So sichern Sie Kontakte automatisch in OS X.

Come eseguire automaticamente il backup dei contatti in OS X

Quasi tutti noi abbiamo sperimentato una situazione in cui abbiamo affrontato un disco rigido danneggiato e, a causa della mancanza di backup, abbiamo perso tutti i nostri dati. Sono sempre necessari buoni backup. In questo articolo mostreremo come utilizzare Automator per automatizzare il backup dei contatti in OS X.

1. Apri Automator sul tuo Mac. Puoi farlo cercandolo da Spotlight Search o accedendo alla cartella Applicazioni e aprendo Automator.

2. Seleziona un nuovo documento se Automator ti richiede di farlo, e seleziona “Allarme calendario” nel tipo di documento. Questo è un tipo di documento che può essere attivato da eventi nel tuo calendario, il che significa che puoi impostarlo per essere eseguito automaticamente a intervalli specifici.

Backup-Contatti-Calendario

3. Dal pannello “Azioni” a sinistra, scegli Contatti e trascina “Trova elementi contatti” nel riquadro a destra.

Backup-Contatti-Drag

L’opzione che viene visualizzata ci consente di filtrare i contatti di cui vogliamo eseguire il backup. Poiché eseguiremo il backup di tutti i nostri contatti, lascia semplicemente le prime due opzioni a “persone” e “Tutti” così come sono. Seleziona “Nome” e “non è” per le ultime due opzioni e inserisci “aaa”.

Backup-Contatti-Funzioni

4. Fare clic su “Esegui” nell’angolo in alto a destra della finestra. Se tutto funziona perfettamente dovresti ricevere un messaggio “Flusso di lavoro completato” nella parte inferiore della finestra. Fai clic su Risultati (ha un segno di spunta verde accanto ad esso), che dovrebbe far apparire un elenco di tutti i contatti selezionati, mostrando che l’azione ha effettivamente selezionato con successo tutti i tuoi contatti.

Backup-Contatti-Risultati

5. Ora, dal secondo elenco, trascina “Esporta vCard” nel riquadro di destra, assicurandoti che si trovi sotto “Trova contatti persone” nel tuo flusso di lavoro. Lascia l’opzione Esporta così com’è (visibile anche nello screenshot qui sotto); scegli semplicemente una posizione personalizzata in cui desideri eseguire il backup dei tuoi contatti.

Backup-Contatti-Flusso di lavoro-Finale

6. Al termine, fai clic su “File -> Salva” (o premi “Comando + S” sulla tastiera) dal menu in alto e salva la sveglia. Ora, una volta salvato, Automator lo aggiungerà automaticamente come evento all’ora corrente al tuo calendario. Il calendario dovrebbe aprirsi automaticamente, ma se non lo fa, aprilo.

Fare doppio clic sull’evento e fare clic sulla data.

Backup-Contatti-Data

La seguente finestra dovrebbe aprirsi.

Backup-Contatti-Ripeti

Qui, nella sezione Ripeti, puoi impostare un intervallo regolare per un backup regolare dei tuoi contatti.

Backup-Contatti-Finale

Questo è tutto! È così semplice creare un’attività automatica (flusso di lavoro) per eseguire il backup dei contatti in OS X a una pianificazione regolare. Sebbene sia un po ‘lungo, è una configurazione una tantum che può rivelarsi salvavita nell’occasione in cui si verifica un guasto del disco rigido. Per questo ti consigliamo di selezionare una posizione di unità di rete nel flusso di lavoro di Automator, ma dipende interamente da te.

Allo stesso modo, puoi anche scherzare con altre opzioni di Automator per creare altri backup. Fateci sapere cosa ne pensate di questa guida nella sezione Commenti.

Torna su