Come gestire la privacy e la sicurezza di Facebook

So verwalten Sie Ihre Facebook-Privatsphäre und -Sicherheit
⏱️ 5 min read

Facebook non è esattamente il tipo noto per la privacy e la sicurezza. A parte le pericolose politiche di conservazione dei dati, le sue reti sono vulnerabili agli attacchi informatici con l’ultima violazione che ha reclamato cinquanta milioni di account utente. Che si tratti di un bug fotografico o di trucchi per la fiducia, non sai mai cosa può colpirti.

Se non sei disposto a eliminare il tuo account Facebook o passare a una delle sue alternative, puoi seguire i passaggi seguenti per proteggere il tuo utilizzo di Facebook. (Questo è tutto ciò che puoi fare dalla tua parte.)

1. Password complessa

Il primo passo per assicurarti che il tuo account Facebook sia sicuro è assicurarti di utilizzare una password complessa che non può essere facilmente violata. Si consiglia di utilizzare un gestore di password per aiutarti a generare una password complessa e per gestire tutte le tue password.

2. Gestisci le impostazioni di sicurezza e di accesso

Accedi a Facebook e fai clic su “Impostazioni”, disponibile nel pannello in alto a destra. La prima opzione è “Impostazioni di sicurezza e accesso”. Dovresti abilitare l’autenticazione a due fattori per il tuo accesso a Facebook.

Ogni volta che si verifica un accesso da un dispositivo non riconosciuto, Facebook ti invierà un codice di accesso a sei cifre. Ricorda che se cancelli spesso la cronologia di navigazione, riceverai un nuovo codice per ogni accesso successivo. È un piccolo fastidio, ma almeno non rimarrai un frutto a bassa quota per gli hacker.

Autenticazione a due fattori Facebook

3. Disconnettersi da tutti i dispositivi contemporaneamente

Facebook ti consente di tenere traccia di tutti i dispositivi utilizzati per accedere al tuo account. È disponibile nella voce di menu “Impostazioni di sicurezza e accesso”. Puoi disconnetterti contemporaneamente da tutti i dispositivi e le app, un esercizio che dovrebbe essere fatto periodicamente per mantenere il tuo account al sicuro. Ogni volta che accedi da un dispositivo non autorizzato, puoi fare in modo che Facebook ti invii un messaggio di avviso.

Logout di tutti i dispositivi contemporaneamente Facebook

4. Abilita le impostazioni sulla privacy di Facebook

Vai su “Impostazioni” e configura il tuo account generale. Contiene l’indirizzo e-mail e il numero di telefono utilizzati per la configurazione iniziale di Facebook. Tali dettagli devono cambiare. Sebbene tu possa avere qualsiasi altra email che normalmente non condividi con altri, scegli un numero virtuale per cancellarti definitivamente dalla possibilità di essere rintracciato su Facebook.

Impostazioni sulla privacy di Facebook

Vai a “Impostazioni e strumenti per la privacy”. Qui, devi ridurre al minimo la tua esposizione pubblica. Ciò include la modifica se i motori di ricerca come Google possono accedere al tuo profilo. Puoi anche limitare i tuoi post passati. Ciò è particolarmente utile se hai un datore di lavoro che vuole aggiungerti al suo Facebook.

Impostazioni della privacy di Facebook Sand Tools

Da qui puoi anche controllare chi vede le tue informazioni e chi può trovarti. Nella sezione “Chi può vedere i miei post futuri”, puoi controllare chi può vedere i tuoi post futuri, se sei solo tu, solo i tuoi amici, i tuoi amici e i loro amici, o se vuoi solo renderli pubblici. Questa impostazione può essere modificata anche con ogni singolo post. Hai anche la possibilità di rivedere tutto ciò in cui sei stato taggato, che hai commentato e che ti è piaciuto facendo clic su “Usa registro attività”.

Puoi anche vedere le “impostazioni di posizione” per il tuo account Facebook. Dovrebbe essere sempre tenuto spento, poiché sicuramente non vuoi dare a Facebook l’accesso alla tua cronologia delle posizioni.

Impostazioni della posizione di Facebook

Abbiamo tutti alcuni amici che ci taggano in modi inaspettati. Potresti voler personalizzare questa impostazione in modo che solo le persone che approvi possano taggarti nella tua sequenza temporale.

Tagging di Facebook

È possibile modificare il numero di telefono dalle impostazioni del cellulare e attivare i messaggi di testo per un accesso sicuro.

Impostazioni di Facebook Mobile

5. Impostazioni di blocco

Blocco di Facebook

Nelle impostazioni di blocco puoi scegliere chi e cosa bloccare per quanto riguarda persone, app e inviti. Uno dei modi più interessanti per bloccare una persona è inserirla nell’elenco con restrizioni. Potranno vedere i post che rendi pubblici, ma non quelli che pubblichi solo per i tuoi amici. Tuttavia, non scopriranno che li hai spostati nell’elenco con restrizioni. È un modo subdolo per mantenere certe cose private. Inoltre, puoi bloccare gli inviti a eventi da determinate persone. Puoi anche bloccare gli utenti a titolo definitivo, dove l’unico contatto che avrai sarà su app o post di amici comuni. Sei stanco di ricevere notifiche da app o inviti ad app? Puoi bloccare gli inviti alle app di determinati amici e puoi anche bloccare determinate app.

6. Controlla quante informazioni stai dando via

Nonostante tutte le misure di sicurezza di cui sopra, scoprirai che stai dando via più informazioni a Facebook di quelle di cui hanno bisogno. Visita “Le tue informazioni di Facebook” dove puoi scaricare le informazioni rivelate.

Informazioni fornite da Facebook

Ad esempio, se controlli la rubrica, troverai i numeri di telefono di tutte le persone che hai mai inviato prima. È una grave violazione della privacy, ma Facebook ignora il problema in modo accecante.

Rubrica Facebook

7. Cancella cronologia esplorazioni frequentemente

A molte persone piace rimanere connessi al proprio browser, credendo erroneamente che la crittografia dovrebbe renderlo impenetrabile. Tuttavia, tali browser sono una miniera d’oro per hacker e passanti. Tutto quello che devono fare è stabilire una backdoor del browser su un obiettivo e utilizzare strumenti di hacking standard per decrittografare la password crittografata.

Un’abitudine migliore è quella di cancellare frequentemente la cronologia di navigazione. Su Chrome, premi Ctrl + H per eliminare tutte le forme di informazioni di navigazione incluse password e dati di compilazione automatica dei moduli.

Cancella dati di navigazione Chrome

Per Firefox, inserisci Ctrl + Cambio + Del per cancellare tutta la cronologia. Questo non è solo sicuro, ma il tuo browser si sentirà più veloce dopo averlo aggiornato.

Cancella tutta la cronologia Firefox

In alternativa, puoi anche utilizzare l’estensione Facebook Container per Firefox per contenere Facebook in un contenitore.

Se dimentichi sempre di cancellare la cronologia del browser, un altro modo è eseguire Facebook solo in modalità di navigazione in incognito. Questo cancellerà la cronologia di navigazione quando chiudi il browser.

Conclusione

Seguendo tutte queste impostazioni sulla privacy di Facebook, puoi essere certo di mantenere il tuo account al sicuro dalla tua parte. Con i diversi modi elencati qui, sarai in grado di scegliere il livello di sicurezza che stai cercando. Sembra molto, ma ti serviranno solo pochi minuti per assicurarti che il tuo tempo su Facebook abbia la privacy che desideri.

Conosci altri suggerimenti per proteggere il tuo account Facebook? Per favore condividili nei commenti.

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x