Come formattare l’unità su Windows 11

Windows 11de surucu nasil bicimlendirilir.webp
⏱️ 7 min read

Su Windows 11, puoi formattare un disco rigido interno o esterno in diversi modi e in questa guida imparerai come farlo. Quando si collega un nuovo disco rigido, è meglio cancellare tutti i dati e applicare un file system per consentire al sistema operativo di leggere e scrivere dati su di esso. Se prevedi di ritirare l’unità di archiviazione, potresti voler formattarla per cancellare i tuoi file per impedire a occhi in preghiera di accedere ai tuoi dati. Inoltre, la possibilità di formattare un’unità su Windows 11 può aiutare a correggere errori e altri problemi logici.

Sebbene possa sembrare un processo noioso, non lo è e Windows 11 include diversi modi per formattare un’unità utilizzando l’app Impostazioni, Esplora file, Gestione disco, Prompt dei comandi e PowerShell.

In questa guida imparerai i diversi modi per formattare un disco rigido interno o esterno USB su Windows 11.

Formatta il disco rigido su Windows 11 tramite Impostazioni

Su Windows 11, a seconda che l’HDD o l’SSD abbia già una partizione o meno, i passaggi di formattazione saranno leggermente diversi.

Formatta l’unità con la partizione esistente

Per formattare un’unità interna o esterna con una partizione esistente su Windows 11, attenersi alla seguente procedura:

  1. Aprire Impostazioni.

  2. Clicca su Sistema.

  3. Clicca il Conservazione pagina sul lato destro.

  4. Clicca su Impostazioni di archiviazione avanzate.

  5. Clicca il Dischi e volumi collocamento.

  6. Seleziona il disco rigido.

  7. Clicca il Proprietà pulsante.

    Proprietà del driver

  8. Clicca il Formato pulsante.

    Opzione di formattazione dell'unità di Windows 11

  9. Confermare un’etichetta per l’unità.

  10. Utilizzare l’impostazione “File System” e selezionare il NTFS opzione.

    Impostazioni di formato

    Nota veloce: Puoi anche utilizzare il file system FAT32, ma se utilizzerai l’unità esclusivamente su Windows, si consiglia di utilizzare NTFS.
  11. (Facoltativo) Controllare il Abilita la compressione di file e cartelle opzione se si desidera risparmiare spazio durante la memorizzazione dei file. Nota rapida: a meno che non si archivino file che trarranno vantaggio dalla compressione, non è necessario abilitare questa funzione.

  12. Clicca il Formato opzione.

Una volta completati i passaggi, Windows 11 formatterà l’unità e la renderà disponibile tramite Esplora file.

Formatta l’unità con la partizione

Per formattare una nuova unità senza una partizione, attenersi alla seguente procedura:

  1. Aprire Impostazioni.

  2. Clicca su Sistema.

  3. Clicca il Conservazione pagina sul lato destro.

  4. Clicca su Archiviazione avanzata impostazioni.

  5. Clicca il Dischi e volumi collocamento.

    Dischi e volumi

  6. Seleziona il disco rigido.

  7. Seleziona il “Non allocato” spazio e fare clic su Crea volume pulsante.

    Crea nuovo volume

  8. Nell’impostazione “Etichetta”, confermare un’etichetta per l’unità.

  9. Nell’impostazione “Lettera di unità”, seleziona la lettera di unità da rendere disponibile in Esplora file.

  10. Nell’impostazione “File System”, selezionare il NTFS opzione.

    Nuove impostazioni del volume

  11. (Facoltativo) Nell’impostazione “Dimensione”, specificare la quantità di spazio di archiviazione da assegnare all’unità.

  12. (Facoltativo) Fare clic su Avanzate.

  13. Controlla il Eseguire una formattazione rapida opzione. Se non si seleziona questa opzione, l’operazione potrebbe richiedere molto tempo.

  14. (Facoltativo) Controllare il Abilita la compressione di file e cartelle opzione se si desidera risparmiare spazio durante la memorizzazione dei file.

