Come importare ed esportare i preferiti in Microsoft Edge

Featured Import Export Bookmarks Microsoft Edge
⏱️ 9 min read

Microsoft Edge sta guadagnando terreno tra molti utenti ed è attualmente il secondo browser desktop più popolare dopo Google Chrome. Se utilizzi sempre più Microsoft Edge al lavoro o sei appena passato da Google Chrome, Firefox o altri browser, ti consigliamo di importare tutti i tuoi segnalibri precedenti (che Microsoft ha deciso di rinominare “Preferiti” per il suo browser Edge).

Inoltre, se hai deciso di interrompere Edge o stai passando a un nuovo dispositivo, dovrai esportare i tuoi segnalibri. In questo articolo ti mostreremo come fare entrambe le cose: importare ed esportare i segnalibri in Microsoft Edge.

Esportazione di segnalibri in Microsoft Edge

Apri una nuova finestra del browser Edge e fai clic sull’icona a tre punti in alto a destra. Da un elenco a discesa di opzioni, puoi fare clic sul menu “Preferiti” seguito dal pulsante “Gestisci preferiti”, che avvierà una nuova pagina. Puoi anche avviarlo digitando il seguente indirizzo edge://preferiti sulla omnibox di Edge.

Esporta segnalibri Edge Gestisci preferiti

Con la pagina della barra dei preferiti aperta, fai clic sul menu a tre punti per selezionare l’opzione “Esporta preferiti”. Questo ti aiuterà a salvare i segnalibri come file HTML. Dovrai inserire un nome e una posizione di archiviazione per il file del segnalibro e fare clic su “Salva” per memorizzarlo. Questo file è facilmente trasferibile online.

Segnalibri Edge Esporta file HTML

Importazione di segnalibri in Microsoft Edge

In una finestra del browser Edge aperta, è possibile accedere direttamente all’opzione di importazione dei segnalibri Edge dall’icona a tre punti seguita dal menu “Preferiti”. Puoi anche avviarlo dalla pagina della barra dei preferiti che è stata mostrata per esportare i segnalibri.

Segnalibri Edge Importa home page

Si aprirà un nuovo menu a comparsa che mostra tutti gli elementi di importazione inclusi preferiti o segnalibri. Se non desideri altri elementi come cookie, informazioni di pagamento o motori di ricerca, disabilitali dall’azione di importazione.

I segnalibri Edge importano i dati del browser

Dal menu a discesa “Importa da”, scegli l’ultima opzione: “file HTML preferiti o segnalibri”, che avevi precedentemente esportato. Questa è una procedura semplice per aiutarti a esportare i tuoi segnalibri Edge da un dispositivo a un altro. Puoi anche importare dati da Google Chrome o Mozilla Firefox, anche se è meglio importare un file HTML anche per quelli (vedi sezione successiva).

Segnalibri Edge Importa file Html

Puoi vedere un’altra finestra pop-up in cui devi confermare la selezione dell’importazione del file HTML dei preferiti o dei segnalibri.

Segnalibri Edge Importa il popup del browser

Se hai salvato il file HTML esportato in una posizione del PC, è ora di aprire il file per importare correttamente i segnalibri.

Importa segnalibri Edge Open Hyml

Noterai un messaggio di stato finale che mostra “Tutto fatto! abbiamo portato i tuoi dati”.

Stato finale dei segnalibri Edge

Importazione dei segnalibri di Google Chrome/Mozilla Firefox in Edge Browser

Se sei passato di recente a Microsoft Edge da altri browser, puoi importare i segnalibri dal menu a discesa mostrato nella sezione precedente. Se stai cambiando dispositivo, è più veloce importare il file HTML dei segnalibri. Per creare un tale file HTML in Google Chrome, visita prima il suo Gestione segnalibri dal menu “Segnalibri”.

Segnalibri Edge Gestione segnalibri di Chrome

Puoi visitare questa pagina anche entrando chrome://segnalibri nella Omnibox di Google Chrome. Dal menu a tre punti in alto a destra, seleziona “Esporta segnalibri” per procedere. Tutti i segnalibri di Chrome verranno salvati in un formato HTML in una posizione del PC a tua scelta. Può essere facilmente trasferito online.

