Come gestire gli errori 404 per migliorare la SEO in WordPress

Cum să gestionați erorile 404 pentru a îmbunătăți SEO în WordPress
⏱️ 3 min read

Sono sicuro che ti sei già imbattuto in una pagina 404. 404 è uno degli errori del browser che sta per “Pagina non trovata” e si verifica quando l’URL non è valido e non ci sono contenuti da visualizzare.

Per i webmaster uno dei principali svantaggi degli errori 404 è che riducono la credibilità del tuo sito. Riesci a immaginare una situazione in cui visiti un sito cercando di ottenere alcune informazioni importanti, solo per ottenere l’errore 404? È probabile che abbandoni il sito e non torni più, con una frequenza di rimbalzo elevata per il sito. I proprietari dei siti dovrebbero, quindi, evitarlo il più possibile.

WordPress viene fornito con molti plugin per la gestione degli errori 404. In questo tutorial discuteremo di un plugin chiamato Da 404 a 301. Questo è un semplice plugin che reindirizza tutte le pagine di errore 404 a un URL funzionante. Questo è molto importante per migliorare il posizionamento del tuo sito sui motori di ricerca, mantenendo il potere che le tue vecchie pagine avevano sulle nuove pagine ed evitando i contenuti duplicati.

Che cos’è uno stato 301 e 302?

Un reindirizzamento è il processo in cui i motori di ricerca ei visitatori del sito vengono reindirizzati a un’altra pagina al posto di quella che stavano visitando originariamente. I tipi più comuni includono i reindirizzamenti “301” e “302”.

Un reindirizzamento 301 è il metodo migliore che si può utilizzare per implementare i reindirizzamenti sul proprio sito web. È permanente (il che significa che la pagina viene spostata in modo permanente) e trasferisce fino al 99% del potere di classificazione alle pagine reindirizzate. Un reindirizzamento 302 non è permanente. Richiede che i motori di ricerca decidano di sostituire la vecchia pagina con una nuova o di mantenerla.

I motivi per cui stiamo scegliendo il plug-in da 404 a 301 rispetto agli altri sono:

  • È gratuito e facile da installare e utilizzare
  • Consente al proprietario di un sito di lavorare sui collegamenti con errori
  • Le notifiche di errore registrate vengono inviate all’indirizzo e-mail dell’amministratore

Nota: affinché questo plugin funzioni, devi abilitarlo rewrite_module nel tuo server Apache.

Installazione

Per installare il plug-in, segui questi passaggi:

1. Accedi al pannello di amministrazione della tua installazione di WordPress, quindi fai clic su “Plugin” e sul pulsante “Aggiungi nuovo”.

2. Nella barra di ricerca digitare “da 404 a 301” e premere Invio. Assicurati di disporre di una connessione Internet se utilizzi un’installazione locale di WordPress.

3. Fare clic sul pulsante “Installa ora” come mostrato nell’immagine sottostante, quindi attivare il plug-in.

Configurazione

Dopo aver installato e attivato con successo il plugin, il passaggio successivo è la configurazione o le impostazioni.

1. Nella dashboard fare clic sul collegamento “404-301 -> Impostazioni 4040” nel menu laterale.

Impostazioni da 404 a 301

2. Per impostazione predefinita, abbiamo selezionato “Reindirizzamento 301”. Lascialo selezionato.

3. Seleziona la pagina a cui desideri reindirizzare i visitatori del sito. Se non ne hai uno, puoi semplicemente creare una pagina e selezionarla.

4. Uno dei vantaggi di questo plugin è che possiamo registrare gli errori. Seleziona “Abilita registri errori” qui per ottenere i registri. Assicurati di correggere gli errori poiché la registrazione può richiedere molte risorse e rallentare il tuo sito.

5. Per ricevere notifiche per gli errori registrati, seleziona la casella di controllo “Notifiche e-mail” e digita la tua e-mail sotto di essa.

6. Il passaggio finale consiste nell’aggiungere percorsi che si desidera escludere dai log degli errori.

Dopo aver salvato le impostazioni puoi provare a visitare una pagina che non è disponibile sul tuo sito. Invece di generare un errore 404 o l’errore di pagina non trovata, verrai reindirizzato alla nuova pagina che hai impostato. Nel mio caso ho creato una pagina, mostrata di seguito.

404-301-reindirizzamento

Conclusione

Come proprietario, sviluppatore o designer di un sito, vorresti sicuramente avere un buon posizionamento sui motori di ricerca. Per fare ciò, è importante fornire una buona esperienza utente attraverso la gestione degli errori 404. Il plugin da 404 a 301 ci consente di farlo in modo semplice, il che significa che non è necessario utilizzare la codifica per gestire gli errori. Questo finisce per garantire che il sito abbia un posizionamento migliore sui motori di ricerca.

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x