Come eseguire l’aggiornamento a Windows 10 da Windows XP o Vista

1643330877 Come eseguire laggiornamento a Windows 10 da Windows XP o
⏱️ 8 min read

AGGIORNATO 21/11/21: Sebbene Microsoft non offra un percorso di aggiornamento diretto, è comunque possibile aggiornare il tuo PC con Windows XP o Windows Vista a Windows 10. Tuttavia, dovrai eseguire alcuni passaggi aggiuntivi per creare un supporto di installazione avviabile, eseguire il backup dei dati ed esegui un’installazione pulita di Windows 10 sul tuo sistema.

In questa guida imparerai tutto ciò che devi sapere prima di eseguire l’aggiornamento a Windows 10 e i passaggi per eseguire un’installazione pulita del nuovo sistema operativo.

Come eseguire l’aggiornamento a Windows 10 senza perdere file e app

In alternativa, gli utenti che desiderano migrare file, app e impostazioni possono acquistare una copia di Windows 7, aggiornare l’installazione corrente e solo successivamente eseguire l’aggiornamento a Windows 10. Tuttavia, un’installazione pulita ti farà risparmiare tempo e denaro e ti aiuterà a iniziare con una nuova installazione.

Requisiti di sistema di Windows 10

Prima di eseguire il processo di aggiornamento, devi assicurarti che il tuo computer sia compatibile con Windows 10.

Ecco l’elenco con i requisiti hardware minimi:

Requisiti di Windows 10 versione 1903 e 1909
Processore CPU o System on a Chip (SoC) da 1GHz o superiore.
RAM 1 GB per 32 bit o 2 GB per 64 bit.
Spazio su disco rigido Installazioni esistenti: 16 GB per 32 bit o 20 GB per 64 bit.
Installazione pulita o nuovo PC: 32 GB o superiore.
Grafica DirectX 9 o successivo con driver WDDM 1.0.
Risoluzione del display 800×600.
Rete Adattatore Wi-Fi o Ethernet.

Se il tuo PC soddisfa i requisiti hardware minimi, dovrai acquistare una copia del sistema operativo. Puoi trovare Windows 10 Home per $ 139, mentre Windows 10 Pro costa $ 199,99, ma include funzionalità aggiuntive, come la possibilità di unire il tuo computer a una rete aziendale, desktop remoto e Hyper-V.

Non esiste un percorso di aggiornamento diretto per Windows Vista (o Windows XP molto più vecchio) a Windows 10. In quanto tale, eseguirai un’installazione pulita del sistema operativo, che cancellerà il tuo computer, eliminando file, app, e le impostazioni per ricominciare da capo.

Come creare un backup completo su Windows XP o Vista

Prima di procedere con l’aggiornamento, eseguire il backup dei file su un’unità esterna e assicurarsi di disporre dei file di installazione e del codice Product Key per reinstallare il software dopo l’aggiornamento.

Potresti anche provare a fare un backup completo, ma Windows XP o Windows Vista non dispongono di uno strumento di backup “affidabile”. Tuttavia, puoi provare software di terze parti, come Macrium Reflect. È costato un po’ di soldi, ma avere un backup ti assicurerà di poter tornare indietro se qualcosa va storto.

Come aggiornare Windows XP o Vista a Windows 10

Non sarà possibile utilizzare lo strumento di creazione multimediale su Windows Vista o XP per scaricare e creare un supporto di avvio. Ciò significa che dovrai utilizzare un altro computer con Windows 7/8.1/10 per creare il supporto di installazione, oppure avrai bisogno di uno strumento di terze parti come Rufus per creare un supporto di avvio USB con il file ISO di Windows 10.

Creazione di un supporto di avvio di Windows 10

Utilizzare questi passaggi per creare un supporto di avvio USB per installare Windows 10:

  1. Apri il Rufo Sito ufficiale.

  2. Nella sezione “Download”, fai clic sul collegamento per scaricare l’ultima versione (3.5 o successiva).

  3. Fare doppio clic sull’eseguibile per avviare lo strumento.

  4. Nella sezione “Dispositivo”, utilizzare il menu a discesa e selezionare l’unità USB che si desidera cancellare e creare il supporto di installazione.

  5. Nella sezione “Selezione di avvio”, utilizzare il menu a discesa e selezionare il Disco o immagine ISO opzione.

  6. Sul lato destro, fai clic sul pulsante freccia giù e seleziona il Scarica opzione.

    Rufus scarica l’opzione ISO di Windows 10

  7. Clicca il Scarica pulsante.

    Rufus scarica il pulsante ISO
    Rufus scarica il pulsante ISO

  8. Seleziona il Windows 10 opzione.

    Selezione ISO di Windows 10 o Windows 8.1
    Selezione ISO di Windows 10 o Windows 8.1

  9. Clicca il Continua pulsante.

  10. Nella sezione “Rilascio”, seleziona la versione di Windows 10 che desideri scaricare.

    Suggerimento veloce: Per selezionare l’aggiornamento di maggio 2019, scegli l’opzione “1903” oppure puoi scegliere di scaricare anche le versioni precedenti, inclusi l’aggiornamento di ottobre 2018, l’aggiornamento di aprile 2018, l’aggiornamento per i creatori autunnali e persino le versioni precedenti.
  11. Clicca il Continua pulsante.