Segnalibri Edge Esporta Chrome

Nel browser Firefox, è possibile accedere alla pagina dei segnalibri dall’opzione “Visualizza cronologia, segnalibri salvati e altro” in alto a destra.

Segnalibri Edge con accesso a Firefox

Da lì, puoi andare a un menu “Mostra tutti i segnalibri” che può anche essere avviato utilizzando Ctrl + Spostare + B per visualizzare la libreria di Firefox. Vai su “Importa e salva” per accedere all’opzione “Esporta segnalibri in HTML”. Ciò salverebbe i segnalibri di Firefox, che possono essere facilmente importati in Edge utilizzando i metodi mostrati nella sezione precedente.

Segnalibri Edge Firefox Salva Html

Sincronizza i tuoi dati Microsoft Edge su tutti i tuoi dispositivi

Proprio come Google Chrome, il modo più veloce per trasferire dati tra più dispositivi è utilizzare la funzione di sincronizzazione a cui è possibile accedere dal menu “Impostazioni” di Edge. Vai su “Profili” per accedere al tuo account Microsoft.

Edge aggiunge ai preferiti il ​​tuo profilo

Vedrai un menu a comparsa che suggerisce la sincronizzazione del tuo profilo. Fare clic su Sincronizza per procedere. Su qualsiasi dispositivo Windows, non è nemmeno necessario accedere, poiché questo processo avviene in background.

Stato di sincronizzazione dei segnalibri Edge

Potrai vedere se la sincronizzazione è attiva nella finestra Il tuo profilo.

La sincronizzazione dei segnalibri Edge è attiva

Puoi disattivare l’opzione di sincronizzazione ogni volta che vuoi disconnettendoti per una maggiore privacy.

Domande frequenti

1. Qual è la posizione dei segnalibri di Edge sul mio PC?

Se desideri individuare e gestire manualmente i tuoi Preferiti Edge in Windows 10, è un po’ più complicato di quanto non fosse ai tempi di Internet Explorer. Non è più (facilmente) accessibile da Esplora file, ma puoi trovare il file Preferiti in: “C:\Users\%username%\AppData\Local\Microsoft\Edge\User Data\Default”

Importa Esporta Preferiti Posizione Edge

Puoi aprire questo file in Blocco note o in un editor di testo e modificare i segnalibri in questo modo, ma non è così semplice come purtroppo una volta.

2. Come posso eseguire manualmente il backup di Edge Favorites?

Se sei il tipo di persona a cui piace eseguire manualmente il backup dei propri preferiti, puoi farlo con Edge. Passa alla cartella Dati utente in “C:\Utenti\%nomeutente%\AppData\Local\Microsoft\Edge”, quindi copia e incolla la cartella Dati utente in una posizione a tua scelta.

Importa Esporta Preferiti Cartella dati utente Edge

3. Mancano i miei preferiti di Edge

Se i tuoi Preferiti in Edge scompaiono per qualche motivo e non riesci a trovarli durante la sincronizzazione tra dispositivi o l’importazione da un altro browser, è necessario eseguire un backup della cartella Dati utente come da suggerimento sull’elenco, eliminare Edge, reinstallarlo , quindi copia e incolla di nuovo la cartella Dati utente in “C:\Users\ %username% \AppData\Local\Microsoft\Edge”.

Oltre a Microsoft Edge, possiamo anche mostrarti come importare ed esportare i segnalibri in Google Chrome e avere anche una guida pratica sul blocco dei siti Web su tutti i principali browser.

Join our Newsletter and receive offers and updates! ✅

0 0 votes
Article Rating
Avatar di Routech

Routech

Routech is a website that provides technology news, reviews and tips. It covers a wide range of topics including smartphones, laptops, tablets, gaming, gadgets, software, internet and more. The website is updated daily with new articles and videos, and also has a forum where users can discuss technology-related topics.

Potrebbero interessarti anche...

Subscribe
Notificami
guest
0 Comments
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x