Cum se configurează numele de utilizator și e-mailul Git în Ubuntu

Come impostare il nome utente e l’e-mail Git in Ubuntu

⌛ Reading Time: 4 minutes

Git è un sistema di controllo della versione distribuito sviluppato da Linus Torvalds per aiutare a costruire il kernel Linux. Fin dai suoi primi giorni, Git è cresciuto enormemente fino a diventare il sistema di controllo delle versioni più popolare.

Git consente a più utenti di contribuire contemporaneamente a un singolo progetto, tenere traccia delle modifiche, ripristinare le versioni precedenti e creare rami per varie versioni del progetto. Questo è il motivo per cui è importante impostare il nome utente e l’e-mail in Git in modo che ogni commit possa essere ricondotto all’utente.

L’essenza di questa guida è guidarti attraverso le basi per iniziare con Git dopo l’installazione, in particolare la configurazione di un nome utente e di un’e-mail in Git.

Nota: mentre utilizziamo Ubuntu per questo tutorial, i passaggi verranno applicati indipendentemente dal sistema operativo con cui stai lavorando.

Come configurare un nome utente e un’e-mail Git globali

Dopo aver installato Git, devi impostare il tuo nome utente e indirizzo email. Git ti consente di impostare un nome utente e un’e-mail globali da utilizzare in tutti i tuoi progetti git o credenziali locali utilizzate in un repository specifico.

Per impostare le tue credenziali git, usa il pulsante git config comando. Git config è uno strumento integrato che ti consente di visualizzare e impostare le variabili git.

In Ubuntu, le variabili di configurazione di git si trovano nelle seguenti directory:

  • /etc/gitconfig – Questo file memorizza le configurazioni git per tutti gli utenti e i loro repository.
  • ~/.gitconfig – Il file .gitconfig nella directory home; memorizza le configurazioni git per un utente specifico.
  • .git/config – Questo memorizza la configurazione git per il repository locale.

Per verificare il tuo nome utente e la configurazione della posta elettronica, usa il comando:

Se non ottieni alcun output dal comando sopra, imposta il tuo nome utente e la tua email.

Per impostare il nome utente e l’e-mail del commit globale, inserisci i comandi:

Una volta eseguiti correttamente i comandi, verificare le variabili impostate utilizzando il comando:

Dopo aver eseguito questo comando, dovresti ottenere un output simile a quello mostrato:

Puoi anche modificare il file git config per aggiungere nome utente e password. Usando il tuo editor di testo preferito, modifica il file “~/.gitconfig” e aggiungi il nome utente e l’e-mail.

Aggiungi le voci come:

Salva il file e usa il comando git config per verificare di aver aggiunto correttamente le voci.

Come configurare un nome utente e un’e-mail Git locali

Git ti consente anche di configurare un nome utente e un’email locali. È possibile utilizzare le credenziali locali per un repository specifico.

Per farlo, usa il git config comando senza --global flag dall’interno della directory del repository.

Per esempio:

Passa alla directory che desideri utilizzare come repository:

Successivamente, inizializza la directory come repository git con il comando:

All’interno del repository, utilizzare i comandi seguenti per impostare il nome utente e l’e-mail.

Per verificare le modifiche, utilizzare il comando:

Il comando sopra passerà alla directory .git all’interno del tuo repository locale e mostrerà il contenuto del file di configurazione. Git memorizza le configurazioni per un repository specifico nel file .git/config.

L’output per questo sarà:

Per mostrare le impostazioni globali e locali, puoi usare il use git config comando. Ecco un esempio di output:

Comandi utili di git config

Il git config Il comando ti consente anche di configurare altre impostazioni di git.

Ad esempio, puoi impostare l’editor git predefinito usando il comando:

Sostituisci vim con l’editor di tua scelta, come Emacs, nano, ecc.

Puoi anche modificare il nome predefinito per il ramo iniziale, impostato su “master” per impostazione predefinita.

Utilizzare il comando seguente per modificare il nome del ramo di inizializzazione predefinito.

Allo stesso modo, sostituisci “iniziale” con il nome desiderato per il tuo ramo init.

Controlla tutte le tue impostazioni come mostrato nell’output qui sotto:

Avvolgendo

Git è uno strumento incredibile che aiuta gli utenti a mantenere, contribuire e condividere il proprio lavoro con gli altri. Per essere più efficiente quando usi Git, puoi anche utilizzare Git Alias ​​per migliorare il tuo flusso di lavoro o imparare come eliminare un ramo locale o remoto.

Relazionato:

  • Come installare Git Bash su Windows 10
  • Come iniziare con Git e GitHub
  • 5 dei migliori client Git grafici per Mac

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.