueStacks

Il processo di disinstallazione di BlueStacks inizia nello stesso modo in cui rimuoveresti qualsiasi programma sul tuo PC o laptop Windows, ma dovrai fare alcune cose extra per assicurarti di eliminare tutti i file aggiuntivi lasciati dal app. Per disinstallare completamente BlueStacks dal tuo computer, segui i passaggi seguenti:

  1. premi il Vincita + R tasti per aprire lo strumento “Esegui”, quindi digitando “controllo” e premendo accedere.
Bluestacks Run Control 1
  1. Fare clic sul collegamento “Disinstalla un programma” in “Programmi”.
Pannello di controllo Bluestacks
  1. Individua BlueStacks nell’elenco delle app, quindi fai clic con il pulsante destro del mouse e seleziona “Disinstalla“.
  2. Segui le istruzioni della procedura guidata di disinstallazione finché non ti dice che il programma è stato disinstallato correttamente.
  3. Fai lo stesso per qualsiasi altra iterazione di BlueStacks installata sul tuo sistema.
Disinstallazione di Bluestacks
  1. Vai all’unità in cui è installato Windows e apri “ProgramData” cartella.
  2. Cerca “BlueStacksSetup” cartella e premere Cambio + Eliminare, quindi fare clic su “Sì” pulsante per eliminare la cartella in modo permanente. Questa cartella è nascosta per impostazione predefinita, quindi dovrai assicurarti che “Elementi nascosticasella di controllo nella vista la scheda del tuo File Explorer è spuntata.

Nota: sembra che non tutte le versioni di BlueStacks creino un “BlueStacksSetup” cartella. La nostra installazione di BlueStacks 5 non ne aveva uno in “ProgramData” cartella.

  1. Apri la corsa strumento ancora una volta, digitare “%temp%” e premere il tasto accedere chiave.
Temp. Bluestacks
  1. premere Ctrl + UN sulla tastiera per evidenziare tutti i file nella cartella ed eliminare definitivamente anche questi file.
Cartella Temp di Bluestacks
  1. Avvia la corsa strumento di nuovo e digitare “regedit”, quindi premere accedere. Questo aprirà l’editor del registro di Windows.
  2. Espandi la cartella “HKEY_LOCAL_MACHINE” sul pannello a sinistra della finestra, seguita da “SOFTWARE” cartella.
  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse su “BlueStacksInstaller” all’interno di questa cartella e selezionare la voce “Elimina” opzione.
Editor del registro Bluestacks
  1. Fare clic su “Sì” nella schermata di conferma che segue.

Una volta terminato, BlueStacks verrà completamente disinstallato dal tuo computer, inclusi tutti i file residui che la procedura guidata di disinstallazione trascura. Gli sviluppatori di BlueStacks sembrano essere completamente consapevoli dei problemi che gli utenti devono affrontare quando si tratta di disinstallare il loro prodotto.

Hanno creato uno strumento più pulito in grado di disinstallare correttamente tutte le versioni di BlueStacks attualmente installate su un computer. Scarica lo strumento di disinstallazione ed eseguirlo. L’addetto alle pulizie si occuperà del resto.

Cosa potrebbe non funzionare quando BlueStacks viene disinstallato

Il problema principale che le persone incontrano dopo aver disinstallato BlueStacks è l’impossibilità di reinstallare il programma. Alcuni dei file di registro rimasti fanno credere al programma di installazione di BlueStacks che l’app sia ancora installata, il che impedisce il completamento della procedura guidata di installazione.

Molte persone si sono anche lamentate dell'”Errore 2318″ che appare quando tentano di installare o disinstallare l’app, un altro problema probabilmente causato dai file di registro rimanenti.

Qualunque sia il problema relativo alla disinstallazione che stai riscontrando con l’app, una disinstallazione completa di BlueStacks come quella descritta sopra probabilmente se ne occuperà.

Domande frequenti

1. Qual è il vantaggio di BlueStacks rispetto ad altri emulatori Android?

Per cominciare, BlueStacks utilizza presumibilmente molta meno potenza della CPU rispetto ai suoi concorrenti, rendendolo un’ottima scelta per gli utenti che hanno macchine un po’ più deboli. È anche molto più saggio con il suo consumo di RAM. Di conseguenza, gli utenti hanno segnalato un utilizzo complessivo più fluido e tempi di caricamento più rapidi per le app Android che eseguono.

2. Qual è la differenza tra BlueStacks 4 e BlueStacks 5?

Per lo più si tratta solo di migliorare le prestazioni complessive e ridurre lo stress sulla macchina. Puoi aspettarti tempi di caricamento più brevi e un minor consumo di CPU e RAM. Di conseguenza, otterrai migliori prestazioni dell’app e un aumento del numero massimo di istanze BlueStacks che il tuo dispositivo può gestire.

3. Quali sono i requisiti minimi di sistema per BlueStacks?

requisiti minimi di sistema:

  • Sistema operativo: Microsoft Windows 7 o successivo
  • Processore: processore Intel o AMD
  • RAM: 4 GB
  • HDD: 5 GB di spazio libero su disco

Requisiti di sistema raccomandati:

  • Sistema operativo: Microsoft Windows 10
  • Processore: processore multi-core Intel o AMD con un punteggio benchmark single-thread > 1000
  • Grafica: Intel/Nvidia/ATI, controller integrato o discreto con punteggio benchmark >= 750
  • RAM: 8 GB o superiore
  • HDD: SSD
  • La virtualizzazione DEVE essere abilitata sulla macchina

Puoi reinstallare BlueStacks quando vuoi. Se BlueStacks non fa per te, ci sono molti altri fantastici progetti che ti consentono di eseguire app Android anche sul tuo PC.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.