Come esportare e importare app con Winget su Windows 10

1643085592 Come esportare e importare app con Winget su Windows 10
⏱️ 3 min read

Lo strumento da riga di comando di Windows Package Manager (winget) include le opzioni “esporta” e “importa” per creare un elenco di app installate sul tuo computer in un file JSON, che puoi quindi utilizzare per installare in blocco tali app su una nuova configurazione o un altro dispositivo.

Su Windows 10, Winget è uno strumento per farti risparmiare tempo e frustrazione automatizzando il processo di ricerca, download, installazione, aggiornamento e configurazione del software sul tuo computer. L’utilità è compatibile con Windows 10 dalla versione 1809 alla versione 21H1 e successive, ma potrebbe essere necessario installarla manualmente a seconda di quando si utilizza questa guida.

In questa guida imparerai i passaggi per utilizzare lo strumento Gestione pacchetti di Windows per esportare e importare app su Windows 10.

Esporta le app installate in un file JSON utilizzando Winget su Windows 10

Per esportare un elenco di app installate con il comando Winget, segui questi passaggi:

  1. Aprire Inizio su Windows 10.

  2. Cercare Prompt dei comandi, fai clic con il pulsante destro del mouse sul risultato in alto e seleziona Eseguire come amministratore opzione.

  3. Digita il seguente comando da utilizzare ala per esportare le app installate in un file JSON e premere accedere:

    winget export -o PATH\TO\EXPORT.JSON

    Nel comando, sostituisci PERCORSO\TO\EXPORT.JSON per il percorso e il nome del file per esportare l’elenco delle app installate. Puoi anche aggiungere il --include-versions opzione alla fine del comando per includere la versione dell’app che desideri importare.

    Questo esempio esporta le app installate in un file exported.json:

    winget export -o C:\files\exported.json

    comando di esportazione ala

Una volta completati i passaggi, il comando creerà un elenco in un file JSON contenente tutte le app installate sul computer, che potrai quindi utilizzare per installare in blocco le stesse app in una nuova installazione di Windows 10 o su un dispositivo diverso. Tuttavia, il comando esporterà solo le app disponibili nel repository di Windows Package Manager. Le app disponibili tramite Microsoft Store o fonti di terze parti non verranno esportate.

Importa app da file JSON utilizzando Winget su Windows 10

Per utilizzare il comando Winget per importare app da un file JSON su Windows 10, segui questi passaggi:

  1. Aprire Inizio.

  2. Cercare Prompt dei comandi, fai clic con il pulsante destro del mouse sul risultato in alto e seleziona Eseguire come amministratore opzione.

  3. Digita il seguente comando da utilizzare app di importazione ala da un file JSON e premere accedere:

    winget import -i PATH\TO\IMPORT.JSON

    Nel comando, sostituisci PERCORSO\TO\IMPORT.JSON per il percorso e il nome del file che include le informazioni esportate. Puoi anche aggiungere il --ignore-versions opzione alla fine del comando per installare l’ultima versione delle app.

    Questo esempio importa e installa le app elencate all’interno del file exported.json:

    winget import -i C:\files\exported.json

    comando di importazione ala
    comando di importazione ala

Dopo aver completato i passaggi, il comando controllerà automaticamente l’elenco, scaricherà e installerà tutte le app. Se l’app è già installata, il comando salterà l’installazione e continuerà con il resto dell’elenco JSON.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Potrebbero interessarti anche...