  15. Clicca il Formato opzione.

Dopo aver completato i passaggi, verrà creata e formattata una nuova partizione utilizzando le impostazioni specificate.

Formatta il disco rigido su Windows 11 tramite Esplora file

Per formattare un’unità interna o USB tramite Esplora file, attenersi alla seguente procedura:

  1. Aprire Esplora file.

  2. Clicca su Questo PC dal riquadro di navigazione a sinistra.

  3. Nella sezione “Dispositivi e unità”, fai clic con il pulsante destro del mouse sull’unità e seleziona il Formato opzione.

    Opzione di formattazione dell'unità Explorer

  4. Nell’impostazione “File System”, selezionare il NTFS opzione.

    Impostazioni del formato di Explorer

  5. Nell’impostazione “Etichetta volume”, confermare il nome dell’unità.

  6. Controlla il Formattazione veloce opzione.

  7. Clicca il Inizio pulsante.

Una volta completati i passaggi, l’unità sarà disponibile in Esplora file.

Se il disco rigido non ha una partizione o una lettera di unità, non verrà visualizzato in Esplora file. In questo caso, puoi utilizzare le nuove impostazioni “Dischi e volumi” o l’utilità precedente “Gestione disco” per formattare la memoria.

Formatta il disco rigido su Windows 11 tramite Gestione disco

Utilizzando l’utilità di gestione del disco legacy, è possibile formattare un’unità con o senza una partizione.

Formatta l’unità con la partizione

Per formattare un disco rigido con una partizione esistente con Gestione disco, attenersi alla seguente procedura:

  1. Aprire Inizio.

  2. Cercare Gestione del disco e fai clic sul risultato in alto per aprire l’app.

  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’unità e selezionare il Formato opzione.

    Opzione per l'unità in formato Gestione disco

  4. Nell’impostazione “Etichetta volume”, confermare il nome dell’unità.

  5. Nell’impostazione “File System”, selezionare il NTFS opzione.

    Impostazioni del formato di Gestione disco

  6. Controlla il Eseguire una formattazione rapida opzione.

  7. (Facoltativo) Selezionare l’opzione Abilita compressione file e cartelle se si desidera risparmiare spazio durante l’archiviazione dei file.

  8. Clicca il ok pulsante.

Dopo aver completato i passaggi, la partizione esistente (denominata anche volume) verrà riformattata, eliminando tutti i dati precedenti.

Formatta l’unità senza partizione

Se l’unità non ha una partizione, utilizzare i passaggi:

  1. Aprire Inizio.

  2. Cercare Gestione del disco e fai clic sul risultato in alto per aprire l’app.

  3. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull’unità e selezionare il Nuovo volume semplice opzione.

    Nuova opzione volume semplice

  4. Clicca il Prossimo pulsante.

  5. (Facoltativo) Specificare la quantità di spazio di archiviazione da assegnare all’unità.

    Opzione dimensione partizione

  6. Clicca il Prossimo pulsante.

  7. Seleziona il Assegna il seguente driver opzione e scegli la lettera per l’unità.

    Assegna lettera di unità su Windows 11

  8. Clicca il Prossimo pulsante.

  9. Seleziona il Formato questo volume con la seguente opzione di impostazione.

  10. Nell’impostazione “File System”, selezionare il NTFS opzione.

    Impostazioni dell'unità in formato Gestione disco

  11. Nell’impostazione “Etichetta volume”, confermare il nome dell’unità.

  12. Controlla il Eseguire una formattazione rapida opzione.

  13. Clicca il Prossimo pulsante.

  14. Clicca il Fine pulsante.

Una volta completati i passaggi, lo strumento creerà una partizione e la formatterà utilizzando il file system specificato.

Formatta il disco rigido su Windows 11 tramite il prompt dei comandi

Per formattare un’unità con lo strumento da riga di comando Diskpart, attenersi alla seguente procedura:

  1. Aprire Inizio.

  2. Cercare Prompt dei comandifai clic con il pulsante destro del mouse sul risultato in alto e seleziona Eseguire come amministratore opzione.