  12. Seleziona l’edizione, incluso Windows 10 Home o Windows 10 Pro o Windows 10 Education.

  13. Clicca il Continua pulsante.

  14. Seleziona la lingua di Windows 10.

  15. Clicca il Continua pulsante.

  16. Selezionare l’architettura del sistema operativo (x64 o x86). (Se si tratta di un dispositivo più recente, di solito selezionerai l’opzione x64.)

  17. Clicca il Scarica pulsante.

    Scarica l'ISO di Windows 10 usando Rufus
    Scarica l’ISO di Windows 10 usando Rufus

  18. Seleziona la posizione in cui salvare automaticamente l’ISO di Windows 10.

  19. Utilizzare le selezioni predefinite dopo il download.

  20. Clicca il Inizio pulsante.

    Crea USB avviabile di Windows 10 usando Rufus
    Crea USB avviabile di Windows 10 usando Rufus

  21. Clicca il ok per confermare la cancellazione dei dati dell’unità USB.

Una volta completati i passaggi, puoi procedere con l’installazione pulita di Windows 10.

Installazione pulita di Windows 10

Utilizzare questi passaggi per eseguire l’aggiornamento a Windows 10 da Windows XP o Windows Vista utilizzando un’installazione pulita:

Importante: Prima di eseguire l’avvio dal supporto USB, potrebbe essere necessario aggiornare le impostazioni del BIOS del dispositivo per l’avvio da USB. Questo processo in genere richiede la pressione di uno dei tasti funzione (F1, F2, F3, F10 o F12), l’ESC o il tasto Canc. Per istruzioni più precise, visitare il sito Web di supporto del produttore del PC.
  1. Avvia il tuo PC con un supporto di avvio USB.

  2. Premi un tasto qualsiasi per iniziare.

  3. Clicca il Prossimo pulsante.

    Interfaccia utente di installazione di Windows

  4. Clicca il Installa ora pulsante.

    Pulsante Installa ora di Windows 10
    Pulsante Installa ora di Windows 10

  5. Immettere la chiave del prodotto e fare clic su Prossimo pulsante.

  6. Controlla il accetto i termini della licenza opzione.

  7. Clicca il Prossimo pulsante.

  8. Seleziona il Personalizzato: installa solo Windows (avanzato) opzione.

    Installazione di Windows 10, opzione di installazione personalizzata
    Installazione di Windows 10, opzione di installazione personalizzata

  9. Seleziona ogni partizione nel disco rigido che desideri installare Windows 10 e fai clic su Eliminare pulsante. (Di solito, “Drive 0” è l’unità che contiene tutti i file di installazione.)

    Avvertimento: L’eliminazione di una partizione elimina anche tutti i dati all’interno. Inoltre, non è necessario eliminare le partizioni da un disco rigido secondario.
  10. Seleziona il disco rigido (spazio non allocato Drive 0) per installare Windows 10.

  11. Clicca il Prossimo pulsante.

  12. Dopo l’installazione, seleziona la tua regione nella prima pagina dell’esperienza out-of-the-box (OOBE).

  13. Clicca il pulsante.

  14. Seleziona il layout della tastiera.

  15. Clicca il pulsante.

  16. Se non stai impostando un secondo layout di tastiera, fai clic su Saltare pulsante.

  17. Se il tuo dispositivo utilizza una connessione Ethernet, il tuo dispositivo si connetterà automaticamente alla rete. Se stai utilizzando una connessione wireless, dovrai configurare la connessione manualmente.

  18. Seleziona il Predisposto per uso personale opzione.

  19. Clicca il Prossimo pulsante.

  20. Digita l’e-mail dell’account Microsoft, il telefono o l’identificazione Skype.

  21. Clicca il Prossimo pulsante.

  22. Digita la password del tuo account Microsoft.

    Nota veloce: Se hai il Autenticatore Microsoft app sul telefono, puoi accedere senza digitare una password.
  23. Clicca il Prossimo pulsante.

  24. Clicca il Crea un PIN pulsante.

  25. Crea una nuova password PIN.

  26. Clicca il ok pulsante.

  27. Clicca il pulsante se desideri utilizzare Timeline su tutti i dispositivi.

  28. Clicca il Fallo più tardi pulsante per saltare il collegamento del telefono al PC. (Puoi sempre farlo dall’app Impostazioni.)

  29. Clicca il Prossimo pulsante per configurare automaticamente OneDrive. (In alternativa, puoi fare clic su Salva file solo su questo PC opzione per saltare questo passaggio.)

  30. Clicca il Accettare pulsante per abilitare Cortana sul tuo dispositivo. (Se vuoi usare la funzione “Ehi Cortana”, controlla anche il file Rispondi quando dico “Ehi Cortana” opzione.)

  31. Seleziona le tue impostazioni sulla privacy più adatte alle tue esigenze.

  32. Clicca il Accettare pulsante.

Dopo che Windows 10 è stato completamente installato, ti verrà presentato il nuovo desktop e tutte le nuove funzionalità. In questo momento, è una buona idea andare a aggiornamento Windows utilizzando l’app Impostazioni per verificare la presenza di aggiornamenti. Inoltre, vai a Gestore dispositivi per confermare se l’hardware del computer funziona correttamente e non è necessario reinstallare alcun driver.

Infine, installa le applicazioni che stavi utilizzando nell’installazione precedente e ripristina i file dal backup.

Aggiornamento 21 novembre 2021: Questa guida è stata inizialmente pubblicata nel 2015 ed è stata rivista a novembre 2021.

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x