Cum să forțați sincronizarea istoricului Safari pe dispozitivele dvs. Apple

Come forzare la sincronizzazione della cronologia di Safari sui tuoi dispositivi Apple

⌛ Reading Time: 3 minutes

Anche se non accade di frequente, il browser Safari sui dispositivi Apple a volte può non essere sincronizzato. Se ti capita di utilizzare la sincronizzazione spesso come nel tuo lavoro, probabilmente ti senti frustrato quando non vedi i siti sul tuo dispositivo Apple che hai da un altro browser e viceversa.

Fortunatamente, c’è un modo per forzare la sincronizzazione di Safari. Safari sarà costretto a sincronizzare tutti i suoi dati su tutti i tuoi dispositivi Apple in modo che siano tutti aggiornati. Farlo è facile come fare clic su un’opzione in Safari e la seguente guida dovrebbe aiutarti a farlo.

Forza la sincronizzazione della cronologia di Safari sui tuoi dispositivi Apple

Per eseguire questa operazione, utilizzerai Safari sul tuo Mac. Fondamentalmente ciò che farai è “scoprire” un menu nascosto nel browser che attiva la funzione di sincronizzazione forzata. Ecco l’intera procedura per te.

1. Chiudi Safari sul tuo Mac se è già aperto. La procedura non funzionerà se Safari è in esecuzione.

2. Avvia Terminal facendo clic su Launchpad nel dock e cercando e facendo clic su Terminal.

3. Quando viene avviato Terminal, digitare il seguente comando e premere Invio. Dovrebbe abilitare un menu nascosto in Safari sul tuo Mac.

abilita forceync

4. Non riceverai un messaggio di conferma o qualcosa del genere; sarà solo abilitato.

5. Ora avvia Safari sul tuo Mac facendo clic sulla sua icona nel dock, oppure cercalo utilizzando Launchpad e fai clic su di esso.

6. Quando Safari si avvia, noterai un’opzione extra chiamata “Debug” alla fine del normale menu. Questa è l’opzione che hai appena sbloccato utilizzando l’app Terminal.

7. Fai clic sul menu “Debug” appena sbloccato e scegli l’opzione che dice “Sincronizza la cronologia di iCloud.

forceync-sync

8. Quando Safari ha terminato di sincronizzare la cronologia, potresti voler disabilitare il menu Debug, una volta nascosto, nella speranza di non dover mai più affrontare una situazione di non sincronizzazione.

Per farlo, prima chiudi Safari sul tuo Mac, altrimenti i passaggi seguenti non funzioneranno. Una volta fatto, avvia Terminale facendo clic su Launchpad nel dock e cercando e facendo clic su Terminale.

Digita il seguente comando e premi Invio. Dovrebbe disabilitare il menu Debug.

disabilita forceync

9. Quando il comando precedente è stato eseguito, apri Safari e non vedrai più il menu Debug.

Conclusione

La cronologia di navigazione che si esaurisce a volte può influire sul tuo lavoro. La guida sopra dovrebbe aiutarti a risolverlo per evitare che accada di nuovo sui tuoi dispositivi.