  3. Digita il seguente comando per aprire Diskpart e premi accedere:

    diskpart
  4. Digitare il comando seguente per determinare l’unità da formattare e premere accedere:

    list disk
  5. Digitare il comando seguente per selezionare la memoria e premere accedere:

    select disk 3

    Nel comando, sostituisci 3 con il numero dell’unità flash che desideri utilizzare.

  6. Digita i seguenti comandi per eliminare tutto dalla chiavetta USB e premi accedere:

    clean

    Formatta i comandi dell'unità

  7. Digitare il comando seguente per creare una partizione primaria e premere accedere:

    create partition primary
  8. Digitare il comando seguente per selezionare la nuova partizione e premere accedere:

    select partition 1
  9. Digitare il comando seguente per rendere attiva la partizione selezionata e premere accedere:

    active
  10. Digitare il comando seguente per rendere avviabile il disco rigido e premere accedere:

    format FS=NTFS quick
  11. Digitare il comando seguente per assegnare un volume e una lettera di unità per l’unità flash USB e premere accedere:

    assign letter=X

    Nel comando, cambia X per qualsiasi lettera disponibile che desideri utilizzare.

  12. Digitare il comando seguente per uscire dallo strumento e premere accedere:

    exit

Dopo aver completato i passaggi, l’unità verrà cancellata, formattata e montata con la lettera di unità specificata.

Formatta il disco rigido su Windows 11 tramite PowerShell

Per formattare un disco rigido con i comandi di PowerShell su Windows 11, attenersi alla seguente procedura:

  1. Aprire Inizio.

  2. Cercare PowerShellfare clic con il pulsante destro del mouse sul risultato e selezionare il Eseguire come amministratore opzione.

  3. Digitare il comando seguente per identificare l’unità da riparare e premere accedere:

    Get-Disk
  4. Digita il seguente comando per cancellare l’unità su Windows 10 e premi accedere:

    Get-Disk 3 | Clear-Disk -RemoveData

    Nel comando precedente, cambia 3 con il numero del disco dell’unità che si desidera formattare (vedi Passaggio n. 3). Se specifichi il numero in modo errato, potresti finire per cancellare l’unità sbagliata causando la perdita di dati.

  5. Tipo UN per confermare di voler cancellare l’unità specificata e premere accedere.

  6. Digitare il comando seguente per inizializzare il disco con l’impostazione predefinita Tabella delle partizioni GUID (GPT) schema di partizione e premere accedere:

    Initialize-Disk -Number 3

    Nel comando precedente, cambia 3 con il numero del disco dell’unità che si desidera formattare (vedi Passaggio n. 3).

    Importante: Sebbene sia consigliabile utilizzare uno schema di partizione GPT, se necessario è possibile utilizzare il file Record di avvio principale (MBR) schema usando questo comando: Initialize-Disk -Number 1 -PartitionStyle MBR.
  7. Digitare il comando seguente per formattare e creare una nuova partizione sull’unità, quindi premere accedere:

    New-Partition -DiskNumber 3 -UseMaximumSize | Format-Volume -FileSystem NTFS -NewFileSystemLabel myDrive

    Nel comando precedente, cambia 3 con il numero del disco dell’unità che desideri formattare su Windows 10 e modificare mio disco con il nome da utilizzare per l’archiviazione.

  8. Digitare il comando seguente per assegnare una lettera di unità all’unità disco e premere accedere:

    Get-Partition -DiskNumber 3 | Set-Partition -NewDriveLetter H

    Nel comando precedente, cambia 3 con il numero del disco dell’unità che si desidera formattare e modificare h con la lettera da assegnare al deposito. Se ottieni “Set-Partition: Il percorso di accesso richiesto è già in uso”. messaggio di errore, eseguire il comando ancora una volta o specificare una lettera di unità diversa.

    Disco rigido in formato PowerShell

Una volta completati i passaggi, i comandi di PowerShell elimineranno la partizione corrente e ne creeranno una nuova con il file system e la lettera di unità specificati.

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

Potrebbero interessarti anche...